DONNE E SCLEROSI MULTIPLA

 

Riceviamo alla nostra casella di posta elettronica menteinpace@libero.it  e volentieri

pubblichiamo.

 

Venerdì 30 maggio 2014

Salone di Rappresentanza Ospedale S. Croce   Via M. Coppino 26 – Cuneo

h 16.00 - 18.00

 

Iniziativa in occasione della Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla

 

Incontro aperto alla popolazione

 

Interverranno

 

-         Dr.ssaG. Baraldi  Direttore Generale ASO S. Croce e Carle: Saluti e introduzione

-         Dr L. Ambrogio  Direttore SC Neurologia  ASO S. Croce e Carle: Conoscere e gestire la Sclerosi Multipla. Ci sono differenze significative tra uomini e donne nella Sclerosi Multipla?

-         Dr  B. Favilla  Dirigente medico SC Ostetricia e Ginecologia: Cercare, portare avanti una gravidanza e crescere un bambino in una coppia in cui un genitore è affetto da Sclerosi Multipla.

-         Dr.ssaC.Rolando Psicologa-psicoterapeuta SC Psicologia ASL CN1: Le risonanze al femminile alla Sclerosi Multipla.

-         Dr.ssaS.Dalmasso Presidente Sezione di Cuneo AISM: L’impegno dell’associazione per l’altra metà del cielo.

-         G. Anghilante volontaria AISM: La vita e la maternità oltre la SM.

 

 

Spazio per dibattito 

 

 

Nadia Somale

Azienda Ospedaliera “S. Croce e Carle

 

 

AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla

ONDA – Osservatorio Nazionale sulla salute della Donna

Azienda Ospedaliera “S. Croce e Carle

 

Scrivi commento

Commenti: 0
ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

  

Seguimi con gli occhi

 

di Nadia Galliano

Trama del libro:

Emma è giovane, ma da due anni ha messo in stand by la sua vita. Per la precisione dal giorno in cui ha scoperto – troppo tardi – che suo fratello era malato di HIV. Nico si è spento rapidamente e l’ha lasciata sola all’improvviso.

Con una rabbia primitiva verso una malattia che l’ha colta di sorpresa, senza darle il tempo di capire, Emma si è allontanata da tutto ciò che le era familiare. Durante un lungo percorso, insieme a Met, Carlo, Teresa, Camilla, Federico, Andrea e Adele, cercherà le risposte alle sue domande, scoprendo una realtà molto più ricca e profonda di quanto credesse.

 

Nadia Galliano

 

Nadia Galliano, classe 1988, è un medico di Caraglio (CN).

Si sta specializzando in Psichiatria e collabora con la sezione salute del Corriere della Sera, in particolare riguardo a temi inerenti il virus HIV.
Seguimi con gli occhi è il suo primo romanzo, nato dalla collaborazione con
l’associazione Anlaids.

 

 

Vedi il trailer

https://www.youtube.com/watch?time_continue=41&v=TP-_Vrjz_NY https://www.youtube.com/watch?time_continue=41&v=TP-_Vrjz_NY