FOCUS Fuoco di santi, di eretici, di eroi (Compagnia teatrale GLI INTRONAUTI)

Il prossimo spettacolo della

Compagnia teatrale

GLI INTRONAUTI

 

a Dronero,

Palazzo del Teatro

Sala Polivalente

"Milli Chegai"


4 MARZO 2017 ORE 21

 

Vi salutiamo tutti e vi invitiamo alla prima del nuovo spettacolo della compagnia Intronauti:

"FOCUS. Fuoco di santi, di eretici, di eroi"
da un'idea di Vanni Castella. 
Regia di Paolo Balmas e Vanni Castella. 
Testi di Antonin Artaud, Vanni Castella, Chiara Serra.

"FOCUS è la nuova sfida teatrale del gruppo Intronauti: il fuoco come simbolo di purificazione e catarsi; il fuoco come spinta libidica; il fuoco come strumento magico e religioso. Attorno al braciere dell'Es si avvicendano il mito di Prometeo, la sofferenza emozionale di Antonin Artaud, la vicenda tragica di Giordano Bruno, l'estasi sublime, paradisiaca e carnale di Santa Teresa D'Avila.

Chi il santo? Chi l'eretico? Chi l'eroe?"

La vostra presenza ci è molto gradita! 
Vi aspettiamo!

Vanni Castella
Paolo Balmas
La Compagnia Intronauti

Scrivi commento

Commenti: 0
ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

IL PROGRAMMA 2017-2018

http://www.casadelquartieredonatello.it

Marco Rizzo

Lelio Bonaccorso

 

SALVEZZA

Feltrinelli Comics

 

Tante righe sono state scritte, tante pagine sono state riempite, per raccontare il viaggio dei migranti. Conosciamo molte storie su chi parte, lasciando alle spalle guerre, persecuzioni e miserie. I giornali ci hanno raccontato l’accoglienza, come modello di integrazione o di business malato. Pochi, però, sono i racconti su quel momento di contatto tra chi viaggia nella disperazione e chi accoglie con coraggio. Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso salgono a bordo di una nave di soccorso di una ONG, per il primo reportage a fumetti da un’operazione di salvataggio. I due autori sono testimoni delle operazioni. E intervistano gli organizzatori, l’equipaggio, i mediatori culturali, ma anche i migranti. Raccogliendo storie, esperienze ed emozioni.

 

Per vedere il video di presentazione del libro clicca

https://www.youtube.com/watch?time_continue=17&v=4r_hK2OlujI