ELETTROSHOCK. Presentazione del libro a Racconigi (Voci Erranti)

Si svolgerà SABATO 23 GENNAIO alle ORE 17 a Racconigi presso “La Casa di Eugenio” in via Fiume 22, sede dell'associazione Voci Erranti, la presentazione del libro "ELETTROSHOCK. LA STORIA DELLE TERAPIE ELETTROCONVULSIVE E I RACCONTI DI CHI LE HA VISSUTE." (ed. Sensibili alle Foglie) curato dal Collettivo A. Artaud di Pisa.

Un viaggio nella storia delle shock terapie. Per sfatare il mito che esse siano barbarie di altri tempi, gli autori propongono le testimonianze di persone in carne ed ossa, vive e vegete, che sono state sottoposte all’elettroshock. Questo lavoro vuole essere uno strumento per ampliare la riflessione e il confronto sul tema dei metodi terapeutici ai quali le persone, soprattutto quelle vittime di etichette psichiatriche, vengono costrette, il più delle volte senza esserne nemmeno informate.
Il Collettivo Artaud, nato nel 2005, si propone come un gruppo sociale che, costruendo occasioni di confronto e di dialogo, vuole sostenere le persone maggiormente colpite dal pregiudizio psichiatrico.  Sta compiendo un giro di presentazioni in tutta Italia per promuovere il libro e sollecitare un confronto su queste tematiche assai delicate e di cui generalmente si parla poco. E quale luogo più indicato dell'ex ospedale psichiatrico di Racconigi, un pezzo della storia recente della provincia di Cuneo.
Durante la serata verrà proiettato il video “Pietro” di A. Valente, la lucida testimonianza di una vittima dell'elettroshock, seguirà dibattito con aperitivo.
L'iniziativa si svolgerà presso “La Casa di Eugenio”, in via Fiume 22, ex portineria e panificio del manicomio, diventata un importante Centro di Formazione nel campo delle arti espressive nella quale si svolgono corsi, incontri e seminari, si praticano laboratori teatrali, si creano spettacoli ed eventi culturali.

Ingresso Libero

Scrivi commento

Commenti: 0
ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

IL PROGRAMMA 2017-2018

http://www.casadelquartieredonatello.it

Danilo Di Gangi

NEPAL fra terra e cielo

Edizioni Il Ciliegio

2015, pag.326

 

Mustang-Everest-Annapurna. Storia-Natura-Spirito. Tre nomi, tre temi, tre racconti, tre parti di un’unica composizione. A legarli, un filo teso tra le valli delle montagne himalayane, simbolo di un pellegrinaggio letterario che parte dallo stupore del cammino terreno per elevarsi alla riconquista del sé più profondo.

 

Un filo che conduce il lettore all’incontro con una natura smisurata che amplia i confini della coscienza e mette in contatto con potentissime energie. Un filo che tesse un ritratto accurato degli usi e delle tradizioni di genti lontane, delle loro religioni e dei loro miti, delle loro montagne e dei loro dèi. Un filo che collega e ripercorre tragici avvenimenti – come la disperata guerriglia tibetana–scopre meravigliose gioie e narra di incontri straordinari.