PROGETTO "MONDO IDEARE" (Fondazione CRC Cuneo)

 

 

 

La Fondazione CRC promuove, nell’ambito del programma trasversale “Giovani attivi” previsto dal Piano Operativo 2019, una nuova iniziativa denominata “MONDO IDEARE. Giovani e associazioni protagonisti del cambiamento”.

 

MONDO IDEARE ha l’obiettivo di incentivare il protagonismo giovanile, per promuovere la partecipazione dei giovani nelle diverse realtà associative operanti in provincia di Cuneo, favorendo al contempo la possibilità di generare forme di collaborazione e ricambio generazionale che assicurino la continuità nel tempo delle associazioni.

 

L’iniziativa prevede la realizzazione a partire dal mese di giugno di un percorso di coinvolgimento, formazione e accompagnamento – realizzato con il supporto tecnico di Associ&Rete (www.associerete.it) – finalizzato all’individuazione e al sostegno delle migliori progettualità, co-progettate da giovani e associazioni, da presentare su un Bando che sarà pubblicato a luglio dalla Fondazione CRC.

 

Lo scopo è quello di far emergere idee e proposte nuove a beneficio dei territori e delle comunità cuneesi, a partire dalla collaborazione tra associazioni territoriali già localmente attive, portatrici di esperienza e di conoscenza del territorio e giovani, portatori di idee innovative, energia creativa, spirito di iniziativa.

 

Il percorso, propedeutico alla presentazione delle proposte progettuali sul Bando, consiste in una prima fase di iscrizione all’iniziativa, una seconda fase di incontro e formazione rivolta a giovani e associazioni, cui seguirà una terza fase di abbinamento tra giovani e associazioni interessate a sviluppare idee progettuali comuni, quindi una quarta fase dedicata all’accompagnamento allo sviluppo di vere e proprie proposte progettuali da presentare, nell’ultima fase, alla Fondazione CRC attraverso la risposta al bando pubblico.


Nello specifico, il percorso si svolgerà, tra giugno e ottobre, con i seguenti tempi:

1.       ENTRO IL 22 GIUGNO: INVITO A PARTECIPARE AL PERCORSO

Invito a partecipare per i giovani tra i 16 e i 25 anni residenti in provincia di Cuneo e le associazioni del terzo settore operanti sul territorio.

2.       28/06 – 06/07: FORMAZIONE INIZIALE

Realizzazione di 4 incontri formativi, per ambiti territoriali, rivolti sia ai giovani sia alle associazioni:

o   28 GIUGNO a Cuneo

o   29 GIUGNO a Mondovì (per il territorio di Mondovì/Ceva)

o   05 LUGLIO ad Alba (per il territorio di Alba/Bra)

o   06 LUGLIO a Fossano (per il territorio di Fossano/Saluzzo/Savigliano).

3.       LUGLIO/AGOSTO: MATCHING E SVILUPPO DI IDEE PROGETTUALI

A partire dall’incontro tra giovani e associazioni nelle giornate formative, saranno promossi e accompagnati, attraverso il supporto di Associ&Rete, abbinamenti tra giovani e associazioni, interessati a sviluppare idee progettuali comuni.

4.       SETTEMBRE/OTTOBRE: ACCOMPAGNAMENTO METODOLOGICO E CO-PROGETTAZIONE

I giovani e le associazioni abbinati, che abbiano partecipato al percorso, saranno accompagnati nella fase di co-progettazione attraverso degli incontri di gruppo e/o per ambiti territoriali, attraverso l’azione di Associ&Rete.

5.       ENTRO il 15 NOVEMBRE: PRESENTAZIONE DEL PROGETTO AL BANDO DI FONDAZIONE CRC

Le proposte progettuali co-progettate potranno essere presentate alla Fondazione CRC, per ottenere un finanziamento, attraverso la partecipazione al bando che la Fondazione pubblicherà – con tutti i dettagli – nel mese di luglio, a seguito delle prime giornate formative.

 

Se come associazione sei interessata a partecipare al percorso MONDO IDEARE, consulta la pagina del sito www.mondoideare.ite compila il modulo on-line, indicando la data di partecipazione alla prima giornata formativa.

Inoltre, al fine di favorire la partecipazione di organismi associativi, quali Organizzazioni di Volontariato (OdV), Associazioni di Promozione Sociale (APS), Associazioni Sportive Dilettantistiche (ASD), Associazioni (di carattere sociale, culturale, sportivo, ricreativo, etc), Pro loco, Associazioni Mutualistiche (SOMS) con sede e attività in provincia di Cuneo, vi chiediamo di diffondere presso i vostri contatti il presente invito a partecipare all’iniziativa.

Per qualsiasi chiarimento, è possibile inviare richiesta scritta all’indirizzo e-mail info@mondoideare.it oppure a centro.studi@fondazionecrc.it.

 

Ringraziando anticipatamente per la collaborazione, si porgono cordiali saluti.

 

il Direttore Generale

Andrea Silvestri

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE VISITATORI:43877

 

TOTALE VISITE: 63771

 

MEDIA GIORNALIERA VISITATORI

negli ultimi 30 giorni35

 

MEDIA GIORNALIERAVISITE 

negli ultimi 30 giorni:46

 

Dati aggiornati

al 25-01-2020

----------------------------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2019
DATI SITO 2014-2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 797.1 KB
ATTIVITA' MENTEINPACE 2018
MIP - ATTIVITA' 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 129.6 KB
PROGETTO "STARE BENE INSIEME"
Relazione descrittiva presentata alla Fondazione CRC
PROGETTO STARE BENE INSIEME- RELAZIONE D
Documento Adobe Acrobat 405.0 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

Marie-France Hirigoyen

Molestie morali

La violenza perversa nella famiglia e nel lavoro

 

Einaudi editore

 

Questo libro affronta un tema di drammatica attualità, che comincia a essere studiato dagli psicologi e considerato anche dalle organizzazioni del lavoro. Il "mobbing" è al centro dell'attenzione di molte riviste e giornali.

È possibile distruggere qualcuno con le parole, gli sguardi, i sottintesi: espressioni come violenza perversa o molestia morale si rifescono a questo tipo di situazioni.

Con l'apporto di numerose testimonianze, l'autrice analizza le peculiarità dei rapporti perversi e mette in guardia contro ogni tentativo di banalizzazione. Che si tratti di una coppia, di una famiglia o degli impiegati di un'azienda, il processo che porta le vittime nella spirale della depressione, se non al suicidio, è lo stesso.

 

Turismo
in Langa

   Caccia al          Tesoro        1 maggio

2020

Organizzata da Turismo in Langa, la Caccia al Tesoro è un gioco non competitivo con il classico formato di percorso ad indizi. L’itinerario si snoda tra le magnifiche colline delle Langhe, Patrimonio dell’Umanità UNESCO e andrà percorso in automobile o in motocicletta, per permettere ai partecipanti di visitare un’ampia fetta del territorio delle Langhe.

I giocatori, divisi in squadre da massimo 5 persone, seguiranno itinerari differenziati, ma omogenei per caratteristiche, lunghezza, tour e location. Si visiteranno paesi, cantine e castelli e in ogni location sarà possibile cimentarsi in una prova di gioco, degustando vini e prodotti del territorio.

Costo di partecipazione: 25 euro a persona
Per acquistare l’esperienza, scrivi a info@turismoinlanga.it o chiamaci al numero 0173 364030

Clicca qui per vedere il trailer dell’evento!

 

Gazpacho

La ricetta che seguo da anni è quella che più mi piace portare a tavola quando i pomodori sono al giusto grado di maturazione e la calura estiva ha bisogno di una zuppa fredda rinfrescante come questa! Di solito porto in tavola il Gazpacho con crostini e cubetti di cetriolo o di peperone verde. La cremosità e il gusto di questo piatto sapranno conquistarti, è semplice da preparare e non occorre cottura, ma un riposo in frigo di circa un’ora prima della sua consumazione. Se non disponi di mixer con lama grande, puoi sempre usare un frullatore classico!

 

Per la ricetta e la preparazione clicca su

https://unabloggerincucina.it/gazpacho-2/