ROBE DA MATTI 2018 La settimana della salute mentale - Torino, 8-14 ottobre 2018

ROBE DA MATTI 2018 - TORINO

PROGRAMMA

 

lunedì 8

Ore 11.00 - 20.00
L’ARTeficio Via Bligny 18/L
DOVE SONO FINITI I SOGNI DI BASAGLIA?
Installazione Fotografica aperta dall’8 al 14 ottobre
40 scatti, 40 anni dopo la legge che ha chiuso i manicomi.
A cura di Alessio Coser (fotografo) e Jacopo Tomasi (giornalista).
Ingresso gratuito.

 

Ore 10.30 - 12.30
Associazione Lotta Malattie Mentali Via Vanchiglia 3
Porte aperte all’ALMM
Il punto informativo sulle attività dell'associazione,
il centro di documentazione e gli sportelli di consulenza: servizi
del territorio, consulenze legali, supporto psicologico.

 

Ore 13.00
Giardini di Piazzale Umbria
NON+MORTIxT.S.O
Cosa fa uno schizofrenico in panchina?
Incontro di “Arte di Vivere” contro la morte, con musica, poesia,
teatro e molto altro ancora.
A cura de Il Tiglio Onlus e Circolo Poetico Orfeo.

 

Ore 16.30
L’ARTeficio Via Bligny 18/L
AVVOCATI PER LA FOLLIA
Workshop
Un gruppo di Avvocati discuterà sulle tematiche riguardanti la
legge n. 219/2017, l' ASO, il TSO, e sulla proposta di costruzione di una rete nazionale di avvocati.

 

Ore 17.30
L’ARTeficio Via Bligny 18/L
CONOSCERE PER CAMBIARE
Il gruppo di ricerca bibliografica del Centro Diurno Bisacco
racconta gli esiti del loro lavoro.

 

Ore 21.30
Il Magazzino di Gilgamesh Piazza Moncenisio 13
PSICANTRIA IN CONCERTO
Cristian Grassilli e Gaspare Palmieri cantano la
psicopatologia. Ingresso gratuito.

 

martedì 9

 

Ore 15.00
Aeficio Via Bligny 18/L
DOVE SONO FINITI I SOGNI DI BASAGLIA?
Installazione Fotografica
Dibattito con il fotografo Alessio Coser e il giornalista
Jacopo Tomasi.

 

Ore 17.00
Università di Torino, Aula Lauree Via Verdi 10
FOLLIA, SORELLA SFORTUNATA DELLA POESIA
Conversazione con Eugenio Borgna
Interviene Alessandro Zennaro.
Moderano Gianni Francesetti e Michela Gecele.

 

Ore 20.15
Cinema Massimo Via Verdi 18
QUALCUNO VOLÒ SUL NIDO DEL CUCULO (1975)
di Milos Forman
Proiezione del film in lingua originale con sottotitoli in italiano.
Intervengono Stefano Boni, Grazia Paganelli, Gabriele
Vacis, Gianni Francesetti e Michela Gecele.
Ingresso 4€

 

mercoledì 10

 

Ore 9.00 - 17.00
Centro Congressi Molinette Incontra Corso Bramante 88
DOVE SONO FINITI I SOGNI DI BASAGLIA?
Conferenza
Da una analisi storica delle dimensioni sociali e politiche che
hanno caratterizzato la fine degli anni 70, si propone una
lettura della situazione attuale dei servizi, sottolineando
criticità, risultati e prospettive future.

 

Ore 16.30 - 18.30
Associazione Lotta Malattie Mentali Via Vanchiglia 3
PORTE APERTE all’ALMM
I laboratori de La Bottega delle Possibilità
Trucco e Maquillage per Tutte con Melinda.

 

ore 18.30-22.00
Teatro G.Matteotti Via Matteotti 1, MONCALIERI (TO)
L’ASSOCIAZIONE VIVAMENTE PRESENTA
La distruzione dei manicomi: è un fatto più che mai
urgente di Piero Cipriano; Le Voci di Prometeo, piece
teatrale de lʼAssociazione Arcobaleno; Per la campagna E tu
slegalo subito, Nerina Dirindin.

 

Ore 20.30
Cinema Classico Piazza Vittorio Veneto 5
SERAPHINE (2008)
di Martin Provost
Introduzione al film e dibattito al termine a cura della Dr.ssa
Adriana Olessina (psichiatra). Ingresso 4 €

 

Giovedì 11

 

Ore 9.00
Ires Piemonte Via Nizza 18
SALUTE MENTALE, ECONOMIA E COMUNITÀ
Incontro di riflessione sullʼeconomia delle pratiche di cura in
salute mentale a cura della cooperativa Alice nello
specchio. Alle 14.00 Dibattito tra associazioni e gruppi di
mutuo aiuto della salute mentale.

 

Ore 10.30 - 17.30
Vol.to Via Giolitti 21
PARLANDO DI PSICHIATRIA
Conversazioni con Piero Cipriano, Laura Guerra
(farmacologa), Rossella Biagini (Màt Italia).
Posti limitati (max 55)
Prenotazioni: associazione.vivamente@gmail.com

 

Ore 16.30 - 18.30
Associazione Lotta Malattie Mentali Via Vanchiglia 3
PORTE APERTE all’ALMM
I laboratori de La Bottega delle Possibilità
Disegnamo a fumetti con Gian Angelo.

 

Ore 21.00
Film Commission Via Cagliari 40/42
SCEMI DI GUERRA (2008)
di Enrico Verra
Proiezione del film in presenza del regista. Ingresso gratuito.

 

Ore 21.00
L’ARTeficio Art Factory Via Bligny 18/L
READING DI ANTONIN ARTAUD
A cura di Pierpaolo Capovilla (Il Teatro degli Orrori).

 

Venerdì 12

 

Ore 10.30 - 12.00
Associazione Lotta Malattie Mentali Via Vanchiglia 3
PORTE APERTE all’ALMM
I laboratori de La Bottega delle Possibilità
Ago & Filo con la Signora Rosina.

 

Ore 18.30
Libreria Il Ponte sulla Dora Via Pisa 46
Conversazione con Enrico Pascal e Adriana Olessina
Intervengono Claudia Alonzi, Michela Gecele, Gianni
Francesetti, Mariano Pizzimenti.

 

Ore 21.00
Caffè Basaglia Via Mantova 34
PER LUCIANO...UNO STUDIO SULLA PAZZIA
Piece Teatrale
Con Tania Boscolo, Stefania Bo e Paola Parini.
Musiche di Gabriele Vigna.

 

Sabato 13

 

Ore 13.00 - 19.00
Galleria Umberto I Piazza della Repubblica
MATTO, VOCE DEL VERBO UOMO. LA FESTA
Festa della rete degli sportelli di Psicoterapia Sociale.
Alle 18 lo spettacolo teatrale Gli Aberranti di Luca Atzori.

 

Domenica 14

 

Ore 10.00 - ritrovo
Impianto “Primo Nebiolo” Parco Ruffini, Viale Hugues 10
CORRI O CAMMINA VERSO LA SALUTE MENTALE
Corsa/camminata nella Giornata Nazionale del Cammino.
Patrocinato da Federtrek e Fisdir.

 

Ore 18.00
Piccolo Cinema Via Cavagnolo 7
MATTI DA SLEGARE (1975)
di Marco Bellocchio
Ingresso gratuito.

Scrivi commento

Commenti: 0

 

Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

TOTALE VISITATORI

34756

TOTALE VISITE

51585

Dati aggiornati

al 24-06-2019

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2018
DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE.pdf
Documento Adobe Acrobat 618.6 KB

Referenti del Movimento “Le Parole Ritrovate”

a cui ci si può rivolgere per informazioni e collaborazioni

nelle regioni d’Italia dove il movimento è presente

 

vai anche alla pagina CONTATTI

Movimento LE PAROLE RITROVATE
Elenco Referenti regione per regione
elenco referenti regionali.pdf
Documento Adobe Acrobat 196.6 KB

----------------------------------------------

ATTIVITA' MENTEINPACE 2018
MIP - ATTIVITA' 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 129.6 KB
PROGETTO "STARE BENE INSIEME"
Relazione descrittiva presentata alla Fondazione CRC
PROGETTO STARE BENE INSIEME- RELAZIONE D
Documento Adobe Acrobat 405.0 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

RENZO DE STEFANI E JACOPO TOMASI

 

LE PAROLE RITROVATE

LA RIVOLUZIONE DOLCE DEL FAREASSIEME

NELLA SALUTE MENTALE

 

Prefazione di Fabio Folgheraiter

 

 


Le Parole ritrovate sono un movimento che negli ultimi vent’anni ha cercato di rivoluzionare la salute mentale in Italia. Lo ha fatto    in maniera “dolce”: attraverso la passione e l’impegno quotidiano   di migliaia di persone. Questa rivoluzione si ispira a un principio: dare voce alle persone. Fare in modo che anche utenti e familiari abbiano un ruolo attivo e siano coinvolti nelle decisioni che con- tano attraverso quell’approccio che è diventato noto in tutta Italia come fareassieme. Sembra un principio semplice, ma purtroppo non è scontato. Nell’Italia della salute mentale, che viaggia a molte velocità diverse, ci sono ancora realtà dove le persone che soffrono di disturbi psichici – e le loro famiglie – sono spesso abbandonate    e inascoltate. Lasciate ai margini.

Le Parole ritrovate, in questi vent’anni, hanno messo in atto mol- tissime iniziative per far ritrovare le parole a queste persone. E ascoltare davvero i loro bisogni. Per una salute mentale più umana   e più giusta.

 

Questo libro racconta proprio la storia di Le Parole ritrovategrazie ai contributi – preziosi e variegati – di chi questa rivoluzione l’ha messa in atto con azioni e iniziative concrete: dalle attività nei Dipartimenti, ai convegni, passando per originali traversate dell’o- ceano in barca a vela o viaggi in treno fino a Pechino. Il comune denominatore è che ogni iniziativa ha visto protagonisti medici e utenti, operatori e familiari. Tutti, in questo libro, raccontano un cambiamento possibile. Tante esperienze – in Italia, ma non solo – che prese singolarmente possono sembrare piccole, ma unite l’una all’altra dipingono un quadro di fiducia e speranza.

Pronto intervento emozioni

Strategie di mindfulness per affrontare con serenità le difficoltà della vita

Il volume affronta le principali e più diffuse emozioni dolorose, descrivendone sintomi, rimedi e terapie.

La paura, l’abbandono, l’insuccesso o il dolore sono un’esperienza comune nella vita di chiunque. Eppure, spesso facciamo poco o niente per riparare i danni che queste emozioni procurano. Perché? Semplicemente, perché non abbiamo gli strumenti adatti per gestirle: ci sembra eccessivo ricorrere a uno psicanalista, e insufficiente parlarne a un amico.

Così accade che trascuriamo le nostre ferite psicologiche perché pensiamo che non esistano rimedi semplici, rapidi ed efficaci per guarirle.

Primo soccorso emotivo
Ognuno di noi può imparare facilmente tecniche e interventi di primo soccorso emotivo, accelerando la «guarigione» dalle proprie ferite e prevenendo l’arrivo di quelle future. Il volume propone tecniche ispirate alla mindfulness, l’approccio che consente di sviluppare la flessibilità mentale e aumentare l’autoconsapevolezza, per permettere a ognuno di noi di costruirsi il personale  kit essenziale di primo soccorso emotivo, da tenere sempre a portata di mano.