RESTIAMO UMANI (Valerio Martelli)

Pugilato, caso tatuaggi nazisti: aperta un'istruttoria contro Broili.
Il pugile ha affrontato, nell'incontro valevole per il titolo Italiano dei Pesi superpiuma, Hassan Nourine con il torace coperto con simboli inneggianti al Terzo Reich.

Ferma condanna viene espressa dall'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei ministri, che ha aperto un'istruttoria sul "grave episodio" che ha visto protagonista il pugile Michele Broili, presentatosi con il torace coperto da tatuaggi con simboli nazisti a Trieste durante l'incontro di pugilato contro Hassan Nourdine, valida per il titolo Italiano dei Pesi superpiuma. ( Informazioni da Internet )

MIO. PENSIERO. COME. MAI. AVVIENE. QUESTO. A. UN. PUGILE. OPPURE. IN. ALTRE. SITUAZIONI. SPORTIVE. O. ALTRO. ??

Io ci ho pensato e ripensato e evidentemente c'e' non solo un problema di educazione vergognosa ma odio genera odio bullismo genera bullismo violenza genera violenza razzismo genera razzismo il seme dell' odio il divertirsi anche nello sport a coltivare il seme dell' odio roba da matti .
Ma questo problema grave ricade anche nei soldi come vuol far capire questo pugile lui e' un Naziskin o Ultra' di estrema destra come a tanti altri che sbagliano con violenza fuori dagli stadi che e' guerra .
Ma io so' un altra cosa molto triste che non tutti sanno e ne parlano poco purtroppo c'e' dietro questa gente qualcuno che consegna del denaro non so' in quale cifre ma molti naziskin o ultra' estremisti di destra sono pagati da mafiosi di estrema destra sopra di loro e quando ci sono di mezzo i soldi e' un bel casino e non va' bene piu' niente semmai e' andato bene qualcosa a questa gente o gentaglia.
Ho pensato a questo, viviamo in un mondo sfibrato dove persiste malevolenza da gente ma molta gente ultimamente ancor di piu' che non crede in valori di onesta' e Pace  e Progresso dove maggior parte della gente è debole perche' chi e' debole spesso ricade nella violenza verbale o fisica di razzismo e dentro ci sono anche molti politici di Lega e di destra estrema .
Non stiamo avanzando per niente bene nel progresso vedi l' Africa ricca di Oro Avorio Gomma Diamanti Petrolio Legno Pregiato Uranio e Coltan e succede che quando i potenti al mondo mandano i loro scagnozzi in Africa questi per conquistare dichiarano guerra alle popolazioni indios di antica data e distruggono capanne violentano stuprano ammazzano Indios Africani dalle origini primordiali Tutto cio' e' gravissimo e triste.
Il Sindaco di Riace semplice e onesto che faceva qualcosa per aiutare chi e' povero e in cerca di lavoro e di un mondo migliore adesso non potra' piu' essere sindaco pero' il suo esempio deve rimanere nelle persone e nei cuori misericordiosi ricchi di benevolenza altruismo e solidarieta'. Facciamo parte tutti di un unica famiglia che è quella umana senza distinzione di colore di pelle senza confini senza barriere .
Io a volte credo un poco in positivo tranne nei confronti di gente molto mafiosa che non cambiera' mai .
Il mondo puo' migliorare e cambiare ma tutti insieme in modo Pacifico dobbiamo essere capaci e di esempio, facendo capire che il seme dell' odio a potenti e gente va estirpato come scriveva Anna Frank. Nonostante tutto continuo a credere nell' intima bonta' delle persone .
Restiamo Umani Restiamo Pacifisti e se ne abbiamo le capacita' intellettive e possibilita' cerchiamo di far capire che l' uomo non puo', anche sempre tra virgolette, vivere con le fette di salame sugli occhi quindi avvolto da una vita superficiale senza valori e sfibrata e disonesta. Restiamo Umani Restiamo Pacifisti ma anche Disertiamo. Sempre troppe tantissime armi ingiuste sono finite in Africa per mezzo di cervelli malati disonesti e di cattiveria  .
Solamente senza Alcun Tipo senza qualsiasi tipo di Violenza penosa di queste fette di salame sugli occhi solamente senza questa crudele realta' di Violenza penosa che colpisce psichicamente i cervelli tutti i giorni rovinando le anime rovinando  la tranquillità e rovinando armonia e rovinando felicita' e rovinando benessere creando incubi perche la violenza penosa crea incubi mentali.
Se e solo se senza questa violenza penosa e devastante.
Forse qualcos’ altro migliorera’ quindi RESTIAMO. UMANI. RESTIAMO. PACIFISTI. DISERTIAMO. SEMPRE.

 

Valerio Martelli

Cinisello Balsamo

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE

VISITE: 115.363

 

MEDIA 

GIORNALIERA

VISITE 

negli ultimi 30 giorni: 102

Dati aggiornati

al 01-12-2021

---------------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2020
DATI SITO 2014-2020.pdf
Documento Adobe Acrobat 798.9 KB

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

---------------------------

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 

 

PIGOZZI LAURA

TROPPA FAMIGLIA FA MALE

COME LA DIPENDENZA MATERNA CREA ADULTI BAMBINI (E PESSIMI CITTADINI)

Rizzoli

La famiglia, all'origine della civiltà, oggi ne sta decretando la fine. È una crisi che investe l'intera società perché ciò che accade all'interno della famiglia ha rilevanza sul sociale e sul futuro dell'uomo. I genitori hanno rinunciato al ruolo di guida proteggendo all'infinito i figli: è il plusmaterno che nasce dal fallimento della cura e sospende il momento della responsabilità. La generazione che ha contestato sta crescendo figli e nipoti docili, pronti all'assoggettamento. Cosa è successo? I giovani che non dissentono permettono al fantasma mai sconfitto dell'antica tendenza dell'essere umano alla sottomissione di giocare la partita della vita al posto loro, rovesciandola in morte. Laura Pigozzi, psicoanalista, esplora in questo saggio come lo scacco della famiglia sia la radice di una tragedia sociale più vasta e ferocemente distruttiva. Attraverso il concetto di disobbedienza civile elaborato da Hannah Arendt, prende forma in queste pagine una inedita rilettura delle origini del totalitarismo che per la prima volta riesce a spiegare le conseguenze politiche della pulsione di morte freudiana e ci permette di riscoprire alcuni casi emblematici di rapporti genitoriali fallimentari, come quello di Hitler con sua madre. «L'adattamento di un giovane» ci ricorda l'autrice «ha sempre qualcosa di immorale» perché sia un soggetto che una comunità si fondano sulla divergenza. È nelle famiglie che i ragazzi dovrebbero allenarsi a trovare lo slancio verso l'esterno, diventando adulti. Fallire questa trasformazione significa condannarli a un'eterna infanzia, che apre le porte non solo ai dittatori bambini ma anche a quelli veri.

 

CLICCA QUI

-----------------------------------------------------------

 UNA BLOGGER IN CUCINA

 

Federica Giuliani, Gelso nella vita e nel web, la cucina nel DNA e tante cose da raccontare, tra una ricetta e l’altra! Nella mia cucina convivono ordine, precisione e il caos della creatività, citazioni classiche e poeti maledetti, accostamenti insoliti e ricette base, racconti vicini e lontani, dal mito alla leggenda, a volte tristi, a volte dal finale lieto, innaffiati di buon vino e buoni propositi. 

 

Cucini insieme a me?

 

Per visitare il blog

CLICCA QUI