DUE LIBRI DI UN GIOVANE CHE HA VISSUTO E SOFFERTO (di Simone Bargiotti)

Riceviamo a menteinpace@libero.it e volentieri pubblichiamo


Cari amici,


Approfitto dell'indirizzario mail de Il Faro per ricordarvi il mio libro sulla salute mentale, IL GIORNO PIU' BELLO DELLA MIA VITA IO NON C'ERO. E' reperibile in tutte le librerie italiane, fisiche e virtuali (Ibs, La Feltrinelli etc.), o direttamente da me.

Ricordo ciò che scrivo nell'introduzione: 

"Questo libro non è un romanzo. È la storia di una psicoterapia, ed è dedicata a tutti i medici e professori – alcuni con tanto di cattedra universitaria – che si credono Dio e non hanno capito nulla di quello che è successo. Perché vedete, io non nego di essere stato male una, un’unica volta nella vita e sotto il peso di ciò che leggerete. Il problema però è che nessuno si è chiesto perché. Perché un ragazzo di ventiquattro anni a un certo punto sta male? Cosa è davvero successo nella sua vita? Quanto c’è di vero? Nulla, hanno fatto presto a sentenziare questi signori, liquidando il tutto come non vero. E invece, grazie soprattutto al mio attuale psicoterapeuta, ho scoperto un notevole fondo di verità. Un perché. Una causa. Lascio a Voi queste pagine. Spero immaginiate cosa mi sono costate. "



Vi segnalo anche l'uscita del mio libro VOGLIO SENTIRE L'URLO DEL TUO RESPIRO, uscito proprio in questi giorni, che è "il rovescio della medaglia" del libro precedente. 
A chi li volesse comprare entrambi li sconto di 5 euro (20 anzichè 25)
Vi allego le due copertine
Inoltre ho in programma diverse presentazioni pubbliche del volume, Vi terrò informati via mail
Grazie a tutti

Simone Bargiotti  


Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Creola Schroyer (martedì, 31 gennaio 2017 11:05)


    Greate post. Keep writing such kind of information on your page. Im really impressed by your blog.
    Hi there, You've done an incredible job. I'll certainly digg it and individually suggest to my friends. I'm confident they'll be benefited from this website.

 

Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

TOTALE VISITATORI

37834

TOTALE VISITE

55588

Dati aggiornati

al 21-08-2019

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2018
DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE.pdf
Documento Adobe Acrobat 618.6 KB

Referenti del Movimento “Le Parole Ritrovate”

a cui ci si può rivolgere per informazioni e collaborazioni

nelle regioni d’Italia dove il movimento è presente

 

vai anche alla pagina CONTATTI

Movimento LE PAROLE RITROVATE
Elenco Referenti regione per regione
elenco referenti regionali.pdf
Documento Adobe Acrobat 196.6 KB

----------------------------------------------

ATTIVITA' MENTEINPACE 2018
MIP - ATTIVITA' 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 129.6 KB
PROGETTO "STARE BENE INSIEME"
Relazione descrittiva presentata alla Fondazione CRC
PROGETTO STARE BENE INSIEME- RELAZIONE D
Documento Adobe Acrobat 405.0 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

Le ragazze sono cambiate

 

Le nuove adolescenti nel  mondo reale e virtuale

a cura di

Gustavo Pietropolli Charmet, Elena Paracchini,

Roberta Spiniello, 

Aurora Rossetti

 

Postfazione di

Davide Comazzi

 

Franco Angeli Edizione

 

Le ragazze di oggi sognano ancora il principe azzurro? Che ruolo hanno il gruppo dei pari e il web nell'affrontare i compiti evolutivi? Come si fa a crescere quando i limiti sono così sfuocati in seguito alla caduta del patriarcato? E perché le ragazze rimandano così a lungo il loro desiderio generativo? Queste sono alcune delle domande a cui il libro cerca di dare risposte o spunti di riflessione. Le ragazze oggi diventano donne attraverso percorsi diversi da quelli tracciati dalle loro mamme e dalle loro nonne. Seguendo queste impronte, gli autori - terapeuti del Consultorio Gratuito del Minotauro - ci propongono alcune riflessioni nate dal confronto con le adolescenti incontrate durante gli anni di attività clinica del Servizio. Dai racconti di digiuni, tagli e di altri importanti attacchi alla nascente corporeità pubere femminile è infatti nato il bisogno di capire cosa stia succedendo fuori dalla stanza della terapia, ovvero in che modo i cambiamenti avvenuti a livello familiare e sociale influenzino la costruzione della loro identità femminile. Il testo vuole essere un utile strumento per i terapeuti ma anche per tutte le altre figure - genitori, insegnanti, operatori - che si confrontano quotidianamente con le nuove adolescenti.

 

Luigi Ciotti

Lettera a un razzista del terzo millennio

Edizioni Gruppo Abele

 

Gli stranieri ci stanno invadendo? Chiudere i porti è una soluzione? Che cosa vuol dire «prima gli italiani»? Don Luigi Ciotti scrive una lettera a cuore aperto contro «l’emorragia di umanità alimentata dagli imprenditori della paura»: una presa di posizione salda contro tutti i razzismi da parte di chi ha fatto dell’accoglienza la propria missione da più di cinquant’anni. Una lettera indirizzata a un razzista del nuovo millennio ormai avvelenato da luoghi comuni e narrazioni tossiche. Per decostruire i pregiudizi e affermare i principi di una società più giusta.

 

 

Dall’indice: 

ingiustizie - razzismo - invasioni - «prima gli italiani» - diversi - memoria - muri - «aiutiamoli a casa loro» - un uomo solo al comando - speranza