IO STO CON LA SPOSA

Riceviamo da m.piantadosi@libero.it alla nostra casella di posta elettronica menteinpace@libero.it e volentieri pubblichiamo.

 

«Un film documentario ma anche un’azione politica, una storia reale ma anche fantastica. “Io sto con la sposa” è tutte queste cose insieme» (Internazionale) 

Non ci credeva nessuno. E invece il più grande crowd-funding della storia del documentario italiano sta andando alla grande. In una sola settimana, “IO STO CON LA SPOSA” ha raccolto più di 25mila euro su Indiegogo. Grazie ai primi 837 piccoli donatori, che con una media di trenta euro a testa ci hanno portato fin qua. E il bello deve ancora arrivare. Perché la nostra comunità cresce ogni giorno. La nostra pagina facebook conta già 8.523 persone. E ogni giorno si aggiungono nuovi compagni di viaggio. Nuovi complici di un sogno impossibile. Il sogno che un giorno il Mediterraneo smetta di ingoiare le vite dei suoi viaggiatori e torni ad essere un mare di pace, un mare dove tutti siano liberi di viaggiare, e dove nessuno divida più gli uomini e le donne in legali e illegali.

Scopri anche tu il progetto di IO STO CON LA SPOSA, il docufilm di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande e Khaled Soliman Al Nassiry che racconta il finto corteo nuziale che ha beffato la fortezza Europa portando da Milano a Stoccolma cinque palestinesi e siriani in fuga dalla guerra travestiti in abiti da gala. Con una piccola donazione puoi diventare anche tu produttore dal basso di questo film. Il nostro obiettivo è raccogliere 75mila euro per chiudere il film entro il 20 giugno e iscriverlo al festival di Venezia. In cambio offriamo una serie di premi, dal download del film alla maglietta, dalla locandina al dvd, ma soprattutto i vostri nomi sui titoli di coda. Perché un giorno possiate dire che voi c'eravate. Che avete partecipato alla più discussa operazione di disobbedienza civile sulla frontiera. Un'operazione che metterà a processo non soltanto noi tre registi per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, ma anche tutto il nostro immaginario sul confine. 

Marco Piantadosi

Asti


Per saperne di più del progetto di crowd funding:

http://igg.me/at/iostoconlasposa/x/6580290 

La nostra pagina facebook: 

https://www.facebook.com/pages/IO-STO-CON-LA-SPOSA/614167855342727 
Il trailer del film: 

http://youtu.be/dv93D83aps4  
Il nostro canale su  youtube: 

https://www.youtube.com/channel/UC7jvHNvciWRdAOk9ZC5cL2A

Scrivi commento

Commenti: 0
ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

IL PROGRAMMA 2017-2018

http://www.casadelquartieredonatello.it

Danilo Di Gangi

NEPAL fra terra e cielo

Edizioni Il Ciliegio

2015, pag.326

 

Mustang-Everest-Annapurna. Storia-Natura-Spirito. Tre nomi, tre temi, tre racconti, tre parti di un’unica composizione. A legarli, un filo teso tra le valli delle montagne himalayane, simbolo di un pellegrinaggio letterario che parte dallo stupore del cammino terreno per elevarsi alla riconquista del sé più profondo.

 

Un filo che conduce il lettore all’incontro con una natura smisurata che amplia i confini della coscienza e mette in contatto con potentissime energie. Un filo che tesse un ritratto accurato degli usi e delle tradizioni di genti lontane, delle loro religioni e dei loro miti, delle loro montagne e dei loro dèi. Un filo che collega e ripercorre tragici avvenimenti – come la disperata guerriglia tibetana–scopre meravigliose gioie e narra di incontri straordinari.