MAD PRIDE A TORINO (Lukasz Mrozinski condiviso da Matti a cottimo)

  

"Mad pride è un'organizzazione informale - apartitica e non confessionale - composta da persone che rivendicano la libertà di vivere il proprio disagio psichico senza essere per questo emarginati, sedati o rinchiusi." 

Camicie di forza torinesi, 

E' con Elettroshockante gioia che vi comunico quanto segue! 

(applausi) 

a giugno il MAD PRIDE, ovvero la Dignità del matto, sfilerà! 

(applausi) 

Sono invitati ad aderire tutti coloro i quali vengan detti matti, ovvero persone che per scelta o fato abbiano intrapreso il sentiero dell'irrazionale con l' arditezza e la determinazione di chi è certo che non è tramite la psichiatria e qualsiasi altra forma di assistenzialismo che la propria individualità potrà trovare spazio vitale! 

(applausi) 

Sono anche invitati tutti coloro i quali svolgano una professione che abbia a che fare con il mondo della Salute Mentale e che siano convinti che il proprio lavoro sia insufficiente se non accompagnato da un folle contributo! 

(applausi) 

Sono invitati anche i cittadini i quali o per circostanze famigliari o interesse, morbosità, curiosità, etc siano interessati a fare la conoscenza della Torino più visionaria, per unirsi, attratti da magnetismo animale, al flusso delle nostre menti ferine! 

(applausi) 

Nella nostra città di origine romana, l'impero dell'ebbrezza avanzerà seguendo le nuove bussole dell'imprevisto! 

(applausi) 

Camerate dei repartini di Torino.... 

SVUOTATEVI!!! 

(applausi) 

La parola d'ordine è una, categorica e impegnativa per tutti. Essa già trasvola e accende i cuori dalle Alpi alle ASL TO 

SVEGLIARSI!!! 

E CI SVEGLIEREMO!!!!!!! 

Scrivi commento

Commenti: 0

TOTALE VISITE AL SITO

www.menteinpace.it 

142.956

Dati aggiornati al 27-11-2022

---------------------------------

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

----------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 Alessia Gallo 

Dalla sponda sbagliata

Fusta, 2022

Nico è un adolescente difficile. La sua famiglia lo rigetta: madre e padre stanno sfiorando la separazione e se ne fregano del suo futuro. Suo fratello e sua sorella evitano la sua quotidianità di sbandato: salta sempre scuola insieme a Raffo e Apo, suoi inseparabili amici. Nico è un randagio che dà calci in faccia a tutti. Poi incontra Filippo, lo sfigato attaccato alle gonne di mamma. Nico e Filippo hanno una cosa in comune: sono omosessuali. E con il tempo ne avranno anche altre: si ameranno e soffriranno l'essere emarginati dalla società. Chi è forte? Il bullo che si vergogna a farsi vedere dagli amici insieme allo sfigato di cui è cotto? Oppure lo sfigato che se ne fotte del giudizio altrui?

Alessia Gallo è una ragazza di diciassette anni, vive in provincia di Cuneo con la sua famiglia. Frequenta il 4° anno delle superiori al Grandis.

CLICCA QUI

 

-----------------------------------------------------------