La Scienza delle Organizzazioni Positive (2BHappy Agency)

 


Info: laura.conforti73@gmail.com; 

www.2bhappy.itwww.sandroformica.com

 

La Scienza delle Organizzazioni Positive: una Sfida Per il futuro.

 

Il nostro mondo non è ancora abituato a sentir parlare di Scienza delle felicità.

Ci sembra un argomento new age, una provocazione, talvolta un argomento che non è coerente con i paradigmi culturali e organizzativi a cui siamo, purtroppo, abituati. Eppure, ormai, numerosi studi scientifici d’avanguardia hanno dimostrato che le aziende, le scuole, gli ospedali, le banche e, in generale, tutte le organizzazioni funzionano meglio se riescono a integrare al loro interno il nuovo paradigma della Positività. Questo può diventare la soluzione decisiva alle sfide della complessità e alla necessità evolutiva della società contemporanea.

E’ ormai dimostrato che le società e i sistemi che riescono a sopravvivere, ad affermarsi e a evolvere sono quelli in grado di sfidare il modello organizzativo convenzionale, il sistema di valori, i principi e le credenze su cui oggi la maggior parte dei leader (manager, insegnanti, amministratori pubblici, imprenditori) fonda il proprio approccio al lavoro.

Per fortuna oggi abbiamo a disposizione le conoscenze e gli strumenti per essere guidati nella costruzione di una nuova cultura organizzativa, che fa stare bene e fa fiorire le persone, riducendo i fattori, gli schemi mentali e comportamentali che, invece, causano stress e tensioni spesso inutili e inefficaci. Anche in italia ci sono ormai moltissimi esempi ed esperienze a cui ispirarsi: sono aziende, ma anche scuole, ospedali e amministrazioni pubbliche che hanno saputo adottare il modello culturale delle organizzazioni positive, riuscendo a sbloccare il potenziale e le energie delle persone, con ricadute sorprendenti sulla motivazione, sul coinvolgimento, sulla fiducia, sulla qualità delle relazioni, sul benessere dei luoghi di lavoro e in generale della società. Ma anche sulla produttività, sulla capacità di creare, apprendere, innovare e lavorare in maniera più efficiente.

 

La Scienza della Felicità, che ad Harvard, Yale e in altre prestigiose Università del mondo, è materia di studio curriculare, ha lo straordinario vantaggio di potersi adattare alle esigenze dei diversi ambiti, attraverso progetti e azioni tailor-made (NdR - costruiti su misura) costruiti sulle esigenze dello specifico contesto organizzativo in cui penetra: così, ad esempio, nelle scuole si possono costruire percorsi mirati a sostenere la motivazione di insegnanti e alunni, costruendo un clima di reale benessere che favorisce l’apprendimento; nel mondo del lavoro si possono attuare interventi finalizzati a creare il clima adatto affinché le persone si esprimano al meglio, con incidenze dirette e spesso immediate in termini di produttività, redemption ed engagement.

In sostanza la Felicità è alla portata di tutti: è una competenza che può essere allenata, al pari delle competenze tecniche e che genera impatti e ricadute davvero inaspettati.

Cambiare è possibile: un invito a mettersi in gioco.

 

 

 

Le conoscenze e l’esperienza di 2bhappy è stata riassunta nel libro di Veruscka e Daniela “La Scienza delle Organizzazioni Positive”, uscito nel marzo 2018 per Franco Angeli editore.

Scrivi commento

Commenti: 0

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB

---------------------------

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE VISITATORI:47355

 

TOTALE VISITE: 69178

 

MEDIA GIORNALIERA VISITATORI

negli ultimi 30 giorni: 64

 

MEDIA GIORNALIERAVISITE 

negli ultimi 30 giorni: 107

 

Dati aggiornati

al 08-04-2020

---------------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2019
DATI SITO 2014-2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 797.1 KB

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

Luis Sepulveda

STORIA DI UNA GABBIANELLA E DEL GATTO CHE LE INSEGNO' A VOLARE

 

 

Recensione di 

CHIARA MARINI

 

Il libro si intitola “ Storia di una gabbianella e di un gatto che le insegnò a volare”. Questo libro parla di un gatto nero grande e grosso che deve insegnare a una gabbiana dalle piume argentate. Il gatto nero grande grosso va in cerca di aiuto dai suoi amici gatti. Alla piccola gabbiana piace essere un gatto quando è piccola, man mano che cresce il gatto nero grande e grosso le spiega che lei nn è un gatto ma diventerà una gabbiana bella forte e dalle piume argentate e che le piacerà volare al sole nei cieli immensi, sotto l’acqua. I gatti amici del gatto nero grande e grosso lo aiutano in tutti i modi e quando vedono che la gabbiana vola i gatti sono tutti contenti. Questo è un po’ il riassunto del libro che ho letto spero si capisca e molto bello e facile da capire.

Chiara Marini

 

Turismo
in Langa

 

Turismo in Langa
Corso Torino 4
12051 Alba (Cn)
Tel 0173.364030
SMS 331.9231050
info@turismoinlanga.it 

 

Clicca per visualizzare la home page dell'Associazione

http://www.turismoinlanga.it/it/

 Risotto allo zafferano con cook expert

Ricetta perfetta con Cook Expert Magimix!   Risotto allo zafferano

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 g di riso Arborio o Carnaroli 700 ml di brodo vegetale 1 cipolla 50 g di grana grattugiato 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva 1 noce di burro ghiacciato 1 bustina di zafferano in polvere o zafferano in pistilli 1 presa di sale grosso.

Per la ricetta clicca

https://unabloggerincucina.it/risotto-allo-zafferano-cook-expert/