INCONTRO SULL'UTENTE ESPERTO (San Donato Cooperativa Sociale)

L'iniziativa "San Donato Incontra.." ritorna con il quinto appuntamento dal titolo: 

"UTENTE ESPERTO"

Il prossimo appuntamento di San Donato Incontra, nell’ambito della Salute Mentale, si occuperà di dar voce ai progetti che promuovono la figura dell'utente esperto.
Chi ha attraversato esperienze di dolore profondo, essendo o essendo stato utente dei Servizi di Salute Mentale, può trarre dalla propria esperienza un punto di forza e fornire una diversa prospettiva? 
L'utente esperto può offrire un impatto empatico e relazionale in affiancamento agli operatori dei Servizi?
Quali sono i progetti in atto sul territorio piemontese?
 
Queste alcune domande dalle quali partire, per permettere ai partecipanti di dialogare e confrontarsi.


E' richiesta cortesemente conferma della propria presenza al seguente indirizzo e-mail: stefano.tarantino@coopsandonato.it
L'incontro si terrà il
19 aprile 2017 - dalle ore 17:30 alle 19:30
presso le "Raffinerie Sociali" in via Fagnano n° 30/2 - 10144 Torino

Tra gli ospiti:
 
- Dott.ssa Maria Novella Tiezzi: Coordinatore del "Servizio Valutatori Gruppi    Appartamento dell'Asl To1"
- Dott.ssa Susanna Ronconi: Formatrice presso "l'Università della Strada del    Gruppo Abele"
- Associazioni quali: "Torino Mad Pride", "Laboratorio Urbano Mente Locale" e  "Arcobaleno - Seng/Ali"
Il prossimo incontro sarà il: 
24 maggio 2017 - "Nuove prospettive"

Scrivi commento

Commenti: 0
ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

Alda Merini

 

IL SUONO DELL'OMBRA

Mondadori

 

Poetessa amatissima, personaggio trasgressivo e commovente che ha saputo parlare direttamente al cuore del popolo, Alda Merini ha rappresentato un caso del tutto particolare nella storia letteraria del Novecento italiano. In questa ricca antologia, che ne raccoglie tutti gli scritti importanti in poesia e in prosa, sono riproposte per intero le raccolte poetiche degli inizi: "La presenza di Orfeo" (1953), "Nozze romane" (1955), "Paura di Dio" (1955), "Tu sei Pietro" (1962), nelle quali si intrecciano temi mistici e slanci erotici, interrogativi estremi senza risposta. Il volume comprende poi notissimi e più recenti titoli come "Vuoto d'amore" (1991), "Ballate non pagate" (1995), "Superba è la notte" (2000) e "Il carnevale della croce" (2009). In questi versi l'autrice conferma la potenza della sua lirica, estranea a qualunque "linea" o "corrente", nella quale si mescolano passione e tenerezza, ironia e sarcasmo, gioco e disperazione, nel segno di un'urgenza assoluta di fare poesia. Le prose autobiografiche "L'altra verità" (1986) e "Lettere al dottor G." (2008), infine, testimoniano la straziante discesa negli inferi del manicomio.