UCRAINA: UN APPELLO E CONSIGLI PER AIUTI CONCRETI

26/02/2022 - 22:37 (messaggio via whatsapp)

Vi chiedo amici miei .. attiviamoci..mi è arrivata questa urgente richiesta..

Monica (Momo) Zatti

Le Parole Ritrovate – Iseo (BS)

Avete visto la situazione in Ucraina..noi siamo ucraini..
Scusate che mi sono permessa a chidervi aiuto ma stiamo cercando in qualche modo aiutare ai bambini piccoli che sono blocatti sulla dogana con le mamme..li fa freddo I bambini si ammalano..
Se qualcuno di voi ha a casa le cose che non li usate piu e tipo :panolini,latte in polvere,le medicine  se a voi non dispiace vi prego di aiutare...capisco che il tempo non e bello per tutti siamo tutti in dificolta..
Non siete obligati solo se avete la pissibilita e la vostra volonta..
Scusatemi e vi prego di non pensare male..

 

Chiunque possa contribuire con qualsiasi cosa. Momo

 

 

COME AIUTARE L’UCRAINA E LE ASSOCIAZIONI CHE OPERANO NEL PAESE

CLICCA QUI

 

https://www.valigiablu.it/come-aiutare-ucraina/

 

Pagina tratta da VALIGIA BLU (https://www.valigiablu.it/)

Cos’è VALIGIA BLU

Valigia Blu, cos’è, com’è stato creato e di cosa si occupa

Valigia Blu è un sito di osservazione dell’informazione di servizio pubblico, che è nato più di un anno fa, dopo aver provato a ottenere una rettifica da Tg1 per il fatto che il telegiornale parlò in un servizio di “assoluzione” nel caso Mills, mentre in realtà si trattava di prescrizione.

Raccolsero 150.000 firme in cinque giorni per chiedere la rettifica e siccome le firme vennero portate fisicamente in una valigia blu, decisero di trasformarsi in un sito chiamato Valigia Blu che ora si occupa di giornalismo di inchiesta.

Sul sito tutti gli articoli scritti sono pieni di informazioni, molto ben documentate pubblicando la fonte e avviando un attento processo di verifica della notizia.

Se volete ulteriori conferme e informazioni vi rimandiamo a un loro articolo nel quale si parla del giornalismo,delle abilità che deve avere un giornalista al giorno d’oggi delle notizie false e della mancata trasparenza delle fonti,cose che permetteranno ai lettori di riuscire a distinguere tra un giornalismo di qualità e uno mediocre.

 

https://www.valigiablu.it/giornalismo-qualita-lettori/

Scrivi commento

Commenti: 0

TOTALE VISITE AL SITO

www.menteinpace.it 

134.784

Dati aggiornati al 17-8-2022

---------------------------------

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

----------------------------------------------

ZONA FRANCA

Per comunicare emozioni/interessi/passioni

con vari linguaggi, specie i video,  costituendo una redazione di una rivista crossmediale

 

a breve un canale youtube, una pagina facebook ed un sito web

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 

GUARIRE SI PUÒ

Persone e disturbo mentale

 

di Izabel Marin e Silva Bon

D. Borca (Curatore)

Edizioni Alpha & Beta, 2012

 

Frutto di riflessione individuale e collettiva, questo libro conclude il lavoro di una ricerca avviata all’interno di un Centro di salute mentale di Trieste. Il confronto tra persone con esperienza e operatori dei servizi ha approfondito la riflessione intorno al disturbo mentale, alla sua natura, ai modi singolari di affrontarlo e alle possibilità di guarigione.

 

CLICCA QUI

-----------------------------------------------------------