PROGETTO “PERSONE” - COMUNICATO STAMPA

Non prendete impegni per i venerdì sera del prossimo luglio!

Infatti ogni venerdì sera, alle 21.30, presso il parco “La Pinetina”, in via Bongioanni angolo via Mons. Riberi, sotto le stelle, potrete assistere alla proiezione di film che invitano a fermarsi, ascoltarsi, osservarsi per aiutare a capire quei pregiudizi che spingono ad isolare, a non vedere, ad alzare muri per difendersi dalle paure, dalle diversità, dimenticando che “visto da vicino nessuno è normale” (F.Basaglia).

Si tratta del progetto “Persone” che vede la collaborazione dell’Associazione MenteInPace col Centro Diurno del Servizio di Salute Mentale ASLCn1, la Casa del Quartiere Donatello, le Associazioni Agedo, Amnesty International, AriAperta, Se non ora quando?, con le Cooperative Sociali Colibrì, Momo e Proposta 80, con il sostegno del CSV “Società Solidale” ed il patrocinio del Comune di Cuneo.

Il fil rouge che lega i film sono i pregiudizi: le varie realtà che hanno collaborato al progetto hanno proposto lavori che ci faranno comprendere punti di vista e sensibilità differenti. La conoscenza arricchisce le persone e contribuisce a ridurre quegli ostacoli sociali che frequentemente concorrono a creare problemi ed “anormalità”.

Le serate saranno anche occasione per conoscere associazioni e cooperative che operano nel campo sociale, per stare in compagnia e riflettere sull’importanza di tolleranza e solidarietà per vivere meglio, in una realtà con meno barriere.

Il ciclo estivo avrà luogo presso “La Pinetina”, un tempo chiusa al pubblico ed utilizzata solo dal Servizio di Salute Mentale, da qualche anno è aperta e attrezzata con giochi per bambini, vi vengono liberamente organizzate feste di compleanno, prime comunioni, pic-nic ed è diventata un punto di incontro della cittadinanza con utenti ed operatori del Servizio.

Il progetto prevede inoltre altre quattro serate, una al mese da settembre a dicembre, presso la Casa del Quartiere Donatello, sede di molte iniziative, dove si sta costruendo un punto di riferimento importante per gli abitanti del quartiere e per la cittadinanza cuneese: oltre ad essere sede di cicli di film, vi si organizzano corsi di fotografia, danza, yoga, serate con gruppi musicali giovanili, gare di calcetto e bocce mentre una foresta edibile sta crescendo in terreni prima incolti.

L’ingresso alle serate sarà gratuito e, a luglio, in caso di maltempo i film saranno proiettati presso l’adiacente Centro Diurno.        

 

I singoli eventi li potete vedere sulla pagina facebook di menteinpace

https://www.facebook.com/menteinpacecuneo/ 

 

   

Scrivi commento

Commenti: 0
ATTIVITA' MENTEINPACE 2018
MIP - ATTIVITA' 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 129.6 KB

 

Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

TOTALE VISITATORI

31792

TOTALE VISITE

47863

Dati aggiornati

al 24-04-2019

---------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2018
DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE.pdf
Documento Adobe Acrobat 618.6 KB
PROGETTO "STARE BENE INSIEME"
Relazione descrittiva presentata alla Fondazione CRC
PROGETTO STARE BENE INSIEME- RELAZIONE D
Documento Adobe Acrobat 405.0 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

 LA SCIENZA DELLE ORGANIZZAZIONI POSITIVE

Far fiorire le persone

e ottenere risultati

che superano le aspettative

 

Veruscka Gennari 

Daniela Di Ciaccio

 

FRANCO ANGELI editore

 

Questo libro sfida il modello organizzativo convenzionale, il sistema di valori, i principi e le credenze su cui oggi la maggior parte dei leader (manager, insegnanti, amministratori pubblici, imprenditori) fonda il proprio approccio al lavoro. Il testo integra le informazioni scientifiche e la letteratura manageriale, offrendo un risvolto pratico, grazie alle voci di esperti e a diverse storie italiane di successo, che dimostrano che un nuovo modo di fare impresa, scuola, informazione e amministrazione esiste già nel nostro Paese.

 

Siamo sicuri che i modelli organizzativi sui quali abbiamo costruito il mondo del lavoro siano gli unici possibili, i più adeguati a gestire la complessità e a garantirci l'evoluzione?

Questo libro sfida il modello organizzativo convenzionale, il sistema di valori, i principi e le credenze su cui oggi la maggior parte dei leader (manager, insegnanti, amministratori pubblici, imprenditori) fonda il proprio approccio al lavoro. Le scienze - dalla chimica all'epigenetica, dalla fisica alla biologia alle neuroscienze - ci offrono informazioni, dati ed esperienze solide e preziose per costruire un nuovo paradigma: la positività e il benessere "pagano" perché attivano i centri dell'apprendimento, della creatività e della concentrazione, innescando un circolo virtuoso che si traduce in maggiore produttività e innovazione. 
Condividere uno scopo forte e collettivo, affiancare il paradigma emozionale a quello razionale, sperimentare la coerenza tra cultura e processi: così si creano organizzazioni in cui le persone fioriscono e ottengono risultati che superano le aspettative. 
Il libro integra le informazioni scientifiche e la letteratura manageriale, offrendo anche un risvolto pratico, grazie alle voci di esperti e a diverse storie italiane di successo, che dimostrano che un nuovo modo di fare impresa, scuola, informazione e amministrazione esiste già nel nostro Paese. 
Un percorso per quanti vogliano motivare e costruire organizzazioni positive e contribuire a ridisegnare la nostra società intorno ai principi della positività e del benessere.

Il libro è anche un portale digitale a cui potrai accedere liberamente utilizzando i QR Code che si trovano all'interno: risorse e approfondimenti, le case histories complete e mappe multimediali per entrare in relazione con il network. www.2bhappy.it

Veruscka Gennari, filosofa, divulgatrice, trainer e studiosa, è stata co-fondatrice e ha guidato la sede italiana di Six Seconds, network mondiale di Intelligenza emotiva applicata, lavorando per 12 anni come consulente al fianco di aziende, manager e team. Nel 2013 inaugura la fase 3.0 della sua vita: diventa mamma, si specializza in neuroscienze e scienza della Felicità. Nel 2014 fonda con Daniela 2BHappyAgency ed insieme nel 2016 sono invitate all'ONU per presentare il lavoro che svolgono in Italia. www.2bhappy.it


Daniela Di Ciaccio, sociologa, imprenditrice, insegnante yoga e ricercatrice, è stata HR manager, consulente e formatrice, progettando strumenti e metodologie per lo sviluppo di persone e organizzazioni. Dal 2012 si dedica alla ricerca e alla sperimentazione di pratiche spirituali e modelli integrati per il cambiamento positivo di persone e sistemi. Nel 2014 fonda insieme a Veruscka 2BHappyAgency.www.2bhappy.it