L'ORO E IL FALCO Stage di Voce con Naira Gonzalez (Chivasso, Teatro a Canone)

Tecniche precise che ci permettono di mutare la rabbia in poesia, dare forza alla nostra voce senza strillare, renderla corposa capace di riempire tutto lo spazio, di pronunciare un testo di variegati colori, come un paesaggio fatto di fiumi, cascate, sole, neve...In un solo testo un universo.

E sia che si parli di dolcezza e o forza, di vita o di morte, di dolore e di gioia, aiutiamo la voce a mantenere la sua maestosità, il volo del falco posso paragonarlo al viaggio interiore che intraprendo con la voce, pur essendo un ave rapace è sempre maestoso quando plana e guarda la terra dal alto, il suo corpo è dolce e senza fatica si eleva in volo, è l'energia che lo muove cosi deve essere l'attore. Questo è esattamente il volo che dovremo fargli fare alla nostra voce. 
All'improvviso il falco vede una pepita d'oro dall'alto, la osserva e con un beccata la prende e se la porta al nido, cosi è la nostra anima se si eleva riesce a vedere l'oro che è dentro di noi.
Naira G.

Viaggio di voce è un gioco con l'immaginario; paesaggi, animali, colori...
Corpo e voce diventano una sola cosa.

Attraverso il gioco e la tecnica, spezziamo i blocchi che impediscono alla voce di uscire.

Lo stage è aperto a d'attori e anche a persone che non hanno mai fatto teatro. Non c’è un limite di età.

 
Teatro a Canone 
c/o IL CAMPUS - via Baraggino (snc), Chivasso (To)

Per info e iscrizioni: 338 7733736- naira.cocchieredelsogno@hotmail.it 
O Teatro a Canone: 3332014888

Il costo dello stage è di 80 euro.

Per raggiungerci:


autostrada A4 Milano-Torino uscita "Chivasso centro", via Baraggino CAMPUS di Chivasso casetta B11.

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    silvia mandich (sabato, 26 marzo 2016 11:48)

    Sono interessata allo stage l'oro e Il falco grazie

ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

 

Primo Levi

I SOMMERSI

E I SALVATI

Einaudi Edizioni

 

«Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre».

Primo Levi

 

 

Quali sono le strutture gerarchiche di un sistema autoritario e quali le tecniche per annientare la personalità di un individuo? Quali rapporti si creano tra oppressori e oppressi? Chi sono gli esseri che abitano la "zona grigia" della collaborazione? Come si costruisce un mostro? Era possibile capire dall'interno la logica della macchina dello sterminio? Era possibile ribellarsi? E ancora: come funziona la memoria di un'esperienza estrema? Le risposte dell'autore di Se questo è un uomo nel suo ultimo e per certi versi piú importante libro sui Lager nazisti. Un saggio imprescindibile per capire il Novecento e ricostruire un'antropologia dell'uomo contemporaneo.