DOVE SON FINITI I SOGNI DI BASAGLIA? Convegno a Torino

Il nostro paese è stato teatro di un evento storico che non ha eguali nel resto del mondo: la chiusura dei manicomi. Questo atto conclusivo di un lungo processo ha cambiato radicalmente l’immagine e il vissuto collettivo della malattia mentale. I processi di trasformazione successivi: legge 194 a tutela della maternità e per l’interruzione volontaria di gravidanza e la legge 833 istitutiva del Servizio Sanitario Nazionale, hanno contribuito a dare un volto nuovo all’insieme delle istituzioni sanitarie.

Il convegno, partendo da una analisi storica delle dimensioni sociali e politiche che hanno caratterizzato quell’epoca, propone una lettura della situazione attuale dei servizi, sottolineando criticità, risultati e prospettive future.

 

 

 

 

 

Programma

 

10 ottobre 2018

Giornata mondiale per la salute mentale - 9.00 – 17.00

Aula Magna Città della Salute e della Scienza AOU Molinette -

Corso Bramante, 88/90, Torino

 

Ore 9.00

Saluti della Direzione

Dr. Valerio Alberti

Dr. Roberto Testi

Dr.ssa Vilma Xocco

 

Ore 9.30

"Legge Basaglia e istituzione del SSN, cosa succedeva nel '78? Quali indicazioni e prospettive per il presente e il futuro dei servizi sanitari e sociosanitari"

Dr. Filippo Palumbo

 

Ore 10.15

Basaglia e le metamorfosi della psichiatria

Dr. Piero Cipriano

 

Ore 10.45

Intervallo

 

Ore 11.00

TSO: cosa potrebbe cambiare?

Dr. Vincenzo Villari

 

Ore 11.30

La parola ai famigliari e ai pazienti

Rossella Biagini

Roberto Rolli

 

Ore 12.00

Qualcosa di nuovo sul fronte occidentale

Piano d’azione per la salute mentale Regione Piemonte

Gianfranco Pomatto

Chiara Rivoiro

IRES. Piemonte

 

Ore 12.30

Dibattito

 

Ore 13.00

Pausa Pranzo

 

Ore 14.00

Radio OHM intermezzo

 

Ore 14.30

Tavola rotonda: L’integrazione tra i servizi per promuovere la salute mentale

- Dr. Carlo Romano (Direttore Distretto ASL Città di Torino)

- Dr.ssa Maria Rosa Giolito (Direttore Dipartimento Materno Infantile)

- Dr. Antonino Matarozzo (Direttore Dipartimento Dipendenze)

- Dr. Pirro Orazio/Dr.ssa Baiona Maria (NPI)

- Dr.ssa Vilma Xocco (Direttore Dipartimento Salute Mentale)

- Serena Vadrucci (SSD Coordinamento e Piano di Prevenzione)

 

Ore 16.00/17.00

Sintesi e prospettive a cura della Dr.ssa Vilma Xocco

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

L’ iscrizione è gratuita e dovrà essere effettuate ECLUSIVAMENTE on line entro il 05/10/2018

• PERSONALE DEL S.S.R.:

L’iscrizione dovrà essere effettuata tramite il sito Regionale per la formazione con la seguente procedura: Collegarsi al sito www.formazionesanitapiemonte.it - Inserire nome Utente e Password nell’area riservata in alto a destra e cliccare su "login" - Selezionare “OFFERTA FORMATIVA” dalla pagina "utente".

Per il personale ESTERNO all’ASL Città di Torino: Selezionare "Corsi Regionali residenziali” ed impostare il filtro “fuori sede”

Per il personale INTERNO all’ASL Città di Torino: Selezionare "Corsi Regionali residenziali” e mantenere il filtro “in sede”

Individuare il titolo del convegno, e cliccare l’icona “Iscriviti” e, successivamente cliccare sull’icona per iscriversi - Seguire le procedure per l’iscrizione - Il sistema rilascia un modulo di pre-iscrizione - L’iscrizione sarà confermata via mail.

Se non si è ancora registrati - Collegarsi al sito www.ecmpiemonte.it - Selezionare in basso a sinistra il link “Registra Professionista” e seguire le istruzioni - Procedere con l’iscrizione.

PERSONALE ESTERNO AL S.S.R. (persone di qualsiasi profilo professionale e non) :

 

Collegarsi al sito www.formazionesanitapiemonte.it selezionando in basso a destra "Albo Provider Regione Piemonte" - Scegliere come organizzatore ASL Città di Torino - Selezionare "offerta formativa" - Individuare il titolo del convegno e proseguire con la procedura di iscrizione come "Esterno". - Il sistema rilascia un modulo di pre-iscrizione - L’iscrizione sarà confermata via mail

Scrivi commento

Commenti: 0

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE VISITATORI:43877

 

TOTALE VISITE: 63771

 

MEDIA GIORNALIERA VISITATORI

negli ultimi 30 giorni35

 

MEDIA GIORNALIERAVISITE 

negli ultimi 30 giorni:46

 

Dati aggiornati

al 25-01-2020

----------------------------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2019
DATI SITO 2014-2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 797.1 KB
ATTIVITA' MENTEINPACE 2018
MIP - ATTIVITA' 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 129.6 KB
PROGETTO "STARE BENE INSIEME"
Relazione descrittiva presentata alla Fondazione CRC
PROGETTO STARE BENE INSIEME- RELAZIONE D
Documento Adobe Acrobat 405.0 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

Marie-France Hirigoyen

Molestie morali

La violenza perversa nella famiglia e nel lavoro

 

Einaudi editore

 

Questo libro affronta un tema di drammatica attualità, che comincia a essere studiato dagli psicologi e considerato anche dalle organizzazioni del lavoro. Il "mobbing" è al centro dell'attenzione di molte riviste e giornali.

È possibile distruggere qualcuno con le parole, gli sguardi, i sottintesi: espressioni come violenza perversa o molestia morale si rifescono a questo tipo di situazioni.

Con l'apporto di numerose testimonianze, l'autrice analizza le peculiarità dei rapporti perversi e mette in guardia contro ogni tentativo di banalizzazione. Che si tratti di una coppia, di una famiglia o degli impiegati di un'azienda, il processo che porta le vittime nella spirale della depressione, se non al suicidio, è lo stesso.

 

Turismo
in Langa

   Caccia al          Tesoro        1 maggio

2020

Organizzata da Turismo in Langa, la Caccia al Tesoro è un gioco non competitivo con il classico formato di percorso ad indizi. L’itinerario si snoda tra le magnifiche colline delle Langhe, Patrimonio dell’Umanità UNESCO e andrà percorso in automobile o in motocicletta, per permettere ai partecipanti di visitare un’ampia fetta del territorio delle Langhe.

I giocatori, divisi in squadre da massimo 5 persone, seguiranno itinerari differenziati, ma omogenei per caratteristiche, lunghezza, tour e location. Si visiteranno paesi, cantine e castelli e in ogni location sarà possibile cimentarsi in una prova di gioco, degustando vini e prodotti del territorio.

Costo di partecipazione: 25 euro a persona
Per acquistare l’esperienza, scrivi a info@turismoinlanga.it o chiamaci al numero 0173 364030

Clicca qui per vedere il trailer dell’evento!

 

Gazpacho

La ricetta che seguo da anni è quella che più mi piace portare a tavola quando i pomodori sono al giusto grado di maturazione e la calura estiva ha bisogno di una zuppa fredda rinfrescante come questa! Di solito porto in tavola il Gazpacho con crostini e cubetti di cetriolo o di peperone verde. La cremosità e il gusto di questo piatto sapranno conquistarti, è semplice da preparare e non occorre cottura, ma un riposo in frigo di circa un’ora prima della sua consumazione. Se non disponi di mixer con lama grande, puoi sempre usare un frullatore classico!

 

Per la ricetta e la preparazione clicca su

https://unabloggerincucina.it/gazpacho-2/