GIORNATA AMBIENTALISTA DI PLASTIC FREE-CUNEO

Cuneo, raccolte due tonnellate di rifiuti al Parco Fluviale: rinvenuti anche boiler, estintori e pneumatici

Oltre duecento persone hanno partecipato alla giornata ambientalista organizzata da Plastic Free. Presente anche l'assessora Franca Giordano

La giornata di raccolta plastica di ieri, domenica 18 aprile, si è conclusa con un esito decisamente positivo. Il primo appuntamento organizzato dall'associazione Plastic Free nella città di Cuneo ha riscosso un enorme successo e ha visto la partecipazione di quasi 200 persone, volontari di ogni età, che si sono riuniti per un unico nobile fine: quello della raccolta di plastica e rifiuti dall’ambiente, ridando così una nuova faccia e dignità alle Basse Stura, all'interno del Parco Fluviale.

 

Dopo una breve introduzione, alle ore 14:30 il gruppo di volontari è partito, diramandosi in ogni angolo per scovare rifiuti (più o meno recenti) abbandonati. Diversamente da come inizialmente preventivato i rifiuti raccolti sono stati molti di più, grazie anche al coraggio e alla intraprendenza di gruppi che si sono addentrati negli angoli più nascosti, portando alla luce discariche abusive (sanitari, boiler, pneumatici, estintori…) prontamente segnalati alle autorità competenti. Il percorso si è dilungato sino agli orti botanici, totalizzando quasi due tonnellate di rifiuti tra plastica, vetro, ferrosi e indifferenziata, oltre agli ingombranti.

 

La partecipazione così attiva e numerosa è stato un chiaro segnale che l’emergenza ambientale, e in particolare quella della plastica, è una realtà innegabile ed allarmante, che va contrastata con ogni mezzo a partire dall’iniziativa personale: a tal proposito si ringraziano e si segnalano i gruppi di volontari di “pijansachet” e “oggi raccolgo io” attivi su Instagram, che settimanalmente o nel tempo libero si riuniscono per svolgere delle raccolte in giro per la città di Cuneo e dintorni, muniti di buona volontà e di un sacchetto, appunto.

 

Plastic Free è un’associazione relativamente giovane (nata nel 2019) ma conta oggi una rete attiva di referenti e volontari in tutta Italia e, oltre alle giornate di raccolta, organizza e promuove progetti di sensibilizzazione nelle scuole e il progetto “Adotta una tartaruga”, per la salvaguardia della fauna marina. L’enorme successo riscosso domenica ha dimostrato che tutto questo è possibile: in Italia, nello stesso giorno, sono stati raccolti circa 160 mila chilogrammi di rifiuti con la collaborazione di oltre 15 mila volontari coordinati dai referenti locali. Come coronazione di una giornata all’insegna del rispetto della natura è stato piantumato un albero autoctono nell’area adiacente al Ponte Vassallo, offerto dal Vivaio Roagna.  

 

I ringraziamenti della referente provinciale di Plastic Free Flavia Faccia in una nota diffusa nella mattinata di oggi : "Si ringraziano l’assessore dell’ambiente Davide Dalmasso, l’ingegner Marco Piacenza e l’assessora Franca Giordano la cui presenza è stata molto significativa e simbolica; si ringrazia inoltre l’ispettore capo della Polizia Municipale Bruna Durando, anch’essa presente. Un plauso si rivolge anche all’ente di raccolta Consorzio Ecologico Cuneese che ha provveduto alla rimozione dei rifiuti raccolti.

 

Speriamo che questo sia solo l’inizio di una serie di eventi, che andranno di volta in volta a bonificare zone diverse della città. In programma c’è già un nuovo appuntamento: il 23 maggio Plastic Free Italia ha organizzato “Un PO prima del mare” la più grande giornata di pulizia del fiume Po e dei suoi affluenti, e Cuneo ovviamente ci sarà. Per rimanere sempre in contatto e aggiornati sugli appuntamenti di Plastic Free Cuneo si consiglia di consultare il gruppo Facebook “Plastic Free Piemonte”.

 

 

Tratto da:

https://www.cuneodice.it/varie/cuneo-e-valli/cuneo-raccolte-due-tonnellate-di-rifiuti-al-parco-fluviale-rinvenuti-anche-boiler-estintori-e-pneumatici_47551.html

Scrivi commento

Commenti: 0

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE

VISITE: 102.590

 

MEDIA 

GIORNALIERA

VISITE 

negli ultimi 30 giorni: 107

Dati aggiornati

al 28-07-2021

---------------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2020
DATI SITO 2014-2020.pdf
Documento Adobe Acrobat 798.9 KB

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

---------------------------

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 

 Lara Lucaccioni

RIDI AMA VIVI

Rizzoli

 

C’è una via semplice per essere felici. Parte dalla scelta di portare più risate nella propria vita, di essere in allineamento con il proprio cuore e di nutrire amorevolmente le relazioni di qualità attraverso emozioni e attitudini positive. Per riuscirci Lara Lucaccioni, una delle più importanti docenti di Yoga della risata nel mondo, propone un percorso in tre passi, da lei stessa sperimentato e divulgato, per ricaricare la propria batteria energetica e far diventare abitudine ciò che ci nutre e ci fa stare bene.

 

CLICCA QUI

-----------------------------------------------------------

 UNA BLOGGER IN CUCINA

 

Federica Giuliani, Gelso nella vita e nel web, la cucina nel DNA e tante cose da raccontare, tra una ricetta e l’altra! Nella mia cucina convivono ordine, precisione e il caos della creatività, citazioni classiche e poeti maledetti, accostamenti insoliti e ricette base, racconti vicini e lontani, dal mito alla leggenda, a volte tristi, a volte dal finale lieto, innaffiati di buon vino e buoni propositi. 

 

Cucini insieme a me?

 

Per visitare il blog

CLICCA QUI