VALERIO SI RACCONTA ALLE PAROLE RITROVATE A RIMINI

3 Settembre 2021 - Rimini

 

La mia Testimonianza di questa mattina che ho letto e riscritto adesso .

E' una Testimonianza , mi presento sono Valerio Martelli dell' associazione La Svolta di Cinisello B. In periferia milanese e avevo gia' testimoniato a Trento una sola volta nella mia vita il mio percorso di cura nella mia fragilita' di come avevo smesso completamente disintossicandomi di fumare o fare uso di tabacco e nel corso del tempo ho capito di divulgare quando ne ho la possibilita' questa mia cura disintossicante pura tra l' altro avvenuta in Trentino nel Parco Nazionale dello Stelvio e il luogo di cura si chiama Terme di Rabbi , io le chiamo fonti ferruginose di acqua termale " miracolosa " poi miracolosa tra virgolette e' molto naturale e pura come acqua e non mistica .

Ho avuto questa possibilta' di H2O ferruginosa unicamente solo in periodi brevi estivi per il motivo che vivo quotidianamente vicino Monza in Cinisello B. Nella periferia Milanese e negli ultimi 5 anni ho conosciuto ragazzi giovani dentro circoli Arci sociali per la Pace frequentandoli e cercando di capire le loro problematiche e non voglio dilungarmi piu' di tanto e dico un ultima cosa frequentando questi ragazzi di Circoli Arci vicino casa comunque al di fuori della salute mentale capendo le loro problematiche dovute anche al Covid come a tanti altri ho capito ancora di piu' di divulgare questa mia cura ferruginosa di acqua disintossicante .

Io comunque sono utente in centro psico sociale e faccio parte dell' associazione La Svolta di Salute Mentale situata la sede in Cinisello B. , e quando ho la possibilita' lavoro tramite il centro impiego per legge 68 dimostrando le mie capacita' sono disabile al 100% con capacita' lavorative .

Il covid-19 in molte persone che usavano tabacco sono anche ingiustamente defunte , quindi e' giusto e molto importante trovare insegnare nuovi percorsi di recupero anche per aiutare chi vorrebbe smettere di fumare tabacco quindi vizio abitudine dipendenza psichica .

Tra le tante cose belle che dite oggi a Rimini , purtroppo di come si fa' a smettere di fumare tabacco se ne parla ancora poco e tabacco + psicofarmaci e' uguale a effetti collaterali sgradevoli e dispiace -- Buongiorno a Tutti --.

 

Valerio Martelli

LE PAROLE RITROVATE

Cinisello Balsamo (MI)

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

TOTALE VISITE AL SITO

www.menteinpace.it 

139.609

Dati aggiornati al 04-10-2022

---------------------------------

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

----------------------------------------------

ZONA FRANCA,

Per comunicare 

emozioni/interessi/passioni

con vari linguaggi, specie i video,  con l’obiettivo di costituire una redazione di una rivista crossmediale.

 

Il progetto è condotto da Silvia Bongiovanni dell’Associazione culturale Kosmoki. Rientra nel più ampio progetto Restart & Recovery che ha come capofila la Cooperativa sociale “Proposta 80”. Partecipa anche la Cooperativa sociale “Momo” e l’Associazione “MenteInPace”.

----------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 

Ivan Cavicchi

Oltre la 180
 
Castelvecchi editore

 

Sono passati più di quarant’anni da quando Franco Basaglia, coraggioso riformatore, ha realizzato il sogno di curare la malattia mentale senza i manicomi. La “sua” legge 180 doveva rivoluzionare l’intera cultura psichiatrica, ma la riforma del 1978 si è presto incagliata in ostacoli culturali, sociali, ideologici e organizzativi ed è ormai inadeguata nel fronteggiare i problemi della società contemporanea e dei nuovi malati. Ivan Cavicchi spiega perché il progetto di Basaglia è in realtà incompiuto e come la psichiatria sia ancora in larga parte da riformare, e propone di andare “oltre la 180”, rimuovendone le contraddizioni interne e sfondando il muro dell’apologia per evitare il rischio di regressività o di controriforma. Particolare attenzione va riservata ai professionisti sanitari che si occupano delle esistenze delle persone e dei loro “equilibri” nei contesti di vita e di lavoro, di ogni età e di ogni condizione sociale: un’adeguata riforma delle prassi degli operatori della salute mentale è infatti la più grande sfida del futuro della psichiatria e di tutta la medicina.

 

L’Autore

Ivan Cavicchi è filosofo della medicina, sociologo e antropologo; insegna all’Università Tor Vergata di Roma. 

 

 

CLICCA QUI

-----------------------------------------------------------