CONSIDERAZIONI ED AGGIORNAMENTI SU "LE PAROLE RITROVATE" PUGLIESI (Michele Grossi)

Sono felice che  le due giornate organizzate  il 17-18 aprile a Monte S. Angelo, siano  riuscite molto bene. C'è stato molto entusiasmo tra i partecipanti, molti non conoscevano il modello del Fareassieme , tutti hanno apprezzato e condiviso queste pratiche. Molte associazioni e cooperative che operano nella salute mentale hanno dato la loro adesione. La prima giornata è stata molto affollata circa 200 persone .Molto entusiasmo per Casati per la brillante discussione della Legge 2233 e il dibattito che è venuto fuori. Ad allietare l'evento c'è stato il coro delle scarpe sciolte  costituito da utenti di Art Village e CD di San Severo,che ha dato una ottima performance, l'artista Antonio Silvestri autore di canzoni per la salute mentale ed il Gruppo Folk Sipontino, che ha messo in scena un pacchetto di tarantelle garganiche.

 

Alla fine delle due giornate è stato rivisto il regolamento del DSM ASL FG con proposte di tutti i partecipanti di  inserire alcune riflessioni provenienti dalla presentazione della proposta della 2233,come la presenza degli UFE nel DSM e dei rappresentanti dei famigliari negli organi propositivi del DSM.

 

Altra proposta:

  • Il coro delle scarpe sciolte potrebbe nell'evento nazionale di Trento aprire con una sua iniziativa musicale o trovare uno spazio nella serata.
  • Iniziativa lodevole e di livello culturale alto , la proposta del DR . Domenico Tancredi responsabile del SPDC di San Severo di organizzare un comitatono - contenzione con la partecipazione di utenti, volontari ed operatori del mondo della salute mentale che controlli i livelli di contenzione di alcuni SPDC che ancora attuano contenzione . Il dr. Tancredi ha annunciato che  il convegno  si terra a Bari  nel mese di novembre .
  • Organizzare per il prossimo anno un 'altra edizione "Le parole ritrovate in Puglia" ci pensiamo ad uno degli incontri, a cui spero di poter  partecipare .
  • Un caro saluto  anche a tutti i partecipanti venuti da Trento.

                         

Michele Grossi

Scrivi commento

Commenti: 0

 

IL PROGRAMMA 2017-2018

http://www.casadelquartieredonatello.it

MENTEINPACE
RELAZIONE ATTIVITA’ 2016
MIP-ATTIVITA' 2016.pdf
Documento Adobe Acrobat 136.6 KB
INSIEME E' MEGLIO
Relazione descrittiva del progetto
IEM-Relazione descrittiva.pdf
Documento Adobe Acrobat 154.8 KB

Zuleika Fusco
Viaggio nelle energie del femminile

OM Edizioni

 

Viaggio nelle energie del Femminile è un libro scritto per le Donne che vogliono crescere e diventare consapevoli di sé, del proprio ruolo e delle proprie potenzialità. È un libro dedicato agli Uomini che vogliono comprendere come dialogare soddisfacentemente con l’altra parte del proprio universo interiore e avere relazioni appaganti. 
L’Autrice traccia con accortezza e profondità le fasi di un vero e proprio percorso che il lettore può attuare autonomamente, perché ricco di spunti meditativi e operativi, e che si avvale di antichissimi strumenti sapienziali, tra i quali l’Enneagramma, per la prima volta connotato in chiave femminile.


Zuleika Fusco è Counselor Relazionale, formatrice esperta in Comunicazione e risoluzione pacifica del conflitto, scrittrice. Cultrice di discipline olistiche ed esoteriche, conduce seminari volti all’integrazione del potenziale umano 
e dirige la scuola Counseling e Media-Comunic-Azione.
Ha fondato Avalon-Laboratorio per la consapevolezza e l’espansione del Sé, di cui coordina le attività e in cui insegna e gestisce incontri.