“PAROLE PER RICOMINCIARE” IL PARERE DI UN CITTADINO

 

Presentato il libro nel Salone d’onore

del Comune di Cuneo

 

Ieri pomeriggio (lunedì 6 maggio – ndr), nel Salone d'onore del Municipio, mosso da interesse e curiosità personale, ma anche in rappresentanza del Comitato del quartiere Donatello, ho partecipato alla piacevolissima presentazione del libro "Parole per ricominciare", raccolta dei lavori dei partecipanti al laboratorio di scrittura creativa condotta da Luciano Jolly e organizzata da MenteInPace, che come sicuramente sapete si svolge da oltre un anno ogni giovedì nel salone della nostra sede.

Sono stati letti alcune poesie e alcuni brani di prosa scritti dai partecipanti, alcuni commoventi, altri molto affascinanti per le grandi domande di senso che ne scaturivano. E' stato davvero piacevole e interessante.

Al termine dell'incontro Mario Silvestro, Presidente dell'associazione MenteInPace, ha fatto dono al Comitato Donatello del libro in oggetto. Alla prossima riunione del Comitato ve lo porterò in visione, per il momento me lo tengo io per leggerlo, ma sin d'ora propongo, se siete d'accordo e non appena il Circolo ACLI riaprirà con il tesseramento dei soci e secondo tutti i santi crismi, di tenere il libro stesso a disposizione degli avventori del locale.

 

Fulvio Baralis

Comitato di Quartiere Donatello – Cuneo

 

Il libro PAROLE PER RICOMINCIARE (Edizioni MenteInPace, B-Graf Centrostampa, Racconigi, aprile 2014, € 10,00) raccoglie alcuni scritti, frutto del Laboratorio di Scrittura Creativa organizzato dal Laboratorio Siddharta e dall’Associazione MenteInPace di Cuneo e condotto da Luciano Jolly e Giovanna Garbarino.

Per l’acquisto rivolgersi al numero 0171.634573.

Ricordiamo che il libro verrà presentato al pubblicoVenerdì 16 Maggio 2014, dalle ore 17,30 alle ore 19, presso la Biblioteca Civica “Anna Frank” di Borgo S. Dalmazzo (CN).

 

Scrivi commento

Commenti: 0
ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

 

Primo Levi

I SOMMERSI

E I SALVATI

Einaudi Edizioni

 

«Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre».

Primo Levi

 

 

Quali sono le strutture gerarchiche di un sistema autoritario e quali le tecniche per annientare la personalità di un individuo? Quali rapporti si creano tra oppressori e oppressi? Chi sono gli esseri che abitano la "zona grigia" della collaborazione? Come si costruisce un mostro? Era possibile capire dall'interno la logica della macchina dello sterminio? Era possibile ribellarsi? E ancora: come funziona la memoria di un'esperienza estrema? Le risposte dell'autore di Se questo è un uomo nel suo ultimo e per certi versi piú importante libro sui Lager nazisti. Un saggio imprescindibile per capire il Novecento e ricostruire un'antropologia dell'uomo contemporaneo.