Post con il tag: "(febbraio16)"


26. febbraio 2016
Il mese di marzo alla CQD è caratterizzato dalla ripartenza di alcune attività lasciate in autunno. In seguito ad un inverno anomalo il Giardino Foresta, curato da zdizappa, ha già mostrato le gemme delle 34 tipologie di Alberi da frutto differenti piantati a novembre. Questo ci ricorda che la natura si sta risvegliando. I prossimi mesi saranno dedicati al Semenzaio e sono invitati tutti i contadini di Quartiere in due giornate di formazione pratica, che culminerà il 15 marzo in occasione...
25. febbraio 2016
Comunicato stampa A Dronero,“Impastiamo con la mente” A Dronero, nei locali dell’Istituto Professionale Servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera “Virginio Donadio”, nei giorni 27 gennaio e 10, 12, 16 febbraio 2016 si è svolto il progetto “Impastiamo con la mente”. L’iniziativa, promossa dall’ASL CN1- S.C. Psichiatria Territoriale- CSM Dronero e sostenuta dalla Banca di Caraglio, si è articolata in quattro incontri finalizzati all’informazione e alla...
23. febbraio 2016
Al fine di evitare che si ripetano situzioni in cui la dignità umana e i diritti di pazienti alla cura e all'assistenza vengano cancellati ho presentato un Ordine del giorno per fare chiarezza su quanto avvenuto e consentire alle associazioni di pazienti e familiari di esercitare un'attività di controllo formale sulle strutture socio-sanitarie. Oggetto: PSICHIATRIA: NUOVI ECCEZIONALI STRUMENTI DI CONTROLLO E VIGILANZA SULLE PRESTAZIONI PSICHIATRICHE IN PIEMONTE. PREMESSO che in questi giorni...
16. febbraio 2016
Sabato 20 febbraio 2016 dalle ore15,00 alle ore 17,00 al Giardino Foresta di Via Rostagni ( vicino alla Casa del Quartiere Donatello) primo appuntamento di una serie di incontri primaverili del Gruppo “Zdizappa” Sarà ospite Pietro Zucchetti dell’Istituto Italiano di permacultura che spiegherà come ripristinare la fertilità della terra attraverso l’uso di biostimolatori naturali . Il corso prevede una breve lezione frontale sull’importanza della sostanza organica nel terreno :...
14. febbraio 2016
Sono presenti alla riunione: Cuni Roberto, Cosva Massimiliano, Gibellini Gilberto, Pellegrino Lucia, Poggi Valentina; Valer Rosa Anna, Marangon Sabrina, Gabbani Claudio, Poggi Alfredo, Berziga Roberto, Esposito Eleonora, Storbini Viviana, Fiorillo Raffaele, Chierzi Federico, Fiori Giovanni, Marchioro Roberto, Ferraro Lina, Pulli Paolo, Rendo Marica, Brollo Mila, Pecorari Davide, che redige il presente verbale. Il primo intervento è di Mila Brollo, fa il punto sul Giro d’Italia 2016 di Parole...
14. febbraio 2016
Il 20 febbraio a SUBurbia arriva BIANCO, il cantautore torinese che è oggi protagonista della scena emergente italiana. L’unico colore che abbraccia tutti gli altri così come sono. Ecco chi è Bianco. Un cantautore che sa raccontare le sfumature, con l’onestà di un viaggiatore. Canta che non gli piacciono le rose ma i boschi, forse perché nei boschi ci sono le domande e le sorprese: ci sono le ombre e i giochi di luce improvvisa. Le sue canzoni sono questo: racconti da ascoltare con il...
09. febbraio 2016
RELAZIONE ATTIVITA’ 2015 - Sito Internet – Come negli anni passati è’ proseguito il lavoro di informazione attraverso il sito www.menteinpace.it autonomamente gestito dall’Associazione. Settimanalmente vengono aggiornati gli articoli, le poesie, i racconti e le informazioni relative al disagio psichico. La maggior parte del materiale pubblicato è redatto da persone iscritte all’Associazione e da persone che hanno vissuto o vivono esperienze di disagio psichico. Il sito ha una media...
05. febbraio 2016
Teatro Toselli Martedì 23 febbraio, ore 21 | ore 11 per le scuole Il comune di Cuneo ospita come spettacolo fuori abbonamento della stagione teatrale 2015/2016 lo straordinario spettacolo con protagonisti i detenuti del Carcere di Saluzzo AMUNÌ “Davanti a me vedo un gruppo di detenuti che si muovono in un grande spazio vuoto. Li osservo e vedo uomini nel pieno della vita, nell’età di essere padri. Basta un gesto involontario o una parola uscita dal controllo e la visione cambia...
05. febbraio 2016
L'esperienza di un laboratorio di dolci, autoironicamente chiamato "Il Mattarello", per dare una seconda chance a nove ragazzi di FLORIANA RULLO Curare le malattie psichiche con la pasticceria. È l'idea della pasticceria Il Mattarello, speciale biscottificio artigianale di Vercelli, il primo in Italia che impiega nel suo laboratorio persone con disagio psichico. Un progetto di imprenditorialità dal valore sociale che profuma di cose buone e ha come ingrediente una robusta dose di autoironia,...
05. febbraio 2016
News e Appuntamenti solidali GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA IN GRANDA 04/02/2016 Domenica 7 febbraio 2016, Sagrato delle Chiese cittadine 38^ Giornata nazionale per la vita organizzata dal Centro Assistenza alla Vita (CAV) e che si svolgerà a Savigliano, Saluzzo, Cuneo, Fossano e tante altre piazze della Granda. I volontari accoglieranno i fedeli sul sagrato delle chiese e offriranno loro fiori. Il ricavato servirà ad aiutare tante mamme che affrontano momenti di difficoltà. La giornata non...

Mostra altro

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

---------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2019
DATI SITO 2014-2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 797.1 KB

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE VISITATORI:46797

 

TOTALE VISITE: 68332

 

MEDIA GIORNALIERA VISITATORI

negli ultimi 30 giorni: 54

 

MEDIA GIORNALIERAVISITE 

negli ultimi 30 giorni: 92

 

Dati aggiornati

al 31-03-2020

---------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

Anna Bravo Daniele Jalla 

LA VITA OFFESA

Storia e memoria dei Lager nazisti nei racconti di duecento sopravvissuti

 

Franco Angeli

 

"Raccontare poco non era giusto, raccontare il vero non si era creduti. Allora ho evitato di raccontare. Sono stato prigioniero e bon - dicevo".

Il cammino percorso dalia memoria dei Lager è in gran parte indicato da questa oscillazione tra il bisogno di verità e la difficoltà ad affermarla, tra lo sforzo di contrastare l'indifferenza del mondo e il silenzio come protesta; ma anche tra la spinta soggettiva a ricordare e quella opposta a dimenticare. Ostacoli esterni e interni non hanno interrotto questo cammino, facendo arrivare fino a noi un grande e inespresso patrimonio di esperienze.

A quarant'anni di distanza, la raccolta delle storie di vita degli ex deportati promossa dall'Aned in Piemonte, l'ha trasformato in racconto dando voce a tutti, in particolare a coloro - e sono la stragrande maggioranza - che non avevano mai trovato ascolto al di fuori della famiglia e del piccolo gruppo degli amici. Dalla stessa volontà nasce questo libro in cui parlano 200 sopravvissuti, in un montaggio di più di 900 brani tratti dalle 10.000 pagine di trascrizione delle loro testimonianze.

E' un accumulo enorme di notizie, episodi, giudizi, riflessioni ed emozioni; un coro che nasce dall'incontro di voci diverse, un primo abbozzo di memoria collettiva. E insieme, uno spaccato della deportazione italiana, con la sua fisionomia complessa e con i suoi tanti e diversi protagonisti: giovani partigiani e partigiane, intere famiglie ebree, antifascisti di vecchia data, militanti operai, soldati renitenti ai bandi, gente presa a caso nei rastrellamenti. Dalle loro voci - perché di voci si tratta in questa ricerca di storia orale - lo studio dei campi di sterminio può trarre moltissimi spunti capaci di allargarne radicalmente la conoscenza e di rimettere in discussioni valutazioni consolidate.

Ma oggi, in un panorama culturale e politico che inventa un volto umano al fascismo e tollera di convivere con prospettive di distruzione irreversibile, queste testimonianze hanno anche il valore di una denuncia e di un ammonimento.

 

Anna Bravo insegna storia sociale all'Università di Torino; si è occupata, tra l'altro, di resistenza, di cultura dei gruppi non omogenei e di storia orale, pubblicando diversi lavori su questi temi. Ha fatto parte del comitato scientifico che ha diretto la raccolta delle storie di vita promossa dall'Aned del Piemonte.

 

Daniele Jalla lavora presso la Regione Piemonte, dove si occupa di storia e culture locali. Ha svolto ricerche e pubblicato vari lavori di storia orale della cultura operaia.

 

Turismo
in Langa

 

Turismo in Langa
Corso Torino 4
12051 Alba (Cn)
Tel 0173.364030
SMS 331.9231050
info@turismoinlanga.it 

 

Clicca per visualizzare la home page dell'Associazione

http://www.turismoinlanga.it/it/

 Risotto allo zafferano con cook expert

Ricetta perfetta con Cook Expert Magimix!   Risotto allo zafferano

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

320 g di riso Arborio o Carnaroli 700 ml di brodo vegetale 1 cipolla 50 g di grana grattugiato 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva 1 noce di burro ghiacciato 1 bustina di zafferano in polvere o zafferano in pistilli 1 presa di sale grosso.

Per la ricetta clicca

https://unabloggerincucina.it/risotto-allo-zafferano-cook-expert/