NATALE IN CASA DEL QUARTIERE DONATELLO (Casa del Quartiere)

Natale in Casa del Quartiere Donatello


Il Natale si avvicina e la Casa del Quartiere Donatello ha pensato ad alcuni appuntamenti per tutte le età e per tutti i gusti dal 15 al 22 dicembre.

Una bella occasione per invitare le persone a partecipare, a condividere alcuni momenti insieme, da vicini di casa; per conoscersi o riconoscersi abitanti dello stesso territorio.

Si inizia Martedì 15 alle ore 19.30 con la Cena condivisa del Dona Underground, lo spazio studio e gioco per i bimbi ed adolescenti dai 6 ai 18 anni che è attivo due giorni alla settimana nella Casa del Quartiere; tutti i partecipanti porteranno qualcosa da condividere con gli altri e si stanno già pregustando diversi piatti provenienti dal mondo: Marocco, Tunisia, Albania, Italia,... un bel modo per chiudere l'anno in compagnia, dopo tante fatiche sui libri di scuola.

Venerdì 18 alle ore 21.00 una serata per tutta la famiglia, da zero a cento anni, che sfiderà la fortuna in allegria con il gioco millenario della TOMBOLA, si prevedono molti premi in palio. La partecipazione è gratuita e per tutti, sarà anche occasione per rinnovare la tessera della casa del quartiere 2016.

Il 19 dicembre sarà la serata per tutti i giovani di Cuneo con una puntata pre-natalizia di SUBurbia, il Non Locale Musicale che propone dal vivo The Fire Glass (punk rock), i Pinguini Tattici Nucleari (indie rock) e chiusura con i dirompenti Diggei7 Sans Poignet. L'ingresso è gratuito ed è aperto a tutti.

Martedì 22 dicembre alle 18.00 si invitano tutti gli amici della Casa del Quartiere, i residenti e chiunque ne abbia voglia al BRINDISI di Natale.

Natale con i tuoi, ma gli AUGURI con tutti quelli che vuoi!
Si festeggia il Natale con tutti quelli che hanno voglia di condividere, di festeggiare e di sentirsi vicini di casa.
PANETTONI, SALATINI E BEVANDE offerti dal Comitato di Quartiere e dalla Casa del Quartiere; l'ingresso è gratuito e aperto a tutti.

____________________________________________________________________________________________________________________________________________

La Casa del Quartiere Donatello è un luogo di aggregazione per tutti, da zero a cento anni, dove chiunque può trovare il suo spazio e può partecipare a diverse attività.
È un luogo di scambio, di crescita e di partecipazione attiva.
Puoi Socializzare, Praticare Sport, Fare Cultura, Imparare cose nuove, Lavorare la terra, Partecipare a corsi e laboratori, Passare un po' di tempo libero, Studiare, Giocare, Chiacchierare.
Puoi proporre idee, attività, dare una mano ed essere protagonista.
Trovi un'area sportiva, un'area aggregativa, una sala polivalente, l'officina delle competenze e HUB creativo e multimediale, la casa delle associazioni e l'incubatore di idee.

La Casa del Quartiere è un luogo quotidiano dove puoi trovare qualcuno a cui portare le tue richieste per migliorare il quartiere, le tue difficoltà e contribuire allo sviluppo di un quartiere.


Per info: lacasadelquartiere.cuneo@gmail.com | 389.7997866 (direzione e programmazione) | facebook: Casa del Quartiere Donatello

Scrivi commento

Commenti: 0

----------------------------------------------

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE VISITATORI:44751

 

TOTALE VISITE: 64940

 

MEDIA GIORNALIERA VISITATORI

negli ultimi 30 giorni36

 

MEDIA GIORNALIERAVISITE 

negli ultimi 30 giorni:49

 

Dati aggiornati

al 18-02-2020

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2019
DATI SITO 2014-2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 797.1 KB
PROGETTO "STARE BENE INSIEME"
Relazione descrittiva presentata alla Fondazione CRC
PROGETTO STARE BENE INSIEME- RELAZIONE D
Documento Adobe Acrobat 405.0 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

Luigi CIOTTI

 

DROGA

Storie che ci riguardano

 

Edizioni Gruppo Abele

 

Questo è un libro che parla di droghe. E lo fa per scongiurare un grande rischio che questo tema porta con sé: che a occuparsene siano demagoghi incompetenti e spregiudicati, condizionati dalla più potente e diffusa delle droghe: quella del potere.
Partendo da un’esperienza di quasi cinquant’anni – don Luigi Ciotti aprì il primo centro di accoglienza per tossicodipendenti in Italia nel 1973 – Droga. Storie che ci riguardano affronta la complessità dell’argomento dell’uso e abuso di sostanze e degli effetti di queste sulle vite di tutti giorni. Racconta le storie umane dietro la dipendenza, denuncia il narcotraffico – il più redditizio business delle mafie – e stimola un impegno costante verso il raggiungimento di normative e metodologie di recupero che siano umane, che non puniscano ma valorizzino la dignità e la ricerca di autonomia. «Sì, le sostanze stupefacenti possono uccidere. Non solo con l'overdose ma con leggi repressive, che nel consumatore vedono il criminale e non la persona fragile e bisognosa di aiuto»

 

 

Dall'indice: 

Droghe: storie e numeri - L’età dell’iniziazione - La solitudine nell’epoca di Internet - Le droghe più diffuse - Quando le droghe uccidono - Aiuto, cura o punizione? - “Educare, non punire” - L’Aids, ieri e oggi - Anche la legge può uccidere - Chi gestisce il narcotraffico (e quanto guadagna) - Proibita o legale? - A che punto siamo - La cultura del limite non è rinuncia ma scoperta di felicità

 

 

Turismo
in Langa

   Caccia al          Tesoro        1 maggio

2020

Organizzata da Turismo in Langa, la Caccia al Tesoro è un gioco non competitivo con il classico formato di percorso ad indizi. L’itinerario si snoda tra le magnifiche colline delle Langhe, Patrimonio dell’Umanità UNESCO e andrà percorso in automobile o in motocicletta, per permettere ai partecipanti di visitare un’ampia fetta del territorio delle Langhe.

I giocatori, divisi in squadre da massimo 5 persone, seguiranno itinerari differenziati, ma omogenei per caratteristiche, lunghezza, tour e location. Si visiteranno paesi, cantine e castelli e in ogni location sarà possibile cimentarsi in una prova di gioco, degustando vini e prodotti del territorio.

Costo di partecipazione: 25 euro a persona
Per acquistare l’esperienza, scrivi a info@turismoinlanga.it o chiamaci al numero 0173 364030

Clicca qui per vedere il trailer dell’evento!

 

Gazpacho

La ricetta che seguo da anni è quella che più mi piace portare a tavola quando i pomodori sono al giusto grado di maturazione e la calura estiva ha bisogno di una zuppa fredda rinfrescante come questa! Di solito porto in tavola il Gazpacho con crostini e cubetti di cetriolo o di peperone verde. La cremosità e il gusto di questo piatto sapranno conquistarti, è semplice da preparare e non occorre cottura, ma un riposo in frigo di circa un’ora prima della sua consumazione. Se non disponi di mixer con lama grande, puoi sempre usare un frullatore classico!

 

Per la ricetta e la preparazione clicca su

https://unabloggerincucina.it/gazpacho-2/