DIREM D'ORLANDO, Studio secondo. LABORATORIO TEATRALE (DiAPsi Vercelli)

Cari amici,

siamo lieti di segnalarvi due appuntamenti per noi molto importanti.

Il Laboratorio teatrale di DIAPSI, condotto da Lodovico Bordignon di Faber Teater, andrà in scena nel mese di novembre con lo spettacolo "Direm d'Orlando, studio secondo" a Costanzana e a Santhià.

Lo spettacolo nasce dopo un anno di lavoro e di studio sul capolavoro dell'Ariosto; quest'anno ricorre il cinquecentesimo anniversario dalla prima stesura del poema che è stato scelto come oggetto di indagine da parte del nostro laboratorio per una tematica che ci interessa molto da vicino: quella della "pazzia". Il senno perduto dall'eroe per un rifiuto amoroso, viene al fine ritrovato, dopo un viaggio simbolico sulla luna, che è in qualche modo simile al percorso che ogni persona si trova prima o poi a fare per mantenere o ritrovare il proprio equilibrio psicologico.

Il primo studio di questo spettacolo è già stato presentato nel giugno scorso a Chivasso ed ora DIAPSI ne porterà in scena una seconda versione:

- a COSTANZANA il 18 novembre ore 21.00 presso il Salone Parrocchiale (in Via I maggio);
- e a SANTHIA' il 27 novembre ore 17.00 presso il Salone Parrocchiale (in Piazza del Rosario).

Entrambi gli appuntamenti sono con ingresso ad offerta libera.

Scrivi commento

Commenti: 0

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE

VISITE: 131.932

 

MEDIA 

GIORNALIERA

VISITE 

negli ultimi 30 giorni: 58

Dati aggiornati

al 23-6-2022

---------------------------------

DATI SITO www.menteinpace.it
2014-2021
DATI SITO 2014-2021.pdf
Documento Adobe Acrobat 848.8 KB

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

----------------------------------------------

ZONA FRANCA

Per comunicare emozioni/interessi/passioni

con vari linguaggi, specie i video,  costituendo una redazione di una rivista crossmediale

 

a breve un canale youtube, una pagina facebook ed un sito web

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 Antonio Lasalvia

LO STIGMA DEI DISTURBI MENTALI

 

Giovanni Fioriti Editore

 

Lo scopo di questo volume è di rappresentare la lotta allo stigma per quello che in realtà è – e che dovrebbe essere -, così come d’altro canto la letteratura scientifica indica da oltre un ventennio: un ambito tematico, cioè, in cui le evidenze possono e debbono orientare l’azione. Con l’obiettivo di sottrarre questa fondamentale area all’incerto e pericoloso ambito ideologico per trasferirlo, a superiore beneficio dei pazienti e delle loro famiglie, nel campo della scienza.

 

Antonio Lasalvia, Professore Associato di Psichiatria presso il Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento dell’Università di Verona.

 

 

CLICCA QUI

 

 

-----------------------------------------------------------

 UNA BLOGGER IN CUCINA

 

Federica Giuliani, Gelso nella vita e nel web, la cucina nel DNA e tante cose da raccontare, tra una ricetta e l’altra! Nella mia cucina convivono ordine, precisione e il caos della creatività, citazioni classiche e poeti maledetti, accostamenti insoliti e ricette base, racconti vicini e lontani, dal mito alla leggenda, a volte tristi, a volte dal finale lieto, innaffiati di buon vino e buoni propositi. 

 

Cucini insieme a me?

 

Per visitare il blog

CLICCA QUI