COME FARE UNO SHAMPOO NATURALE FAI DA TE (atuttonotizie.it)

DA newsletter@atuttonotizie.it

A  menteinpace@libero.it  

 

 

 

Con i giusti consigli ed in pochi passaggi è possibile preparare uno shampoo naturale fai da te, che si può utilizzare per tutti i tipi di capelli e che è “eco-bio”. Ecco una ricetta che propone l’utilizzo di ingredienti che si possono trovare facilmente in tutte le case.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ingredienti e preparazione di uno shampoo naturale

 

Gli ingredienti per preparare uno shampoo naturale “home made” sono soltanto 2: farina di ceci biologica, quantità 2 cucchiai, e miele biologico, quantità 1 cucchiaio. Per ottenere un migliore amalgama del composto si consiglia di usare il miele liquido. A questi due ingredienti si aggiunge il necessario quantitativo di acqua.

Il procedimento di preparazione è piuttosto semplice e molto veloce. Il primo passo è quello di prendere la farina di ceci e versarla in una ciotola, poi si aggiunge il miele, e si mescola utilizzando una forchetta eliminando i grumi che si dovessero eventualmente formare. Versando dell’acqua nel composto lo si rende più liquido e si mescola volta per volta fino a quando la consistenza del composto appare simile a quella di un normale dentifricio. In genere per ottenere questo risultato bastano 2 cucchiai d’acqua.

Le persone con capelli spenti e opachi possono integrare questo mix con dell’aceto bianco, che contribuisce a dare brillantezza e lucidità ai capelli. Chi lo desidera può personalizzare questo shampoo con l’aggiunta di qualche goccia di “oli essenziali”, nelle fragranze preferite.

 

Utilizzo dello shampoo naturale fai da te

 

Trattandosi di uno shampoo completamente naturale, che non presenta al suo interno nessuna sostanza chimica, chi vuole ottenere maggiori benefici dal suo utilizzo, deve districare i capelli prima di applicarlo, magari con l’aiuto di un pettine. Per bagnare il cuoio capelluto, è opportuno utilizzare dell’acqua tiepida, ed in caso di capelli crespi proseguire con la pettinatura.

Successivamente si applica lo shampoo cercando di stendere il prodotto in modo uniforme, anche se ad un primo approccio dovesse risultare difficoltoso. Procedere con un massaggio e successivamente lasciare agire il prodotto per alcuni minuti sui capelli. Quando si effettua il risciacquo si deve porre grande attenzione nel togliere tutti gli eventuali residui in quanto la farina di ceci potrebbe restare annidata in alcuni angoli del cuoio capelluto.

 

 

Tratto da:

https://www.atuttonotizie.it/lifestyle/shampoo-naturale-fai-da-te-ingredienti-e-preparazione/utm_source=ketchup&utm_medium=newsletter&utm_campaign=nl_allketchup

Scrivi commento

Commenti: 0

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB

---------------------------

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE VISITATORI:53600

 

TOTALE VISITE:  78606

 

MEDIA GIORNALIERA VISITATORI

negli ultimi 30 giorni: 

26

 

MEDIA 

GIORNALIERA

VISITE 

negli ultimi 30 giorni: 

35

 

Dati aggiornati

al 10-08-2020

---------------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2019
DATI SITO 2014-2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 797.1 KB

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

 

 

La Terra sfregiata Conversazioni su vero e falso ambientalismo

di 

Luca Mercalli e 

Daniele Pepino

 

Edizioni Gruppo Abele

11,00

Ormai non ci sono dubbi: se si continua così, senza una svolta radicale e immediata nelle politiche e nei comportamenti individuali, questo mondo è destinato a implodere.

La pandemia è solo una delle manifestazioni di un cambiamento epocale prodotto nel mondo dall’azione dell’uomo. Sollecitato da Daniele Pepino, Luca Mercalli ci guida in un viaggio tra mutamenti climatici e disastri ambientali, negazionismi irresponsabili e falsi ambientalismi, grandi opere e consumi senza fine. La conclusione è chiara: una crescita infinita non è possibile in un mondo finito e, senza una svolta radicale e immediata nelle politiche e nei comportamenti individuali, non c’è futuro per la nostra sopravvivenza sul pianeta.

https://edizionigruppoabele.it/prodotto/la-terra-sfregiata-conversazioni-su-vero-e-falso-ambientalismo/

 

Turismo
in Langa

 

Turismo in Langa
Corso Torino 4
12051 Alba (Cn)
Tel 0173.364030
SMS 331.9231050
info@turismoinlanga.it 

 

Clicca per visualizzare la home page dell'Associazione

http://www.turismoinlanga.it/it/

 UNA BLOGGER IN CUCINA

 

Federica Giuliani, Gelso nella vita e nel web, la cucina nel DNA e tante cose da raccontare, tra una ricetta e l’altra! Nella mia cucina convivono ordine, precisione e il caos della creatività, citazioni classiche e poeti maledetti, accostamenti insoliti e ricette base, racconti vicini e lontani, dal mito alla leggenda, a volte tristi, a volte dal finale lieto, innaffiati di buon vino e buoni propositi. 

 

Cucini insieme a me?

 

 

VISITA IL BLOG

 https://unabloggerincucina.it/