TAVOLO CONCERTAZIONE PROGETTO SALUTE MENTALE

DA politichesociali@comune.cuneo.it

5/1/2022 12:52

A menteinpace@libero.it

 

 

Spett.li Enti e Associazioni

 

“Restart and Recovery” è un progetto finanziato dalla Fondazione Compagnia di San Paolo attraverso il bando “Salute, effetto comune. Promuovere la salute mentale di comunità” che è operativo sul territorio del Comune di Cuneo in cui l’amministrazione comunale è coinvolta in una partnership composta dall’associazione Menteinpace,  dall’associazione Di.A.Psi. Cuneo, dall’APS Casa del Quartiere Donatello, dalla Cooperativa sociale Momo e dalla Cooperativa Sociale Proposta 80 in qualità di capofila.

Il progetto prevede l’attivazione di progetti individualizzati rivolti a persone in carico al Servizio di Salute Mentale dell’ASL CN1, indirizzati verso i tre assi del lavoro riabilitativo: il sostegno alla domiciliarità, il supporto alla socialità e l’inserimento lavorativo.

 

Tra le azioni previste dal progetto si prevede l’attivazione e il potenziamento nel territorio comunale della rete di sostegno alle persone con disagio psichico che a nostro avviso coinvolge a diverso titolo enti pubblici istituzionali, il terzo settore, associazioni di categoria del tessuto produttivo, nonché singole aziende, agenzie formative e vari soggetti che da sempre hanno mostrato attenzione e sensibilità al tema della sofferenza mentale.

 

A tal proposito, in accordo con l’Assessora alle Politiche sociali Patrizia Manassero, si intende organizzare un tavolo di confronto e co-progettazione volto a definire possibili modalità di collaborazione tra i diversi attori e ad implementare le capacità di integrazione nei contesti di vita di persone affette da disturbi psichici.

 

Ufficio Politiche Sociali

Comune di Cuneo

Via Roma n.2 – 12100 Cuneo

 

Email: politichesociali@comune.cuneo.it

Scrivi commento

Commenti: 0

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE

VISITE: 120.336

 

MEDIA 

GIORNALIERA

VISITE 

negli ultimi 30 giorni: 94

Dati aggiornati

al 24-1-2022

---------------------------------

DATI SITO www.menteinpace.it
2014-2021
DATI SITO 2014-2021.pdf
Documento Adobe Acrobat 848.8 KB

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

---------------------------

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 Claudio Giunta

«Ma se io volessi diventare una fascista intelligente?»

L'educazione civica, la scuola, l'Italia

Rizzoli, 2021

 

Agile, ironico, allo stesso tempo equilibrato e tagliente, ma soprattutto profondamente antimanicheo, questo libro riflette con intelligenza sugli spazi, i tempi, i metodi e i contenuti di un approccio alla scuola che non sembra più in grado di intercettare i veri bisogni educativi dei ragazzi italiani, e osserva secondo una prospettiva nuova un insegnamento cruciale che fin qui è stato affrontato in maniera sconclusionata, retorica e persino controproducente.

«Ma se io volessi diventare una fascista intelligente, perché mai la scuola e lo Stato dovrebbero impedirmelo?» Claudio Giunta se l'è sentito chiedere da una studentessa alla fine di una lezione in un liceo. Una domanda niente affatto banale – anzi, acuta e attualissima – che avrebbe meritato una risposta chiara e articolata, se un insegnante non l'avesse subito bollata come «provocazione», troncando ogni possibilità di dialogo. Questo libro nasce anche dal desiderio di dare una risposta sensata al quesito che la studentessa ha posto con ovvio intento polemico: «Lo Stato e la scuola» osserva Giunta «non dovrebbero impedirle di diventare una fascista intelligente, ma dovrebbero agire in modo tale da non fargliene venire la voglia, e prima della voglia l'idea».

CLICCA QUI

 

-----------------------------------------------------------

 UNA BLOGGER IN CUCINA

 

Federica Giuliani, Gelso nella vita e nel web, la cucina nel DNA e tante cose da raccontare, tra una ricetta e l’altra! Nella mia cucina convivono ordine, precisione e il caos della creatività, citazioni classiche e poeti maledetti, accostamenti insoliti e ricette base, racconti vicini e lontani, dal mito alla leggenda, a volte tristi, a volte dal finale lieto, innaffiati di buon vino e buoni propositi. 

 

Cucini insieme a me?

 

Per visitare il blog

CLICCA QUI