ANZIANI ED EMERGENZA CALDO (Auser)

ANZIANI ED EMERGENZA CALDO: SEDI AUSER APERTE PER FERIE E VOLONTARI IN CAMPO NEI PIANI DI EMERGENZA ESTATE DEI COMUNI

 

 

Le estati degli ultimi anni, anche in Provincia di Cuneo, sono sempre più colpite da forti ondate di caldo africano caratterizzate da afa e dunque particolarmente pericolose per le fasce deboli della popolazione. Le temperature elevate e l’umidità possono infatti determinare colpi di calore e disidratazione in particolare nei soggetti a rischio: bambini, anziani e persone affette da patologie.

 

Per questo Auser lancia la campagna “APERTI PER FERIE” . L’Auser con la sua rete di sedi in tutta Italia è pronta ad aiutare gli anziani soprattutto quelli che vivono da soli: aiuto a domicilio, consegna spesa e pasti, monitoraggio degli anziani fragili, sedi aperte climatizzate, attività di socializzazione e intrattenimento. Inoltre l’Auser con i suoi volontari ed il Numero Verde del Filo d’Argento 800-995988 lavora a pieno ritmo nei programmi di Emergenza Estate che i Comuni hanno messo a punto con la rete del volontariato. Sul sito www.auser.it nella sezione speciale “Aperti per ferie”, si può consultare l’elenco in ordine alfabetico e costantemente aggiornato delle iniziative di Emergenza Estate messe a punto dai Comuni in collaborazione con il volontariato per aiutare gli anziani ad affrontare i rischi legati agli effetti del caldo e della solitudine.

A Mondovì è possibile telefonare al numero 0174/45892.

Sul sito del Comune di Alba www.comune.alba.cn.it, nella sezione “emergenze meteorologiche” sono stati inseriti i link ai bollettini di Arpa Piemonte “Previsione ondate di calore” e “Livelli di ozono” nell’aria.
Sono inoltre consultabili utili indicazioni di prevenzione nella pagina “Caldo? Istruzioni per l’uso”.
I medici di famiglia sono a disposizione per aiuti e consigli e per attivare eventuali assistenze.

E’ inoltre possibile scaricare e sfogliare “una Guida all’Emergenza Estate di facile consultazione che raccoglie tutte quelle informazioni utili per affrontare una calda estate, sicuri e sereni. Si rivolge agli anziani e spiega cosa è un eccesso di calore, quali sintomi procura, come affrontarlo, ma soprattutto come prevenirlo attraverso semplici accorgimenti. Fornisce inoltre indicazione pratiche sulle corrette abitudini alimentari da tenere durante il gran caldo e l’elenco dei numeri di emergenza da contattare in caso di bisogno.

Le persone che desiderano donare qualche ora del loro tempo al volontariato, si possono mettere in contatto con il numero verde nazionale del Filo d’Argento 800-995988, la loro richiesta verrà istradata alla sede Auser più vicina.

“Tutti i nostri volontari e le nostre sedi sono pronte ad ascoltare chi ha bisogno di aiuto, l’Auser non chiude per ferie – sottolinea il presidente nazionale Enzo Costa- lanciamo un appello per dedicare qualche ora della settimana al volontariato. Basta poco per dare serenità ad un anziano solo, una telefonata per chiedere come sta, una visita a casa per fare quattro chiacchiere, una passeggiata da fare insieme. Ecco perché ci appelliamo alle persone di ogni età per dedicare un po’di tempo ed essere al nostro fianco in questo periodo dell’anno tanto difficile e faticoso per gli anziani soli e le persone più fragili”.

 

 

 

tratto da

http://www.csvsocsolidale.it/gestione-newsletter/news-e-appuntamenti/news-e-appuntamenti/article/anziani-ed-emergenza-caldo-sedi-auser-aperte-per-ferie-e-volontari-in-campo-nei-piani-di-emergenza/

Scrivi commento

Commenti: 0

 

Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

TOTALE VISITATORI

41376

TOTALE VISITE

60287

Dati aggiornati

al 12-11-2019

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2018
DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE.pdf
Documento Adobe Acrobat 618.6 KB

----------------------------------------------

ATTIVITA' MENTEINPACE 2018
MIP - ATTIVITA' 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 129.6 KB
PROGETTO "STARE BENE INSIEME"
Relazione descrittiva presentata alla Fondazione CRC
PROGETTO STARE BENE INSIEME- RELAZIONE D
Documento Adobe Acrobat 405.0 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

Paola Bolla

PROTEGGIMI

DA ME

Edizioni EBS Print - 2018

 

 

Immagina di partire per un viaggio all'interno di te, di toccare quei lati spigolosi, quegli spruzzi della vita che arrivano sulla faccia fastidiosi. Io sono partita con una valigia pesante, colma di timori e insicurezze. Ho spolverato tra i miei dolori e ho preso di petto quello che mi faceva più male. Mi sono guardata dentro e ho sentito di provare qualcos'altro oltre l'odio ingoiato per anni. Questo è stato il mio vero riscatto o, come mi piace dire, "ciò che ridà la giusta luce al sole". Desidero che questa raccolta di poesie possa arrivare a te, creatura speciale che la vita ha messo alla prova, perché il male, spesso, è solo un trampolino troppo alto da cui tuffarsi e serve tanto coraggio, forse anche un po' di fortuna, per circondarsi di nobili anime che allungano le mani nella paura. Prefazione di Paola Bianchini.

 

Biografia dell'Autrice

Paola Bolla è nata in Piemonte, in provincia di Cuneo nell’aprile del 1985. Si è diplomata al Liceo Linguistico.

É coadiuvante presso l’azienda agricola di famiglia. Ama l’arte, il cinema e il teatro, lo sport e la campagna, leggere e ascoltare musica italiana. Nel tempo libero si diletta nella scrittura.

 

Turismo
in Langa

Castle Angels 

Fuga dalla verità


Pronti per essere gli “angeli” del castello? Riuscirete a sventare l’attacco del nemico pronto a diffondere fake news per screditare l’organizzazione e uscire sani e salvi?

CASTELLO DI VERRONE

Falseum – Museo del Falso e dell’Inganno
Via della valletta 1 - 13871 VERRONE (Biella)

L’avventura prende piede quando il nostro “Charlie” scopre che un avversario misterioso ha creato una “Fake News” per screditare l’operato dei Castle Angels. Se i mezzi di informazione venissero a conoscenza di questo falso sarebbe la fine per l’intera organizzazione!
I partecipanti sapranno impedire la diffusione della notizia e salvare gli stessi Castle Angels prima che sia troppo tardi?

 

“Castle Angels” è un format di visita a squadre, liberamente ispirato alle modalità tipiche delle “escape room”, per conoscere il Museo del Falso e dell’inganno di Verrone (BI), attraverso la ricerca di indizi e la risoluzione di quesiti, con un format che trae liberamente spunto dal noto telefilm “Charlie’s angels” e dai suoi protagonisti, per diventare poi un’originale ed inedita avventura.

 

Per più informazioni clicca su

http://www.turismoinlanga.it/it/castle-angels-fuga-dalla-verita/

Biscotti Gorgonzola e barbabietola

A Fano ho visitato un posticino fantastico, La golosa officina, una bottega artigianale dove si producono quotidianamente biscotti di ogni tipo e forma, dolci e salati,  ma solo con materie prime selezionatissime, dalla farina macinata a pietra alle amarene di Cantiano, passando per lo zafferano del Montefeltro, arrivando alla nocciola Piemonte IGP, la famosa tonda gentile. Un’esperienza gustativa unica che ha avuto una ripercussione nel mio modo di vedere la biscotteria fino ad ora: ecco che, tornata a casa, ho cominciato anch’io a sperimentare, soprattutto sul salato, per creare sempre nuovi biscotti adatti non solo agli aperitivi, ma da presentare a tutto pasto in accompagnamento a carne cruda, zuppe, secondi piatti, sorbetti. Il sapore e la friabilità di questi biscottini ti conquisterà al primo morso, ne sono certa! Questi biscotti gorgonzola e barbabietola credo abbiano subito una influenza da La golosa officina, e la mia ispirazione è andata ben oltre.

Per la ricetta e la preparazione  CLICCA SU:

https://unabloggerincucina.it/biscotti-gorgonzola-barbabietola/