Post con il tag: "(luglio17)"


06. gennaio 2019
L'osservatorio per la coesione sociale ha pubblicato il rapporto sul consumo responsabile 2018, a cura di Francesca Forno e Paolo Graziano. Il rapporto 2018 sul consumo responsabile in Italia permette di fare chiarezza su dimensioni e caratteristiche di un fenomeno molto poco studiato con dati quantitativi e rappresentativi della popolazione italiana e consente un confronto tra la situazione odierna e quella dell’inizio degli anni 2000. Secondo l'indagine, disponibile a questo link, le...
03. dicembre 2018
Allego il volantino del corso di cucina che partirà il 17 dicembre. Il corso sarà organizzato dall'Ente formativo Enaip di Cuneo, in collaborazione col Dipartimento di Salute Mentale. Sono previste 600 h, 300 teorico pratiche e 300 di stage presso aziende di ristorazione, bar, centri cottura. Sono previsti come insegnanti, tra gli altri, il cuoco del self-service LA MERIDIANA di Cuneo, il cuoco del ristorante OSTERIA DEGLI ARTISTI di Cervasca, il cuoco del ristorante AL BIAL della Val Maira....
03. dicembre 2018
Quest’anno ricorre il quarantennale della Legge 180, la cosiddetta Legge Basaglia. Questa fu la legge che riformò la psichiatria decretando la chiusura dei manicomi. Può essere utile fare un accenno agli anni 70, in cui vide la luce la riforma psichiatrica. Era in discussione la costituzione del Servizio Sanitario Nazionale, che sarebbe stato attuato con la Riforma sanitaria (legge n. 833/78). La psichiatria, fino ad allora, era regolamentata dalla legge n.36 del 1904, che concepiva...
27. novembre 2018
Il Centro Servizi per il Volontariato, recependo la richiesta della Regione Piemonte e in accordo con i Centri Antiviolenza della provincia di Cuneo, organizzerà un incontro dedicato agli Enti del Terzo Settore che, nell’ambito della loro attività di volontariato, potrebbero venire a contatto con donne in stato di difficoltà e potenzialmente vittime di violenza. GIOVEDI 6 dicembre 2018 – ore 18.00 Sala Incontri Società Operaia – Via Roma, 74 FOSSANO All’incontro, durante il quale...
27. novembre 2018
24. novembre 2018
Il teatro riesce più di altre attività a modificare l’immaginario che si ha della persona disabile come non capace, eterno bambino, oggetto di cure e a far emergere l’immagine di una persona con un’intelligenza diversa, di una ricchezza primaria, corporea, creativa, che fa emergere la sua “identità competente”, una competenza che potenzialmente è rimasta nascosta dai limiti e torna alla luce attraverso il processo mentale dell’atto creativo. Al di là dei limiti linguistici,...
23. novembre 2018
Il processo di cura in Salute Mentale richiede la presenza di un sistema complesso, che comporta l’intervento di molteplici figure professionali, frammentate in diversi momenti del percorso e talora appartenenti a istituzioni diverse. I bisogni di salute in questo campo e le aspettative nei confronti del Servizio Sanitario sono in continua evoluzione e i processi di cura nei Dipartimenti di Salute Mentale sono difficilmente standardizzabili e dovrebbero essere soggetti a indirizzi strategici...
23. novembre 2018
Applicazione del “Dialogo Aperto” nel DSMDP di Modena: fattibilità e risultati preliminari di Mazzi F, Di Marco V, Montecchi R, Caloro G, Starace F e il gruppo “Dialogo Aperto” DSMDP di Modena L’approccio terapeutico Dialogo Aperto (DA), concepito e sperimentato in Finlandia, da Seikkula J e collaboratori, è stato applicato al servizio sanitario pubblico a partire dalla metà degli anni ’90. Il DA è attualmente in fase di adozione in molti paesi occidentali, sia per la sua...
17. novembre 2018
L’idea del cerchio di “Arte Migrante” è nata dall’incontro dei ragazzi di “LuneStorte” con alcuni richiedenti asilo, che abbiamo invitato qualche settimana fa durante una lezione di storia. Ci ha colpito molto sentire i loro racconti in prima persona: ci hanno parlato della loro vita prima di partire, dell’odissea fra deserto e prigioni libiche, del terribile viaggio sui gommoni per arrivare finalmente in Europa ... I loro racconti ci hanno davvero colpiti: in particolare quello...
13. novembre 2018
Info: laura.conforti73@gmail.com; www.2bhappy.it; www.sandroformica.com La Scienza delle Organizzazioni Positive: una Sfida Per il futuro. Il nostro mondo non è ancora abituato a sentir parlare di Scienza delle felicità. Ci sembra un argomento new age, una provocazione, talvolta un argomento che non è coerente con i paradigmi culturali e organizzativi a cui siamo, purtroppo, abituati. Eppure, ormai, numerosi studi scientifici d’avanguardia hanno dimostrato che le aziende, le scuole, gli...

Mostra altro

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE VISITATORI:43877

 

TOTALE VISITE: 63771

 

MEDIA GIORNALIERA VISITATORI

negli ultimi 30 giorni35

 

MEDIA GIORNALIERAVISITE 

negli ultimi 30 giorni:46

 

Dati aggiornati

al 25-01-2020

----------------------------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2019
DATI SITO 2014-2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 797.1 KB
ATTIVITA' MENTEINPACE 2018
MIP - ATTIVITA' 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 129.6 KB
PROGETTO "STARE BENE INSIEME"
Relazione descrittiva presentata alla Fondazione CRC
PROGETTO STARE BENE INSIEME- RELAZIONE D
Documento Adobe Acrobat 405.0 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

Marie-France Hirigoyen

Molestie morali

La violenza perversa nella famiglia e nel lavoro

 

Einaudi editore

 

Questo libro affronta un tema di drammatica attualità, che comincia a essere studiato dagli psicologi e considerato anche dalle organizzazioni del lavoro. Il "mobbing" è al centro dell'attenzione di molte riviste e giornali.

È possibile distruggere qualcuno con le parole, gli sguardi, i sottintesi: espressioni come violenza perversa o molestia morale si rifescono a questo tipo di situazioni.

Con l'apporto di numerose testimonianze, l'autrice analizza le peculiarità dei rapporti perversi e mette in guardia contro ogni tentativo di banalizzazione. Che si tratti di una coppia, di una famiglia o degli impiegati di un'azienda, il processo che porta le vittime nella spirale della depressione, se non al suicidio, è lo stesso.

 

Turismo
in Langa

   Caccia al          Tesoro        1 maggio

2020

Organizzata da Turismo in Langa, la Caccia al Tesoro è un gioco non competitivo con il classico formato di percorso ad indizi. L’itinerario si snoda tra le magnifiche colline delle Langhe, Patrimonio dell’Umanità UNESCO e andrà percorso in automobile o in motocicletta, per permettere ai partecipanti di visitare un’ampia fetta del territorio delle Langhe.

I giocatori, divisi in squadre da massimo 5 persone, seguiranno itinerari differenziati, ma omogenei per caratteristiche, lunghezza, tour e location. Si visiteranno paesi, cantine e castelli e in ogni location sarà possibile cimentarsi in una prova di gioco, degustando vini e prodotti del territorio.

Costo di partecipazione: 25 euro a persona
Per acquistare l’esperienza, scrivi a info@turismoinlanga.it o chiamaci al numero 0173 364030

Clicca qui per vedere il trailer dell’evento!

 

Gazpacho

La ricetta che seguo da anni è quella che più mi piace portare a tavola quando i pomodori sono al giusto grado di maturazione e la calura estiva ha bisogno di una zuppa fredda rinfrescante come questa! Di solito porto in tavola il Gazpacho con crostini e cubetti di cetriolo o di peperone verde. La cremosità e il gusto di questo piatto sapranno conquistarti, è semplice da preparare e non occorre cottura, ma un riposo in frigo di circa un’ora prima della sua consumazione. Se non disponi di mixer con lama grande, puoi sempre usare un frullatore classico!

 

Per la ricetta e la preparazione clicca su

https://unabloggerincucina.it/gazpacho-2/