D.G.R. 30: COSA CAMBIA? (Cooperativa Sociale "S. Donato Incontra")

L'iniziativa "San Donato Incontra", nasce dall’esigenza di coniugare la necessita di informazione e formazione su alcune tematiche care al terzo settore coinvolgendo quanti più attori e punti di vista differenti (associazioni, cooperative, amministrazioni pubbliche, utenti, familiari, cittadini, ecc.) con quella di pensare e ri-pensare a progetti che vadano sempre più incontro ad un reale bisogno collettivo.

Il tema per questa prima edizione è quello della "Salute Mentale", con l'obiettivo di gettare uno sguardo all'esistente, in quanto a modalità di intervento e di soggetti coinvolti e attivi, senza tralasciare le nuove prospettive che si stanno attualmente facendo strada.
Il primo incontro si terrà il
30 Novembre 2016 - dalle ore 17:30 alle 19:30
presso le "Raffinerie Sociali" in via Fagnano n° 30 - 10144 Torino

sull'argomento
D.G.R. 30 - Riordino residenzialità psichiatrica: cosa cambia?

Tra gli invitati:
Dott. Enrico DI CROCE - Comitato Salute Mentale Piemonte
Dott. Diego MENCHI - Associazione "Psicopoint"
Dott.ssa Silvia Francesca PAVIA - Cooperativa "Valdocco"
Dott. Antonio CELENTANO - Cooperativa "Il Margine"
Dott.ssa Daniela MEZZANO - Cooperativa "Progetto Muret"
Il secondo incontro sarà il
25 gennaio 2017 - "Attività di prevenzione nell'ambito della Salute Mentale"

E' richiesta cortesemente conferma della propria presenza al seguente indirizzo e-mail: stefano.tarantino@coopsandonato.it

 

SAN DONATO società cooperativa sociale
Via Gaglianico, 22 - 10146 Torino
Tel.  0117764397
Fax. 0117768723
info@coopsandonato.it
www.coopsandonato.it

Scrivi commento

Commenti: 0
ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

IL PROGRAMMA 2017-2018

http://www.casadelquartieredonatello.it

Marco Rizzo

Lelio Bonaccorso

 

SALVEZZA

Feltrinelli Comics

 

Tante righe sono state scritte, tante pagine sono state riempite, per raccontare il viaggio dei migranti. Conosciamo molte storie su chi parte, lasciando alle spalle guerre, persecuzioni e miserie. I giornali ci hanno raccontato l’accoglienza, come modello di integrazione o di business malato. Pochi, però, sono i racconti su quel momento di contatto tra chi viaggia nella disperazione e chi accoglie con coraggio. Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso salgono a bordo di una nave di soccorso di una ONG, per il primo reportage a fumetti da un’operazione di salvataggio. I due autori sono testimoni delle operazioni. E intervistano gli organizzatori, l’equipaggio, i mediatori culturali, ma anche i migranti. Raccogliendo storie, esperienze ed emozioni.

 

Per vedere il video di presentazione del libro clicca

https://www.youtube.com/watch?time_continue=17&v=4r_hK2OlujI