CROCEVIA46 Evento di presentazione del progetto (Claudio Mezzavilla, Direttore Caritas Cuneo)

CROCEVIA46

 

Evento di presentazione del progetto e degli spazi

 

Venerdì, 17 febbraio 2017

ore 15-17.30

Spazio incontri

Cassa di Risparmio 1855

 

 

Gentilissima/o,

facendo seguito a quanto emerso nel seminario sull’housing sociale dell’ottobre 2013, Caritas diocesana di Cuneo sta ultimando la ristrutturazione della palazzina di corso Dante 46.  In collaborazione con le Cooperative Sociali Emmanuele e Momo, ci si avvia quindi ad aprire nei prossimi mesi la residenza temporanea con l’obiettivo di contribuire a promuovere una nuova cultura dell’abitare e a migliorare al contempo le opportunità abitative di alcuni segmenti di popolazione.

Crocevia46 è la prima esperienza di housing sociale in città attraverso la quale si  intende sperimentare un mix sociale dove, accanto a sei alloggi per chi si trova in situazioni di temporanea vulnerabilità socio-economica e abitativa, siano presenti realtà economiche del territorio. In questa direzione, Crocevia46 dispone di un piano terra con giardino interno - i cui spazi saranno affittati a privati, soggetti del terzo settore o associazioni per usi professionali o commerciali - e di un terzo piano con sette stanze destinate a studenti o lavoratori che necessitano di una sistemazione temporanea in città.

Il progetto verrà presentato in un incontro pubblico che si terrà venerdì 17 febbraio alle ore 15 presso il Centro Incontri Cassa di Risparmio 1855, in Via Roma 15, Cuneo.

L’evento è rivolto anche a chi è interessato a uno spazio per uso studio professionale, sede di associazione o attività economica nei locali di corso Dante 46 a Cuneo o a chi è alla ricerca di una sistemazione abitativa temporanea (studenti o lavoratori).

Crocevia46 è realizzato con il contributo di Diocesi Cuneo Caritas Diocesana, CEI 8xMille, Compagnia di San Paolo Programma Housing, Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.

 

Le chiediamo di estendere questo invito a persone/enti che, secondo Lei, possono essere interessati a conoscere il progetto.

Per ragioni organizzative è gradita la conferma di partecipazione compilando la scheda di iscrizione da questo link (http://bit.ly/CROCEVIA46-iscrizione).

Per maggiori informazioni: e-mail direttorecaritas@diocesicuneo.it, tel. 0171 605151.

 

 

Cordialmente

 

Direttore Caritas Cuneo

Claudio Mezzavilla

Scrivi commento

Commenti: 0
ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

 

Primo Levi

I SOMMERSI

E I SALVATI

Einaudi Edizioni

 

«Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre».

Primo Levi

 

 

Quali sono le strutture gerarchiche di un sistema autoritario e quali le tecniche per annientare la personalità di un individuo? Quali rapporti si creano tra oppressori e oppressi? Chi sono gli esseri che abitano la "zona grigia" della collaborazione? Come si costruisce un mostro? Era possibile capire dall'interno la logica della macchina dello sterminio? Era possibile ribellarsi? E ancora: come funziona la memoria di un'esperienza estrema? Le risposte dell'autore di Se questo è un uomo nel suo ultimo e per certi versi piú importante libro sui Lager nazisti. Un saggio imprescindibile per capire il Novecento e ricostruire un'antropologia dell'uomo contemporaneo.