IL NATALE SOSPESO: iniziativa della Caritas di Bra per famiglie bisognose (Newsletter CSV)

DA ufficiostampa@csvsocsolidale.it

 

 

 

A  menteinpace  @libero.it

 

 

A Bra “Il Natale Sospeso” è l'iniziativa solidale di un gruppo di privati in collaborazione con la Caritas di Bra.

 

Un'idea presa in prestito al “caffè sospeso” consolidata pratica solidale campana.
Tutti ci domandiamo come sarà il Natale 2020, la certezza è che daremo altre priorità.

È  questo il pensiero che ha spinto, uno tra gli ideatori di questa campagna, a smuovere gli animi con la solidarietà, il quale commenta: “Il pensiero di trascorrere le festività con tavole imbandite e doni sotto l'albero, mentre altre persone come noi non avranno questo privilegio, mi è parso insopportabile.

Dovevamo fare qualcosa: a Bra circa 300 famiglie, e circa 1000 persone, tra le quali anziani e bambini, non avranno un pasto caldo e giocattoli per i propri figli.
Così, insieme ad un gruppo di amici e con la collaborazione della Caritas di Bra, abbiamo organizzato la raccolta fondi per la campagna “Il Natale Sospeso” e chiediamo alla Comunità di contribuire con un piccolo apporto.

Sarà una piccola goccia in un mare di necessità, tuttavia, se ognuno di noi farà una piccola rinuncia, può essere una consumazione al bar, un capo di abbigliamento, o un dono in meno ai nostri figli, forse qualcosa si può fare.

Non pretendiamo chissà ché, magari tutti insieme possiamo rendere migliore il Natale a chi, causa anche pandemia, si trova in una condizione di indigenza.”

“In cosa consiste l'iniziativa?”

“In collaborazione con La Caritas di Bra, intendiamo offrire il pranzo di Natale alle persone più indigenti e raccogliere dei giocattoli per i loro bambini.

I fondi raccolti verranno distribuiti alle attività di ristorazione di Bra che parteciperanno al progetto, col prezzo simbolico di 15€ prepareranno e consegneranno il Pranzo così composto:
Primo; Secondo + Contorno; Pane; Dolce

 

I giocattoli saranno distribuiti tramite la Caritas di Bra direttamente alle famiglie con figli minorenni.

“Come si effettuano le donazioni?”

Bonifico su conto corrente intestato a Caritas Associazione Ali Spiegate, IBAN - IT13 C030 6909 6061 0000 0006 653 - Intesa Sanpaolo con causale "IL NATALE SOSPESO"

Tramite la campagna di raccolta donazioni online al seguente link
 

CLICCA QUI


Tramite i ristoratori che aderiscono alla campagna


“Come sapremo l'andamento della campagna?”

“Tramite il gruppo Facebook Bra Di Tutto Di Più di Enrico Sunda, vi terremo costantemente aggiornati sugli obiettivi raggiunti.”


“Quando chiuderà la campagna fondi?”

“Per gestirla al meglio chiuderà domenica 20 dicembre 2020”.
Con la speranza di raggiungere il vostro buon cuore, approfittiamo per augurarvi tanta serenità in un periodo così difficile.

Il Natale Sospeso... per sentirci tutti un po' meno soli.

 


Che aggiungere? Citando Sofocle: “L'opera umana più bella è di essere utile al prossimo.”

Scrivi commento

Commenti: 0

TOTALE VISITE AL SITO

www.menteinpace.it 

146.978

Dati aggiornati al 6-2-2023

---------------------------------

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

----------------------------------------------

 

 

ZONA FRANCA 

è un laboratorio di inclusione sociale, in cui si sperimentano forme alternative di partecipazione, protagonismo ed espressione.

 

È ideato e prodotto dalla Cooperativa Proposta 80 

in collaborazione con l’Associazione Culturale Kosmoki 

e dagli

utenti del Servizio di Salute Mentale del Dipartimento di Salute Mentale di Cuneo.

 

Collaborano al progetto la Città di Cuneo, la Cooperativa MomoMenteInPaceDiAPsi Cuneo e la Casa del Quartiere Donatello.                       

VISITA IL SITO DI “ZONAFRANCA”

CLICCA QUI

ZONAFRANCA

è anche su FACEBOOK

CLICCA QUI

--------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 

Diego Anghilante

Abeio Abeio

Neo-ruralismo e follia

 

Editore Araba Fenice

 

Louren, un occitano di ritorno, carico di illusioni, incapace di vivere l’oggi, che prepara ieri il domani, cadendo nella trappola di un’equazione da principiante “Occitania = ruralità a tutti i costi” con tutto il suo corollario di equivoci e forzature, carico di sfiga, che è riuscito a nascere e a vivere nel posto e nel tempo sbagliati. (...)

Lui, che si confronta con i reires, guarda tra lo stranimento e l’ammirazione gli ultimi eredi cialtroni di una formidabile tradizione magliara, viene calpestato dalle pantofole stantie dei condannati all’ergastolo villeggiante. Louren, che scambia insulti pirotecnici con l’ultimo portatore di “berretto a sonagli”, che viene risucchiato lentamente non dai vortici di un torrente in piena, ma dal gorgo di un lavandino domestico, con l’acqua sporca dei piatti accumulati, verso un orizzonte nei tubi, scuro e difficile.

 

Dalla Prefazione di Sergio Berardo

 

CLICCA QUI

-----------------------------------------------------------