Aiuta DIAPSI: il Mio Dono 2019! (DiAPsi Vercelli)

"Non dimenticare che l'amore è il dono più grande che si possa regalare perché dare gioia dà sempre gioia"

                                               F. Nietzsche

Cari amici, 

vi scriviamo per chiedere il vostro sostegno: anche quest'anno DIAPSI partecipa all'iniziativa ilMioDono con il progetto "Coffee Bag Lab. Percorsi di accompagnamento al lavoro"
PER AIUTARCI BASTA UN CLICK!

AVETE TEMPO FINO AL 31 GENNAIO 2019 PER VOTARE IL NOSTRO PROGETTO. MA NON ASPETTATE, FATELO SUBITO, BASTANO SOLO 2 MINUTI DEL VOSTRO TEMPO!
  
UniCredit ha deciso anche per il 2019 di rinnovare l’iniziativa di sostegno al Non Profit, mettendo a disposizione un importo complessivo di € 200.000, a titolo di donazione, da distribuire tra le Organizzazioni aderenti al servizio www.ilMioDono.it
 
COME FARE PER VOTARE?
 
Votare è semplicissimo! Basta premere qui e cliccare su "Vota e sostieni questa organizzazione"; a questo punto si può decidere se votare tramite e-mail, facebook, twitter o google plus. 

Se riusciremo a raggiungere abbastanza voti, Unicredit trasformerà ogni vostro click in una somma di denaro che verrà devoluta direttamente a DIAPSI!

 
 
Vi informiamo che c'è anche un altro modo per aiutarci: compiendo una Donazione Plus con soli 10 euro potete fare la differenza! Basta  cliccare qui  e inserire  l'importo nel campo "offerta libera" scegliendo, tra quelle proposte, la modalità con cui si preferisce effettuare la donazione.
Per maggiori informazioni potete chiamarci allo 0161 092294 oppure al 393 6096370. 


GRAZIE DI CUORE PER IL VOSTRO SOSTEGNO!

Un caro saluto da DIAPSI Vercelli onlus.

Scrivi commento

Commenti: 0

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE

VISITE: 111.535

 

MEDIA 

GIORNALIERA

VISITE 

negli ultimi 30 giorni: 75

Dati aggiornati

al 25-10-2021

---------------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2020
DATI SITO 2014-2020.pdf
Documento Adobe Acrobat 798.9 KB

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

---------------------------

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 a cura di: SUSANNA CIELO, ANNA RITA MANUELLO, LUCA NOVARA

 

GLI ELEMENTI INVISIBILI DELLA CURA

Malattia mentale: quello che abbiamo imparato dalle famiglie

 

Primalpe edizioni

 

Con il Progetto Arcipelago siamo partiti con la DI.A.PSI. di Cuneo “in navigazione” con i familiari che si trovano ad affrontare sofferenze, problemi e ricerca di cura nel campo della malattia mentale. Per la pandemia ci siamo fermati a Cuneo, a riflettere, con i partecipanti al gruppo, su questo viaggio. Tante terre esplorate, tante storie. Ma è stato soprattutto dal viaggiare con le famiglie che abbiamo imparato. Ci sono “elementi invisibili” della cura su cui poter tracciare anche nuove mappe per la Salute Mentale.

 

CLICCA QUI

 

-----------------------------------------------------------

 UNA BLOGGER IN CUCINA

 

Federica Giuliani, Gelso nella vita e nel web, la cucina nel DNA e tante cose da raccontare, tra una ricetta e l’altra! Nella mia cucina convivono ordine, precisione e il caos della creatività, citazioni classiche e poeti maledetti, accostamenti insoliti e ricette base, racconti vicini e lontani, dal mito alla leggenda, a volte tristi, a volte dal finale lieto, innaffiati di buon vino e buoni propositi. 

 

Cucini insieme a me?

 

Per visitare il blog

CLICCA QUI