Fareassieme, un nuovo modo di curarsi

Ciao,

mi chiamo Andrea e sono affetto di una malattia che spaventa: la sofferenza emozionale.

Sì, sono matto ma sono tornato alla normalità se essere normali è la prassi nel mondo

d’oggi. In questa amata terra chiunque può ammalarsi di questo male che spaventa

molti per stigma o per ipocrisia o per ignoranza. Ora sono abbastanza normale e

faccio molte attività quali il teatro sociale, il video laboratorio, scrivere su Muffin e

novelle e poesie, perché mi piacciono e mi danno gioia.

Il gruppo del fareassieme è uno di questi hobby che contano per me come l’acqua,

ossia facciamo attività ludiche per tutte le età.

Ma manca una figura indispensabile nelle strutture ospedaliere, per stare bene rivolto

ai pazienti psichiatrici ed è l’UFE ovvero UTENTI E FAMIGLIARI ESPERTI.

Con una formazione adeguata e per le caratteristiche di ciascuno, che possono interagire

con gli infermieri, dottori, lo staff medico.

 

Andrea Castellino, MenteInPace Cuneo

Scrivi commento

Commenti: 0
ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

IL PROGRAMMA 2017-2018

http://www.casadelquartieredonatello.it

Danilo Di Gangi

NEPAL fra terra e cielo

Edizioni Il Ciliegio

2015, pag.326

 

Mustang-Everest-Annapurna. Storia-Natura-Spirito. Tre nomi, tre temi, tre racconti, tre parti di un’unica composizione. A legarli, un filo teso tra le valli delle montagne himalayane, simbolo di un pellegrinaggio letterario che parte dallo stupore del cammino terreno per elevarsi alla riconquista del sé più profondo.

 

Un filo che conduce il lettore all’incontro con una natura smisurata che amplia i confini della coscienza e mette in contatto con potentissime energie. Un filo che tesse un ritratto accurato degli usi e delle tradizioni di genti lontane, delle loro religioni e dei loro miti, delle loro montagne e dei loro dèi. Un filo che collega e ripercorre tragici avvenimenti – come la disperata guerriglia tibetana–scopre meravigliose gioie e narra di incontri straordinari.