Una petizione per salvare la biblioteca di Marmora

A Marmora, Val Maira, in provincia di Cuneo, a circa 1550 metri d'altezza esiste una delle Biblioteche più alte d'Europa. Oltre 70.000 volumi disseminati in un labirinto di scaffali di rara bellezza e incredibile fascino ...

È stata fondata, voluta e catalogata da Padre Sergio De Piccoli, monaco benedettino mancato nel Settembre del 2014 che proprio in Val Maira ha passato gran parte della sua vita.

Questa Biblioteca rischia di andare perduta e smantellata entro l'estate del 2018.

Obiettivo Cinema, casa di Produzione del film "LA TERRA BUONA" ispirato in parte alla figura di Padre Sergio, lancia quest'appello alle Istituzioni politiche ed ecclesiali affinché si possano trovare modalità e soluzioni che consentano la custodia e la preservazione della Biblioteca di Marmora.

La Biblioteca, oltre ad essere il lascito di Padre Sergio al mondo, rappresenta un polo culturale e un'eccezionale opera d'umanità che va protetta e non smarrita.

Per favore, salviamo tutti insieme la Bellezza.

Salviamo la stupenda Biblioteca di Marmora.

Link alla petizione: https://www.change.org/p/salviamo-la-biblioteca-di-marmora-regionepiemonte-sergiochiampa-borgna-federico

Link video: https://www.youtube.com/watch?v=ENGeg7mYsSk

Scrivi commento

Commenti: 0
ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

IL PROGRAMMA 2017-2018

http://www.casadelquartieredonatello.it

Marco Rizzo

Lelio Bonaccorso

 

SALVEZZA

Feltrinelli Comics

 

Tante righe sono state scritte, tante pagine sono state riempite, per raccontare il viaggio dei migranti. Conosciamo molte storie su chi parte, lasciando alle spalle guerre, persecuzioni e miserie. I giornali ci hanno raccontato l’accoglienza, come modello di integrazione o di business malato. Pochi, però, sono i racconti su quel momento di contatto tra chi viaggia nella disperazione e chi accoglie con coraggio. Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso salgono a bordo di una nave di soccorso di una ONG, per il primo reportage a fumetti da un’operazione di salvataggio. I due autori sono testimoni delle operazioni. E intervistano gli organizzatori, l’equipaggio, i mediatori culturali, ma anche i migranti. Raccogliendo storie, esperienze ed emozioni.

 

Per vedere il video di presentazione del libro clicca

https://www.youtube.com/watch?time_continue=17&v=4r_hK2OlujI