ROBE DA MATT*:la Settimana della Salute Mentale di Torino, edizione 2021

Robe da Matt* ha aperto la call per le proposte di partecipazione all’edizione 2021

L’VIII edizione della Settimana della Salute Mentale di Torino si intitolerà “Contaminazioni Bio-Psico-Sociali” e si svolgerà online e in presenza da 4 al 10 ottobre 2021


DA luigipiga@lp-press.com

28/4/2021 17:30

A  menteinpace@libero.it  

 

 

Pagina Facebook: www.facebook.com/Robe-da-Matti-1465302607080841

 

Data di scadenza per le proposte di partecipazione:

10 giugno 2021

 

Info e invio proposte a: robedamatti.to@gmail.com

                                                            

Dopo “Il mondo capovolto” della settima edizione, quest’anno Robe da Matt* esplorerà la fenomenologia della contaminazione, parola circolata moltissimo dall’inizio del tempo pandemico nell’accezione di contagio virale e poi amplificata e ramificata in mille sfumature diverse.

L’edizione 2021, esplorerà la complessità delle contaminazioni che stiamo vivendo o immaginando, gli infiniti risvolti sociale e psicologici, l’impatto sulla nostra salute relazionale ed emotiva, i rischi e – come sempre – le opportunità che la contaminazione porta con sé.

Le contaminazioni implicano interrelazioni, scambi, cambiamenti.

Sono segno dell’impossibilità di purezza ed espressione dell’imperfezione, del fatto che la vita procede solo grazie a continue impurità, incroci, meticciati, approssimazioni.

Contaminazioni cercate o combattute, più o meno rischiose, cariche di potenzialità e/o di sofferenza.

 

La VIII edizione di Robe da Matt* si svolgerà dal 4 al 10 ottobre 2021, sia online che in presenza, nei luoghi della rete diffusa territoriale, a Torino e altrove.

 

Le proposte di partecipazione - conferenze, laboratori, proiezioni, spettacoli, concerti, presentazioni di libri, letture, mostre ed altri contenuti devono essere inviate entro il 10 giugno 2021 all’indirizzo di posta elettronica robedamatti.to@gmail.com

Nel caso in cui gli eventi proposti non siano online, la responsabilità per la gestione degli stessi in sicurezza e gli eventuali oneri economici saranno a carico dei proponenti.

 

Cos’è Robe da Matt* ?

Robe da Matt* è una kermesse che dal 2014 propone nel mese di ottobre a Torino una serie di eventi scientifici, culturali e di intrattenimento, in collaborazione con enti pubblici e con organizzazioni private che a vario titolo si occupano di salute mentale.

Una manifestazione nata come attività di promozione dell’empowerment e dell’inclusione sociale, con l’obiettivo di far circolare tra operatori, familiari, utenti e cittadini in genere le nozioni e le evidenze scientifiche sul tema, diffondendo esperienze di guarigione dalla “malattia” mentale - testimoniate da pazienti e familiari - ed approcci di “cura” maggiormente efficaci.

Un’iniziativa che considera il termine follia nell’accezione più ampia e complessa del termine.

La manifestazione viene organizzata e promossa da un insieme di associazioni e gruppi di persone che vedono come capofila l’IPsiG, Istituto Internazionale di Psicopatologia e Psicoterapia della Gestalt.


Ufficio Stampa Lp Press Luigi Piga

cell. 3480420650

Email: luigipiga@lp-press.com

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE

VISITE: 95455

 

MEDIA 

GIORNALIERA

VISITE 

negli ultimi 30 giorni: 70

Dati aggiornati

al 11-05-2021

---------------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2019
DATI SITO 2014-2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 797.1 KB

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

---------------------------

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 

 

Francesco De Filippo

Maria Frega

Filosofia per i prossimi umani

Come sarà la nostra vita tra vent'anni secondo

letterati, storici, antropologi e climatologi

 

Giunti Editore

 

Se vi chiedessero all'improvviso: pensate a un'immagine che possa rappresentare la nostra realtà occidentale contemporanea, cosa vi verrebbe in mente? Forse una risposta azzeccata potrebbe essere quella di una comunità nevrotica, instancabile, ebbra di miliardi di connessioni, relazioni, produzioni, che corre disperatamente, ma priva di meta e senza avere uno specifico obiettivo. Ciò che manca in questa immagine è un orientamento, una consapevolezza, un senso; in una parola, filosofia. È il paradosso che serpeggia nelle nostre società: scarseggia non la materia di Socrate e Kant, considerata oggi disciplina antica, lenta, apparentemente incompatibile con i social, la genetica, le neuroscienze, i viaggi spaziali; ma ciò che da essa scaturisce: la capacità di critica, di riflessione e comprensione delle dinamiche sociali e della relazione tra l'essere umano e il contesto in cui trascorre la propria esistenza. Siamo alla vigilia di una nuova rivoluzione tecnologica e la necessità di "avvolgere" tutti i cambiamenti in un reticolo di nuovo umanesimo, si fa ancora più urgente. Potremmo dire che abbiamo individuato il paradosso dopo aver terminato il precedente volume Prossimi umani, una fotografia del mondo come sarà dal punto di vista scientifico-tecnologico. Un'incoerenza che questo nuovo libro tenta di risolvere con un approccio umanistico, nella convinzione che non solo scienziati ma filosofi, sociologi, giornalisti e letterati siano chiamati a rispondere a domande sul ruolo degli esseri umani in un mondo di macchine e robot, all'organizzazione da dare a comunità composte da uomini frutto di modifiche genetiche o neuronali, alle cautele da adottare per difendersi da un pianeta controllato da quattro o cinque technocorporations.

 

 

CLICCA QUI

-----------------------------------------------------------

 UNA BLOGGER IN CUCINA

 

Federica Giuliani, Gelso nella vita e nel web, la cucina nel DNA e tante cose da raccontare, tra una ricetta e l’altra! Nella mia cucina convivono ordine, precisione e il caos della creatività, citazioni classiche e poeti maledetti, accostamenti insoliti e ricette base, racconti vicini e lontani, dal mito alla leggenda, a volte tristi, a volte dal finale lieto, innaffiati di buon vino e buoni propositi. 

 

Cucini insieme a me?

 

Per visitare il blog

CLICCA QUI