9-10-11 Ottobre 2014  Viaggio a Trento per l’incontro nazionale de Le Parole Ritrovate

Potrei parlare e scrivere tante pagine su disagi, difficoltà, situazioni al limite che coinvolgono tanta gente a livello nazionale. Tante cose che riguardano la parte psicologica nonché fisica di gravità media e, in certi casi, alta. Anni fa Trento, e in particolare alcune persone, hanno cominciato a creare una rete che potesse aiutare tante di queste situazioni. Nell’arco di una decina d’anni la situazione si è modificata in termini molto vantaggiosi per tante persone che oltre ad aver avuto miglioramenti o casi di guarigione completa si sono loro stessi adoperati per aiutare altri ad uscire dalle loro difficoltà.

Questo Convegno annuale è aperto a qualunque gruppo dove l’utenza è in prima linea per ascoltare e aiutare, appoggiata dai vari servizi. Questi gruppi hanno voluto comunicare cose serie, interessanti e anche emotive.

In quei giorni del Convegno chi vi scrive ha fatto un po’ fatica, sia fisica che psicologica ma realizzata con piacere e positività. Molti scambi e tanta voglia di andare avanti, nonostante la burocrazia che mette ostacoli; tutti noi ci proviamo e faremo del nostro meglio per ottenere ancora altri risultati. Perché tutte le persone, ma soprattutto quelle svantaggiate, hanno bisogno del nostro aiuto. Spero che anche a Cuneo si possa aprire questo tipo di strada, completamente nuova, anche se abbiamo iniziato da poco. Se c’è accordo e si hanno buoni propositi anche noi potremmo fare dei buoni passi in avanti e aiutare sia quelli che ci stanno vicini che tutte le persone che hanno bisogno di noi.

Spero che queste parole facciano riflettere anche gli indecisi perché la noia e l’abbandono non portano a niente. Avere un obiettivo importante dovrebbe raddoppiare le nostre forze.

Un grosso saluto a tutti.

 

 

Roberto Pacifico

MenteInPace, Cuneo

 

Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

TOTALE VISITATORI

33057

TOTALE VISITE

49490

Dati aggiornati

al 21-05-2019

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2018
DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE.pdf
Documento Adobe Acrobat 618.6 KB

Referenti del Movimento “Le Parole Ritrovate”

a cui ci si può rivolgere per informazioni e collaborazioni

nelle regioni d’Italia dove il movimento è presente

 

vai anche alla pagina CONTATTI

Movimento LE PAROLE RITROVATE
Elenco Referenti regione per regione
elenco referenti regionali.pdf
Documento Adobe Acrobat 196.6 KB

----------------------------------------------

ATTIVITA' MENTEINPACE 2018
MIP - ATTIVITA' 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 129.6 KB
PROGETTO "STARE BENE INSIEME"
Relazione descrittiva presentata alla Fondazione CRC
PROGETTO STARE BENE INSIEME- RELAZIONE D
Documento Adobe Acrobat 405.0 KB

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

Sandro Bozzolo

UN SINDACO FUORI DEL COMUNE

Prefazione di Domenico Finiguerra
Pubblicato da  EMI 
Prima Edizione  2012
Seconda Edizione 2014

 

La storia di Antanas Mockus, bizzarro sindaco di Bogotá che per ben due mandati ha gestito la difficile capitale colombiana in un modo del tutto alternativo alla repressione: clown, ironia e la partecipazione convinta dei cittadini. Quella di Mockus appare una proposta nonviolenta, democratica, efficace e, soprattutto, esportabile.
Filosofo, matematico e rettore universitario, Antanas Mockus ha trasformato i tradizionali paradigmi della politica, inaugurando una trasformazione sociale basata su un massiccio ricordo alla pedagogia e all'arte. "Un sindaco fuori del comune", nato come tesi di laurea nel 2008, si completa con l'exploit elettorale del 2010, quando alle elezioni presidenziali colombiane Mockus e il suo neonato Partido Verde sconvolgono ogni equilibrio.


La storia di Mockus, sconosciuta in Italia, è stata recentemente raccontata anche dal documentario "Life is Sacred", selezione Mondovisioni/Internazionale 2015.

 

http://www.sandrobozzolo.work/#/un-sindaco-fuori-del-comune/