“IL LAVORO È TERAPIA”. Progetto per l’inserimento lavorativo

“IL LAVORO È TERAPIA”. Progetto per l’inserimento lavorativo

 

 

DA bianca.dibari@edu.unito.it

 

A  menteinpace@libero.it

 

L'inserimento lavorativo dei disabili psichici rappresenta, un aspetto di particolare complessità poiché il disabile paga lo scotto di essere un portatore di un handicap sociale meno definibile, meno circoscrivibile all'interno di rigidi criteri, rispetto all'handicap fisico, e

per questo motivo il "malato di mente" è stato considerato diversamente rispetto al disabile fisico.

 

(…) siamo convinti che il lavoro è una componente determinante per la salute delle persone, in quanto dà un senso alla quotidianità oltre ad essere una fonte di guadagno necessaria, ma soprattutto aumenta la propria autostima. La situazione di disoccupazione induce in uno stato peggiorativo il disabile psichico che si senta abbandonato, mentre il lavoro oltre essere fortemente terapeutico rende il disabile più partecipe alla vita soclale con indubbio beneficio fisico e psichico.

 

(…)

 

Proprio in tale scenario si collocano i rischi di un inasprimento dei fenomeni di esclusione sociale, a cui sarebbero sicuramente esposte in primis le persone più fragili. Questo, è uno dei motivi per i quali questo progetto si pone, pur con i suoi limiti, anche come uno strumento di contrasto all'esplosione di nuove forme di povertà.

 

 

 

Il Rappresentante Legale

Associazione "Per contare di più ODV"

Ugo Vona

Mail: percontaredipiuODV@gmail.com

 

Il Coordinatore del Tavolo per la Promozione della

Salute Mentale Biellese

"La Comunità che Guarisce"

Flavio Como

Mail: flavio.como@fastwebnet.it

 

PER SCARICARE IL PROGETTO

CLICCA QUI

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE

VISITE: 130.075

 

MEDIA 

GIORNALIERA

VISITE 

negli ultimi 30 giorni: 75

Dati aggiornati

al 22-5-2022

---------------------------------

DATI SITO www.menteinpace.it
2014-2021
DATI SITO 2014-2021.pdf
Documento Adobe Acrobat 848.8 KB

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

----------------------------------------------

ZONA FRANCA

Per comunicare emozioni/interessi/passioni

con vari linguaggi, specie i video,  costituendo una redazione di una rivista crossmediale

 

a breve un canale youtube, una pagina facebook ed un sito web

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 Alberto Arnaudo

POST COVID

Edizioni

Progetto & Cultura

 

Sono andato in pensione l’1 marzo del 2020. E, invece della tanto agognata libertà del “finalmente faccio quello che voglio quando voglio”, mi sono ritrovato tre mesi di arresti domiciliari!  
Così ho cominciato a buttar giù schizzi di sensazioni, brevi storie che riecheggiassero le esperienze straordinarie che tutti stavamo facendo in quel periodo, da pubblicare sulla mia pagina Facebook, per condividere emozioni e “tenere memoria” di quanto stava avvenendo: una condizione talmente fuori dal normale che, una volta superata l’emergenza, potrebbe essere rimossa e magari in gran parte dimenticata. Ma della quale sarebbe bene non scordare mai quel che ci ha tolto, insieme a ciò che ci ha insegnato. 

L'autore
Alberto Arnaudo, medico, ha diretto il Servizio di Patologia delle Dipendenze (SerD) di Cuneo fino al 2020. In pensione, si dedica ad attività di formazione nel campo delle Addiction, e può coltivare con maggior tranquillità la sua passione per la letteratura. 

CLICCA QUI

 

 

-----------------------------------------------------------

 UNA BLOGGER IN CUCINA

 

Federica Giuliani, Gelso nella vita e nel web, la cucina nel DNA e tante cose da raccontare, tra una ricetta e l’altra! Nella mia cucina convivono ordine, precisione e il caos della creatività, citazioni classiche e poeti maledetti, accostamenti insoliti e ricette base, racconti vicini e lontani, dal mito alla leggenda, a volte tristi, a volte dal finale lieto, innaffiati di buon vino e buoni propositi. 

 

Cucini insieme a me?

 

Per visitare il blog

CLICCA QUI