IO STO CON LA SPOSA

Riceviamo da m.piantadosi@libero.it alla nostra casella di posta elettronica menteinpace@libero.it e volentieri pubblichiamo.

 

«Un film documentario ma anche un’azione politica, una storia reale ma anche fantastica. “Io sto con la sposa” è tutte queste cose insieme» (Internazionale) 

Non ci credeva nessuno. E invece il più grande crowd-funding della storia del documentario italiano sta andando alla grande. In una sola settimana, “IO STO CON LA SPOSA” ha raccolto più di 25mila euro su Indiegogo. Grazie ai primi 837 piccoli donatori, che con una media di trenta euro a testa ci hanno portato fin qua. E il bello deve ancora arrivare. Perché la nostra comunità cresce ogni giorno. La nostra pagina facebook conta già 8.523 persone. E ogni giorno si aggiungono nuovi compagni di viaggio. Nuovi complici di un sogno impossibile. Il sogno che un giorno il Mediterraneo smetta di ingoiare le vite dei suoi viaggiatori e torni ad essere un mare di pace, un mare dove tutti siano liberi di viaggiare, e dove nessuno divida più gli uomini e le donne in legali e illegali.

Scopri anche tu il progetto di IO STO CON LA SPOSA, il docufilm di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande e Khaled Soliman Al Nassiry che racconta il finto corteo nuziale che ha beffato la fortezza Europa portando da Milano a Stoccolma cinque palestinesi e siriani in fuga dalla guerra travestiti in abiti da gala. Con una piccola donazione puoi diventare anche tu produttore dal basso di questo film. Il nostro obiettivo è raccogliere 75mila euro per chiudere il film entro il 20 giugno e iscriverlo al festival di Venezia. In cambio offriamo una serie di premi, dal download del film alla maglietta, dalla locandina al dvd, ma soprattutto i vostri nomi sui titoli di coda. Perché un giorno possiate dire che voi c'eravate. Che avete partecipato alla più discussa operazione di disobbedienza civile sulla frontiera. Un'operazione che metterà a processo non soltanto noi tre registi per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, ma anche tutto il nostro immaginario sul confine. 

Marco Piantadosi

Asti


Per saperne di più del progetto di crowd funding:

http://igg.me/at/iostoconlasposa/x/6580290 

La nostra pagina facebook: 

https://www.facebook.com/pages/IO-STO-CON-LA-SPOSA/614167855342727 
Il trailer del film: 

http://youtu.be/dv93D83aps4  
Il nostro canale su  youtube: 

https://www.youtube.com/channel/UC7jvHNvciWRdAOk9ZC5cL2A

Scrivi commento

Commenti: 0

 

Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

TOTALE VISITATORI

35954

TOTALE VISITE

53131

Dati aggiornati

al 19-07-2019

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2018
DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE.pdf
Documento Adobe Acrobat 618.6 KB

Referenti del Movimento “Le Parole Ritrovate”

a cui ci si può rivolgere per informazioni e collaborazioni

nelle regioni d’Italia dove il movimento è presente

 

vai anche alla pagina CONTATTI

Movimento LE PAROLE RITROVATE
Elenco Referenti regione per regione
elenco referenti regionali.pdf
Documento Adobe Acrobat 196.6 KB

----------------------------------------------

ATTIVITA' MENTEINPACE 2018
MIP - ATTIVITA' 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 129.6 KB
PROGETTO "STARE BENE INSIEME"
Relazione descrittiva presentata alla Fondazione CRC
PROGETTO STARE BENE INSIEME- RELAZIONE D
Documento Adobe Acrobat 405.0 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

RENZO DE STEFANI E JACOPO TOMASI

 

LE PAROLE RITROVATE

LA RIVOLUZIONE DOLCE DEL FAREASSIEME

NELLA SALUTE MENTALE

 

Prefazione di Fabio Folgheraiter

 

 


Le Parole ritrovate sono un movimento che negli ultimi vent’anni ha cercato di rivoluzionare la salute mentale in Italia. Lo ha fatto    in maniera “dolce”: attraverso la passione e l’impegno quotidiano   di migliaia di persone. Questa rivoluzione si ispira a un principio: dare voce alle persone. Fare in modo che anche utenti e familiari abbiano un ruolo attivo e siano coinvolti nelle decisioni che con- tano attraverso quell’approccio che è diventato noto in tutta Italia come fareassieme. Sembra un principio semplice, ma purtroppo non è scontato. Nell’Italia della salute mentale, che viaggia a molte velocità diverse, ci sono ancora realtà dove le persone che soffrono di disturbi psichici – e le loro famiglie – sono spesso abbandonate    e inascoltate. Lasciate ai margini.

Le Parole ritrovate, in questi vent’anni, hanno messo in atto mol- tissime iniziative per far ritrovare le parole a queste persone. E ascoltare davvero i loro bisogni. Per una salute mentale più umana   e più giusta.

 

Questo libro racconta proprio la storia di Le Parole ritrovategrazie ai contributi – preziosi e variegati – di chi questa rivoluzione l’ha messa in atto con azioni e iniziative concrete: dalle attività nei Dipartimenti, ai convegni, passando per originali traversate dell’o- ceano in barca a vela o viaggi in treno fino a Pechino. Il comune denominatore è che ogni iniziativa ha visto protagonisti medici e utenti, operatori e familiari. Tutti, in questo libro, raccontano un cambiamento possibile. Tante esperienze – in Italia, ma non solo – che prese singolarmente possono sembrare piccole, ma unite l’una all’altra dipingono un quadro di fiducia e speranza.

  Piero Ferrucci

CRESCERE

Teoria e pratica della psicosintesi

 

Astrolabio-Ubaldini Editore

collana: Psiche e coscienza
pagine: 228
prezzo: € 16.00 

 

 

Assieme a un'esauriente esposizione della concezione psicosintetica, integrata da molti insegnamenti inediti di Assagioli, questo libro offre numerosi esercizi psicologici di immediata e semplice attuazione. Chiunque li può usare per esplorare i panorami sconosciuti della psiche, trasformare le emozioni negative, dare impulso alla propria evoluzione personale e attingere alle proprie risorse creative latenti.

 

 

 

http://www.astrolabio-ubaldini.com/scheda_libro.php?libro=428