Post con il tag: "(agosto15)"


23. agosto 2015
LETTERA ALLA MINISTRA DELLA SALUTE SULLA MORTE DI UN PAZIENTE PSICHIATRICO IN CORSO DI UN TSO Bologna, 16 agosto 2015 Al Ministro della Salute On.le Beatrice Lorenzin ROMA Gentile Signora Ministro, ancora una volta, nel nostro Paese, a Torino, un giovane muore di trattamento sanitario obbligatorio, in un modo violento e orribile per mano di chi avrebbe dovuto tutelare la sua salute, di chi avrebbe dovuto accogliere e comprendere. Andrea Soldi stava seduto nella sua solita panchina, in piazza, e...
18. agosto 2015
Alle organizzazioni e persone che collaborano alla Petizione popolare nazionale per il riconoscimento del diritto prioritario alle prestazioni socio-sanitarie domiciliari delle persone non autosufficienti TESTO DI LEGGE SULL’AUTISMO APPROVATO IN VIA DEFINITIVA DAL SENATO GLI ASPETTI NEGATIVI E LESIVI DEI DIRITTI VIGENTI DEL TESTO DI LEGGE: QUALI STRUMENTI PER CONTRASTARLO E ANDARE OLTRE LE “FREGATURE” DEL PROVVEDIMENTO Inviamo la seguente nota sul negativo testo di legge sull’autismo...
10. agosto 2015
RIFLESSIONI SULLA MORTE VIOLENTA DI UNO SCHIZOFRENICO Commentare a caldo un episodio grave come quello avvenuto in Piazzale Umbria a Torino il 4 Agosto, in cui un paziente psichiatrico è morto durante un ricovero coatto, pare “messo in atto con violenza immotivata1”, da parte di agenti della Polizia Municipale rischia di affidarsi più agli umori che alle riflessioni. Per questo ho cercato di fare passare alcuni giorni, per non aggiungere commenti ai tanti già fatti, specie non conoscendo...
08. agosto 2015
Riceviamo da Sebastiano Piglia (DiAPsi Ceva e DiAPsi Piemonte) e volentieri pubblichiamo. PROROGA DELLE RESIDENZE PSICHIATRICHE Slitterà dal 2 settembre al 2 dicembre il termine ultimo entro i quali i gruppi appartamento attivi in Piemonte - in tutto 355 - e le altre residenza psichiatriche dovranno presentare domanda di autorizzazione alla Regione Piemonte in attesa che si perfezionino le procedure di accreditamento, del quale ad oggi i gruppi appartamento sono sprovvisti. “Stiamo...
05. agosto 2015
TORINO, 21 luglio 2015 Egregio Assessore Il Coordinamento delle Associazioni di pazienti psichiatrici e loro famigliari, rappresentato nelle sedi istituzionali dai Presidenti di ALMM Onlus e Diapsi Piemonte, raggruppa 21 Associazioni del Piemonte e ha l’obiettivo di rappresentare i cittadini che direttamente o attraverso l’esperienza di malattia di un famigliare, usufruiscono dei servizi erogati dai Dipartimenti di Salute Mentale della nostra Regione. Da molto tempo, ben prima che la DGR...
03. agosto 2015
SABATI INSIEME La gita al Centro Cicogne di Racconigi Sabato 11 luglio 2015 è stata una bella giornata di sole con temperatura di qualche grado oltre alla stagione. Partenza dal Centro Diurno di Cuneo con un pulmino messo a disposizione in previsione di questa gita al Centro Cicogne di Racconigi, che per la maggior parte degli aderenti era la prima volta e quindi molta curiosità e tanta buona armonia dei partecipanti. Arrivando sul posto subito alcune foto del gruppo, ma anche della natura....
01. agosto 2015
Dal 10 agosto la sede del reparto in Villa Santa Croce ampierà i suoi spazi Dal 10 agosto la sede di Cuneo della Neuropsichiatria Infantile amplia i suoi spazi a Villa Santa Croce, per meglio accogliere i minori e le loro famiglie. La riorganizzazione attiva un'area di ambulatori medici e psicologici nell'ex area del Consultorio Familiare e uno spazio per la riabilitazione nella sede storica del servizio. Il direttore del Servizio, Franco Fioretto: “L'ampliamento permetterà di collocare...
31. luglio 2015
Vi invio la lettera inviata a Domenico Ravetti (Presidente della IV Commissione regionale su Sanità, assistenza, servizi sociali e politiche per gli anziani) dopo l'incontro del 20 Luglio ad Alessandria. Un abbraccio a tutti. Mario Chirico Presidente dell'Associazione "Il Tiretto" di Novi Ligure Ciao Mimmo, sono passati pochi giorni dal nostro incontro è avverto la necessità di ringraziarti per la tua disponibilità e di scusarmi della mia ansiosa irruenza dovuta, e sono certo di non...
25. luglio 2015
Scadenza 10 Settembre 2015 L'Associazione Vivere Cervasca propone il concorso fotografico sul tema Vivere (a) Cervasca: luoghi, persone, attività e momenti significativi. Il concorso è rivolto ai giovani tra i 15 e i 25 anniLa partecipazione richiede la consegna di opere fotografiche inedite in bianco nero o colori, libere da diritti. Ogni partecipante può presentare al Concorso da una a tre opere fotografiche. Per iscriversi: compilare il modulo di iscrizione reperibile sul sito...
25. luglio 2015
Sabato 1 agosto, sabato 8 agosto e sabato 22 agosto a Rosbella di Boves L'Associazione Sentieri di Pace di Boves propone tre appuntamenti di lettura ad alta voce dedicata a bambini e ragazzi e alle loro famiglie, ma non solo, anche agli appassionati di lettura in generale e a chi piace ascoltar leggere. Gli appuntamenti, uno in più dello scorso anno e alle proposte di lettura ad alta voce gli appuntamenti saranno caratterizzati anche da un bookcrossing: si potrà portare un libro di narrativa...

Mostra altro

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE VISITATORI:42498

 

TOTALE VISITE: 61937

 

MEDIA GIORNALIERA VISITATORI

negli ultimi 30 giorni35

 

MEDIA GIORNALIERAVISITE 

negli ultimi 30 giorni:50

 

Dati aggiornati

al 14-12-2019

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2018
DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE.pdf
Documento Adobe Acrobat 618.6 KB

----------------------------------------------

ATTIVITA' MENTEINPACE 2018
MIP - ATTIVITA' 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 129.6 KB
PROGETTO "STARE BENE INSIEME"
Relazione descrittiva presentata alla Fondazione CRC
PROGETTO STARE BENE INSIEME- RELAZIONE D
Documento Adobe Acrobat 405.0 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

Marie Francois Delatour

 

Alimentazione e salute mentale

 

Pendragon.Edizioni

 

dalla Newsletter n.623 di PSICORADIO

 

In questa puntata parliamo dei corpi delle persone con un disturbo psichico; quel corpo che è quasi un rimosso, quando si parla di salute mentale. Corpi che troppo spesso sono vittima degli effetti collaterali di psicofarmaci e di cattivi stili di vita di cui ci si occupa troppo poco, come fossero conseguenze inevitabili del disturbo psichico.

Un esempio: alcuni psicofarmaci provocano un forte acquisto di peso, anche 10 o 20 chili, che in breve tempo trasforma il corpo.

Marie Francois Delatour , presidente del CUFO (Comitato Utenti, Familiari e Operatori), che riunisce 34 associazione della salute mentale, insieme alla nutrizionista Anna di Muzio , ha scritto un libro dal titolo “ Alimentazione e salute mentale ”, edito da Pendragon.

“ Lo spunto principale del libro è stata proprio la preoccupazione dei familiari e dei pazienti rispetto agli effetti collaterali di molti psicofarmaci. - racconta Delatour - Da qui nel 2015 è partito un percorso con l’Azienda USL di Bologna, per migliorare il benessere fisico delle persone con disagio psichico, attraverso piani alimentari, diete personalizzate, attività fisica e un continuo monitoraggio degli obiettivi raggiunti dai singoli pazienti.

I risultati sono stati subito evidenti: riduzione del peso, migliore qualità del sonno, un’attività intestinale più regolare e in alcuni casi anche una riduzione delle quantità di farmaci assunti ”. Il programma ha coinvolto famiglie, utenti accolti in gruppi appartamento o in altre strutture residenziali; molti all’inizio del progetto non cucinavano mai in casa e spesso non sapevano realizzare neanche le ricette più semplici. Poi “ hanno scoperto il piacere di cucinare insieme e anche della convivialità della tavola. Il cibo è diventato lo strumento per stare con gli altri”.

“ Alimentazione e salute mentale” non insegna solo a mangiare meglio : una parte del libro è dedicata a teorie di cui oggi si sente parlare sempre più spesso, che collegano alcuni disturbi mentali con il sistema immunitario, lo stato di alcuni organi, primo tra tutti l’intestino, ed i livelli di infiammazione presenti nel corpo. Per esempio, viene ricordata la recente traduzione di un libro di Edward Bullmore - neuropsichiatra, neuroscienziato e dal 1999 professore di psichiatria all'università di Cambridge: La mente in fiamme – un nuovo approccio alla depressione , (Bollati-Boringhieri). Il testo inizia con spiegazioni sul funzionamento del sistema immunitario e con risultati di studi secondo i quali l’infiammazione del corpo puo’ rientrare tra le cause della depressione (per chi vuole approfondire ) .
Secondo questo approccio, curare un disturbo psichico non vuol dire solo attenuarne i sintomi, ma prendersi cura del paziente nel suo complesso, corpo e mente - che non sono ambiti così separati.

 

 

clicca sulla scheda del libro: 

http://www.pendragon.it/libro.do?id=2849

 

Turismo
in Langa

 

Regala un’emozione… nelle Langhe

In occasione del Natale 2019, l’Associazione Turismo in Langa vi propone alcune idee regalo nella meravigliosa cornice delle Langhe e del Roero.

clicca su http://www.turismoinlanga.it/it/regala-unemozione-nelle-langhe/

PANETTONE GELATO

 

Ogni anno a Natale il panettone non può mancare sulla tua tavola, ma quest’anno vorresti cambiare un po’? Eccovi accontentati! Questa è una soluzione velocissima per creare un dessert al cucchiaio goloso e gradito da tutti, a partire da un panettone classico. Ti mostro come preparare il panettone gelato, questa volta farcito con gelato alla stracciatella, ma puoi sbizzarrirti secondo i tuoi gusti, con gelato dai gusti cremosi o alla frutta, oppure utilizzare un panettone al cioccolato, o ancora, un panettone classico all’uvetta, senza canditi, e arricchito con gocce di cioccolato. 

 

Per la ricetta clicca su

https://unabloggerincucina.it/panettone-gelato/