5 x 1000 a MenteInPace

 

Chi volesse contribuire economicamente all’attività dell’Associazione:

 

“MENTEINPACE – Forum per il ben-essere psichico” può anche devolvere il 5 per mille.

 

Il codice fiscale dell'associazione, per eventuale uso 5xmille nelle dichiarazioni dei redditi, è:

 

96065910042

 

Intestato a: Menteinpace – Forum per il ben-essere psichico, Cuneo

 

Grazie.




-----------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

 

 

 

Questo è il logo dell'Associazione,

disegnato da Andrea Castellino

LUNEDI' 13 APRILE 2015 alle ore 6 del mattino

MORI' LUCIANO JOLLY.

Membro del Direttivo di MenteInPace, promotore ed animatore del Laboratorio di Scrittura Creativa organizzato da MenteInPace.

Scrittore di fama nazionale ed internazionale, ha pubblicato numerosi testi su vari argomenti.

 

Ci rimarrà sempre nel cuore per la sua umanità e dolcezza e per i suoi preziosi contributi.

 

 

 

Gli saremo sempre grati e sempre gli diremo:

TI VOGLIAMO BENE

  

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------


Siamo un’associazione di volontariato, senza fini di lucro, che cerca di costruire e sviluppare informazioni ed iniziative per favorire la partecipazione, lo scambio di esperienze, la costruzione di una rete sociale di supporto, finalizzando l’attività al superamento del pregiudizio nei confronti della malattia psichiatrica.

 

(nella foto Gita al Castello di Racconigi, 2011. Per le foto delle altre iniziative vai alla pagina FOTO-VIDEO)

 

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Visita la pagina di

MENTEINPACE

Forum per il ben-essere psichico

su FACEBOOK

 

per essere aggiornati automaticamente su novità, iniziative, curiosità ed immagini che riguardano la nostra Associazione




 ABBIAMO DI RECENTE PUBBLICATO:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

- FLASH MOB DEL COMITATO PER LA SALUTE MENTALE IN PIEMONTE DAVANTI ALLA REGIONE (pagina foto-video)

- GITA AL CASTELLO DI MALINGRI A BAGNOLO (CN) - (pagina foto-video)

PRESENTAZIONE DELLA 2233 A FIRENZE E ULTIME DAL GIRO D'ITALIA DI MILA BROLLO ( Renzo De Stefani e Mila Brollo)

QUALE CURA nella CASA? (Convegno su domiciliarità del DSM ASL TO1)

SINTESI DELLE PROPOSTE SULLA DGR 30 (Comitato per la Salute Mentale in Piemonte)

RIORDINO DEI SERVIZI DI SALUTE MENTALE: le parti sociali continuano la mobilitazione (Laura Fachin e Ivana Bosio)

MAGGIO ALLA CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

-------------------------------------

 

 

 

Verbale Assemblea ordinaria di MenteInPace    

del 04/05/2016

 

Sono presenti il presidente Mario Silvestro ed i consiglieri Giuseppe Aimasso, Roberto Pacifico, Beatrice Durbano, Giovanna Garbarino, Ugo Palomba, Chiara Taragna.

Assente Gianfranco Conforti

Sono inoltre presenti Andreina Gastaldi, Dida Cavadini,  Guido Giraudo, Maria Rita Porcu, Anna Maria Mungo, Giovanni Spadia, Vincenzo Fiorito, Donatella Mandrile.

 

Bilancio consuntivo 2015 e bilancio preventivo 2016

    Sono approvati all’unanimità

 

Incarichi:

     I presenti, all’unanimità, hanno rinnovato l’incarico di presidente al dott. Mario Silvestro,

     di vicepresidente a Giuseppe Aimasso e confermato i consiglieri in carica.

 

Sostituzione del consigliere Bartolomeo Cometti dimissionario

     Vincenzo Fiorito, proposto all’unanimità, ha accettato l’incarico di consigliere

 

Inoltre sono stati trattati i seguenti argomenti:

 

Osservatorio sulla salute mentale

   Un primo incontro, per valutare la possibilità di istituire l’osservatorio, si terrà al Centro  

   diurno, il 18 Maggio alle ore 15,00

 

Corsi del CSV

    Beatrice ha proposto una serie di corsi a cui potremmo partecipare. Chi volesse aderire

    deve comunicarlo a Beatrice entro la metà della prossima settimana.

 

Sportello d’ascolto:        

    Mario Silvestro ha presentato la versione aggiornata e definitiva del volantino e della

    Locandina, inoltre ha proposto un incontro con un giornalista della “Guida” per

    pubblicizzare lo sportello.

 

Sabati insieme

   Stabilita la prossima gita con destinazione Bagnolo per visita al castello di Malingri e ai

   giardini con fioritura dei rododendri.  Ritrovo alla “Pinetina il 14 Maggio alle ore 13,45.

 

Laboratorio di cucina

     Si è decisa la data del 21 Maggio per il prossimo pranzo nei locali del Qi.

 

Prossima riunione di Mip il 25 Maggio alle ore 18.00. L’assemblea termina alle 19,45

 

Il verbalizzante  Giuseppe Aimasso                                                                                 

Il presidente            Mario Silvestro

 

...................................................................................................................................................................................................................

 

 

 

SINTESI  INCONTRO  TAVOLO  FAREASSIEME  19 GENNAIO 2016

CENTRO  DIURNO -  MONDOVI’

 

Comitato per la salute mentale. Si sono già tenute 2 riunioni a Torino presso il Caffè Basaglia, il prossimo appuntamento giovedì 21 gennaio. Paco Conforti sta seguendo e partecipando al Comitato. Il comitato è nato in occasione del ricorso al TAR su DGR ed ha messo insieme una serie di associazioni, utenti e familiari. Il ricorso ha sospeso la delibera ma probabilmente non verrà ritirata e continuano a prevalere motivazioni di spesa economica. Si parla della serata PD con Alemanno a Saluzzo su LEA e dintorni di chiarimento sulle posizioni della Giunta regionale.

Lorenzo richiama la necessità di affrontare percorsi per la prevenzione, “bisogna tornare al territorio”… Importanza di porre attenzione sulle problematiche giovanili. A Savigliano “Le Stanze” rispondono a queste problematiche fuori dall’istituzione in un locale in convenzione col Comune, problema pagamento ticket Psicologo. A Cuneo all’interno dell’ASL si è avviato lo Sportello Adolescenti multidisciplinare, a Mondovì sullo stesso tema delle problematiche giovanili “il Cantiere Adolescenti”.

Verifica situazione degli Sportelli e Punti di ascolto.Oltre a Vicoforte Mondovì, Ceva, Savigliano ed altre realtà già avviate, a Cuneo dopo lo sportello di ascolto presso il CSM ( 2° e 4° giovedì del mese) è  di prossima apertura   sempre a cura dei volontari MenteInPace uno sportello rivolto ai familiari presso SPDC. Necessità di pubblicizzare queste iniziative attraverso i Medici di Famiglia e la Rete degli Altri Punti di Ascolto Sociali nelle varie realtà. Materiale divulgativo, depliant ecc. possono essere condivisi. Da valutare un coordinamento o passaggio informazioni tra la nostra “rete dei punti di ascolto” e quelli esterni.

Osservatorio Salute Mentale. A metà dicembre è stata protocollata una lettera a firma TFA a Federico Borgna Presidente Conferenza Sindaci. Necessità di ricontattare Borgna, i 5 Sindaci e i presidenti Consorzi SocioAssistenziali entro fine febbraio.

Lettera con richiesta partecipazione rappresentante TFA al Comitato di Dipartimento.

Lettera di Richiesta Dati omogenei sul Dipartimento al Direttore DSM.

Incontro “Comunità che guarisce” il 3 febbraio a Biella

 

Prossimo incontro a Cuneo martedì 1 marzo ore 17.30 presso Centro Diurno C.so Francia 10  telefono 0171- 450122

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

 

Apre lo

 

SPORTELLO

 

D'ASCOLTO

 

Da Mercoledì 3 Febbraio 2016 è aperto lo sportello d'ascolto anche presso il reparto di Psichiatria presso l'Ospedale Carle.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Da Giovedì 25 Giugno 2015, dalle ore 10 alle ore 11,30, è attivo lo Sportello d’Ascolto per familiari di persone con disagio psichico in cui operano volontari di MenteInPace che sono anch’essi familiari di utenti dei servizi psichiatrici.

Lo sportello, che ha anche l’ASL CN1 come promotrice, si sviluppa dal Tavolo del Fareassieme (che da alcuni anni si riunisce periodicamente ogni mese nei locali del Centro Diurno dei Servizi Psichiatrici Territoriali di Cuneo) e dall’omonima metodologia del “fare assieme” fra operatori, utenti, familiari e volontari che viene già attuata in molti Dipartimenti di Salute Mentale in Italia. Si basa sul metodo del “supporto fra pari” e sul “sapere esperienziale”, che collabora con il “sapere professionale” degli operatori.

Come affermano alcuni volontari “siamo Familiari di persone con disagio psichico e sappiamo cosa significa vivere a stretto contatto con questo disturbo. Insieme possiamo aiutarci per provare a capire come affrontare meglio le difficoltà”.

Sarà aperto ogni 2° e 4° Giovedì di ogni mese presso i locali del Centro di Salute Mentale di Cuneo, in Corso Francia 10.

 

Per informazioni contattare:

CSM – Centro di Salute Mentale di Cuneo, Corso Francia 10, tel.0171.450457

Centro Diurno di Cuneo, Corso Francia 10, tel. 0171.450122

CSM – Centro di Salute Mentale di Dronero, Via Pasubio 7, tel. 0171.908151

 

 

 

clicca il pdf qui sotto per aprire il depliant

IMMAGINE TRATTA DAL DEPLIANT DI MENTEINPACE

DEPLIANT DI MENTEINPACE
In distribuzione da settembre 2014
DEPLIANT MENTEINPACE.pdf
Documento Adobe Acrobat 888.9 KB

IN EVIDENZA

LE INIZIATIVE DEL 2015 DI MENTEINPACE
MIP-ATTIVITA' 2015.pdf
Documento Adobe Acrobat 169.7 KB

-------------------------------------------------

 

 

ULTIME NOTIZIE DALLA SARDEGNA

Dalla Sardegna arriva una bellissima notizia. Nella finanziaria 2016 pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Sardegna del 13 aprile si adotta una deliberazione che ha come finalità la sperimentazione della figura degli UFE “intesi come operatori esperti che hanno acquisito un sapere esperienziale riconosciuto dalla ASL ed in grado di fornire in modo strutturato ne continuativo, prestazione di sostegno agli utenti con disabilità psichica”.

Me lo ha comunicato il vecchio amico Augusto Contu, Direttore del DSM di Cagliari a cui va sicuramente la più parte del merito di questo importante provvedimento! Ora sarebbe importante che altre regioni seguissero l’esempio. Grazie Augusto!

 

Renzo De Stefani

referente nazionale

de LE PAROLE RITROVATE

--------------------------------------

DGR 30 CONSIDERAZIONI CRITICHE E PROPOSTE DI MIGLIORAMENTO
Bozza di Documento del Comitato per la Salute Mentale in Piemonte per la IV Commissione regionale Sanità
Documento CSM Piemonte per IV Commission
Documento Adobe Acrobat 101.3 KB

--------------------------------------------------

ASL CN1 - DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE
DATI 2011-2015
ASL CN1 - DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE -
Documento Adobe Acrobat 87.5 KB
ASL CN1 - DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE
GRUPPI APPARTAMENTO 2015
ASL CN1 - GRUPPI APPARTAMENTO 2015.pdf
Documento Adobe Acrobat 157.1 KB
ASL CN1 - DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE
COMUNITA'
ASL CN1 - DIPARTIMENTO SALUTE MENTALE -
Documento Adobe Acrobat 73.7 KB

.................................................................

E TU SLEGALO SUBITO campagna nazionale per l’abolizione della contenzione
MenteInPace aderisce alla campagna nazionale, in base alla decisione presa in riunione del 6 Aprile 2016
appello-e-tu-slegalo-subito-.pdf
Documento Adobe Acrobat 504.1 KB

-------------------------------------------

COMITATO PER LA SALUTE MENTALE IN PIEMONTE 

per i verbali degli incontri cliccare su

http://csmpiemonte.it/verbali-incontri/

Per approfondimenti vai sul sito del COMITATO PER LA SALUTE MENTALE IN PIEMONTE cliccando su

http://csmpiemonte.it/

--------------------------------------------------

 

CONSIGLI DI LETTURE

----------------------

 

Eide Spedicato Iengo , 

Giovanni Bongo, Società artificiale.

Dal consumismo alla convivialità,

Franco Angeli,

2015,  € 18,00 

Questo saggio invita a ridiscutere i contorni comunitari della nostra società, concependo precisi limiti alla tecnocrazia. Discutere intorno al nostro “mondo dato”, evidenziare ogni luce presente nelle troppe zone d’ombra (antropologiche) riscontrabili in società, mettere in questione i modelli di socializzazione  appare l’unica maniera per garantire, a ciascuno e a tutti, un futuro etico, probabile e non solo possibile, in una parola “vivibile”.

 http://www.francoangeli.it/ricerca/Scheda_libro.aspx?ID=22906

----------------------------- 

Fritjof Capra,

La scienza della vita, RCS Libri, 2015, € 7,90

Un testo nel quale le dimensioni biologiche e sociali della vita si integrano a vicenda. Capra mette in evidenza la vastissima rete di relazioni che regolano gli esseri viventi nel mondo contemporaneo, dall’impatto del mercato globalizzato sulla vita delle persone alle applicazioni dell’ingegneria genetica in agricoltura, dai rapporti di potere nelle grandi organizzazioni umane alla nascita del “mo vimento di Seattle”. E proprio tenendo conto dell’unione inscindibile tra gli esseri umani e la natura, Capra lancia un autorevole richiamo: se vuole avere un futuro, la società umana deve capire che l’unica scelta possibile è quella di costruire comunità ecologicamente sostenibili, che siano finalmente in armonia con l’incredibile capacità di sostenere la vita intrinseca al mondo naturale.

 

http://www.bur.eu/libri/la-scienza-della-vita-2/