LIBERALAMENTE, il giornale del Fareassieme della Salute Mentale di Trento
n.115 - luglio 2018 - tema: COMUNICAZIONE
LbL_115_comunicazione_small.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.8 MB
Osservazioni sul Piano d'Azione per la Salute Mentale
COORDINAMENTO REGIONALE Associazioni Socie UNASAM-DIAPSI Piemonte
Osservazioni_PASM_Coordinamento_Regional
Documento Adobe Acrobat 92.4 KB
PROCEDIMENTO DI REVISIONE DELLA RESIDENZIALITA' PSICHIATRICA
DELIBERA GIUNTA REGIONALE 41 - 6886. 18 MAGGIO 2018
d_g_r_ 41_6886.pdf
Documento Adobe Acrobat 769.9 KB
Per una Conferenza Nazionale sulla Salute Mentale
Appello dell'U.N.A.Sa.M
APPELLO-SALUTE-MENTALE (1).pdf
Documento Adobe Acrobat 551.7 KB
I DONI DI BASAGLIA
Rappresentazione teatrale per il 30° della DiAPsi Piemonte e per il 40° della Legge 180
I DONI DI BASAGLIA .pdf
Documento Adobe Acrobat 2.3 MB
SOCIETA' SOLIDALE
Periodico d'informazione del Centro Servizi per il Volontariato - anno XVI, n.1, Gennaio-Marzo 2018
Societa_Solidale_1-2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 3.1 MB
IL nuovo FARO, Anno XII, n.1, Marzo 2018
Il giornale della salute mentale di Bologna. Il tema: LA FESTA
Il Faro - marzo 2018.pdf
Documento Adobe Acrobat 9.2 MB
AMARCORD 180 - Prospettive per la salute mentale a quarant'anni dalla riforma
XIII° CONGRESSO NAZIONALE
SOCIETA’ ITALIANA DI EPIDEMIOLOGIA PSICHIATRICA
SIEP 11-13 Ottobre 2018 Annuncio.pdf
Documento Adobe Acrobat 935.0 KB
INSIEME E' MEGLIO
Relazione del progetto
IEM-Relazione descrittiva.pdf
Documento Adobe Acrobat 154.8 KB
CONTENZIONE FISICA IN PSICHIATRIA: UNA STRATEGIA POSSIBILE DI PREVENZIONE
CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME
CONFERENZA STATO REGIONIcontenz_fisica_p
Documento Adobe Acrobat 148.1 KB
La contenzione dell'infermo di mente e del tossicodipendente
di Leonardo Grassi e Fabrizio Ramacciotti
Grassi-Ramaciotti CONTENZIONE.pdf
Documento Adobe Acrobat 112.7 KB
CURARE SENZA LEGARE: missione possibile?
Convegno SPDC No restraint - Carpi, 26-27 Ottobre 2017
Brochure_ConvegnoCarpi (3).pdf
Documento Adobe Acrobat 252.7 KB
Osservazioni delle Associazioni per il Tavolo di applicazione DGR 29
DiAPsi Piemonte e ALMM
Osservazioni_Associazioni_per_Tavolo_di_
Documento Adobe Acrobat 369.8 KB
DGR 29: DIFENDIAMO I NOSTRI DIRITTI
A.L.M.M. Associazione Lotta Malattia Mentale
DiAPsi Piemonte
DGR 29 DIFENDIAMO I NOSTRI DIRITTI.pdf
Documento Adobe Acrobat 957.2 KB
Salute mentale, cure a rischio
Focus della Società italiana di epidemiologia psichiatrica (di Fabrizio Starace e Flavia Baccari)
rapporto salute mentale sole24ore.pdf
Documento Adobe Acrobat 7.4 MB
DISEGNO DI LEGGE SALUTE MENTALE
Una proposta per rafforzare la Legge 180
ddl_salute_mentale_testo.pdf
Documento Adobe Acrobat 102.9 KB
DALLE PAROLE AI FATTI
Indicatori e programmi per i Servizi di Salute Mentale - Convegno SIEP - Bologna
Programma SIEP 18-19 Maggio 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 413.6 KB
RAPPORTO SULLA SALUTE MENTALE 2015 - MINISTERO DELLA SALUTE
Sintesi
RAPPORTO SULLA SALUTE MENTALE 2015 - SIN
Documento Adobe Acrobat 128.2 KB
RAPPORTO SULLA SALUTE MENTALE 2015 - MINISTERO DELLA SALUTE
Documento completo
RAPPORTO SULLA SALUTE MENTALE 2015 - MIN
Documento Adobe Acrobat 3.2 MB
CONTENERE LA CONTENZIONE MECCANICA IN ITALIA
Primo rapporto sui diritti
negati dalla pratica
di legare coercitivamente
i pazienti psichiatrici nei SPDC
Contenere la contenzione meccanica_sinte
Documento Adobe Acrobat 795.7 KB
COORDINAMENTO REGIONALE AREA SALUTE MENTALE
Determinazione Direzione Sanità - Regione Piemonte
dd_703_08112016_coordinamento_regionale_
Documento Adobe Acrobat 818.9 KB
OSSERVAZIONI SULLA DGR 29/2016 (revisione della DGR 30/2015) di DiAPsi Piemonte e ALMM
Osservazioni_DGR29_Novembre2016.pdf
Documento Adobe Acrobat 443.3 KB
LETTERA ALLE ASSOCIAZIONI
Lettera aperta di DiAPsi Piemonte e ALMM su DGR 29 del 16-09-2016 alle Associazioni
Lettera_alle_Associazioni_novembre2016.p
Documento Adobe Acrobat 481.5 KB
E TU SLEGALO SUBITO campagna nazionale per l’abolizione della contenzione
MenteInPace aderisce alla campagna nazionale, in base alla decisione presa in riunione del 6 Aprile 2016
appello-e-tu-slegalo-subito-.pdf
Documento Adobe Acrobat 504.1 KB
Strumenti per il monitoraggio dei diritti umani e dell’assistenza sanitaria nelle istituzioni psichiatriche
Progetto dell'Unione Europea del 2010
Ithaca Toolkit Italian.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.0 MB
NUOVI LIVELLI ESSENZIALI DI ASSISTENZA 2016
Decreto del Presidente del Consiglio
LEA 2016.pdf
Documento Adobe Acrobat 686.2 KB
LIBERA COMUNITA' TERAPEUTICA: UN UTOPIA POSSIBILE
Convegno presso Sala Einaudi, Provincia di Cuneo, Corso Dante 41, Cuneo, 13 Aprile 2016,
ore 8,30-17
locandina libera comunità terapeutica de
Documento Adobe Acrobat 793.1 KB
L'ASSOCIAZIONISMO NATO DOPO LA RIFORMA PSICHIATRICA 180/78
Master Universitario in Bioetica - Torino - AA 2008-2009 - tesista Carlo Rubiola,
relatori prof. Secondo Fassino-dott.ssa Nadia Delsedime
Rubiola-2009-Tesi-bioetica-Legge-180 ass
Documento Adobe Acrobat 1.0 MB
PROPOSTE DI MODIFICA della DGR 30-1517 del 3 giugno 2015 sulla residenzialità psichiatrica
COMITATO per la SALUTE MENTALE in PIEMONTE
Richiesta di audizione alla IV Commissione del Consiglio Regionale
PROPOSTE COMITATO SALUTE MENTALE PIEMONT
Documento Adobe Acrobat 657.7 KB
COMUNITA' ALLOGGIO IN PSICHIATRIA
Emilia Romagna (estratto)
ER comunità alloggio DGR1423 2015.pdf
Documento Adobe Acrobat 368.7 KB
CONFRONTO NORMATIVE REGIONALI
Residenzialità psichiatrica
CONFRONTO NORMATIVE REGIONALI.pdf
Documento Adobe Acrobat 205.2 KB
METODOLOGIA BUDGET DI SALUTE
Regione Emilia Romagna
budget salute emilia.pdf
Documento Adobe Acrobat 335.7 KB
OSSERVAZIONI SULLA DELIBERA REGIONALE PER IL RIORDINO DELLA PSICHIATRIA TERRITORIALE
In previsione dell'incontro del 3 dicembre 2015 con il Partito Democratico regione Piemonte
Osservazioni per incontro PD 3 dicembre
Documento Adobe Acrobat 430.9 KB
RIDURRE LE DISUGUAGLIANZE SOCIALI E TERRITORIALI DI SALUTE - I vantaggi di un approccio locale e trasversale.
Pubblicato in francese dall’Institut national de prévention et d’éducation pour la santé - INPES con il titolo
Réduire les inégalités sociales et territoriales de santé. Intérêts d’une approche locale et trasversale
A cura di: Institut national de prévention et d’éducation pour la santé - Inpes, Association
« Élus, santé publique et territoires » - ESPT, Réseau français des Villes-Santé de l’OMS - RFVS
Traduzione italiana a cura di Paola Ragazzoni, Luisa Dettoni, Elena Barbera
DoRS Regione Piemonte – ASL TO3
PolicyBrief_DisuguaglianzeSociali.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.7 MB
RICORSO AL TAR PIEMONTE CONTRO DGR N. 30 SU RIORDINO RESIDENZIALITA' PSICHIATRICA
a cura della DiAPsi Piemonte e della ALMM
ricorso DIAPSI ALMM DGR30.pdf
Documento Adobe Acrobat 321.7 KB
LETTERA DELLE ASSOCIAZIONI SALUTE MENTALE PIEMONTE SU TSO
all'Assessore sanità Antonio Saitta e al Direttore Sanità Fulvio Moirano
TSO_Lettera_Associazioni_Psichiatria_2_s
Documento Adobe Acrobat 465.7 KB
PROPOSTA DI LEGGE UNIFICATA SU PREVENZIONE, CURA E RIABILITAZIONE PERSONE AFFETTE DA AUTISMO
proposta di legge AUTISMO.pdf
Documento Adobe Acrobat 148.9 KB
ACCERTAMENTI E TRATTAMENTI SANITARI OBBLIGATORI PER LA CURA DI GRAVI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE
Proposta di Legge di Sara MORETTO (prima firmataria) e altri parlamentari
PROPOSTA DI LEGGE MORETTO .pdf
Documento Adobe Acrobat 154.8 KB
RIORDINO DELLA RETE DEI SERVIZI RESIDENZIALI DELLA PSICHIATRIA
DELIBERA DELLA GIUNTA REGIONALE DEL PIEMONTE - ALLEGATO
DGR PIEMONTE-RIORDINO DELLA RETE DEI SER
Documento Adobe Acrobat 604.4 KB
DISEGNO DI LEGGE DELEGA RIFORMA DEL TERZO SETTORE
Testo definitivo approvato il 09 Aprile 2015
DDL_Riforma_Terzo_settore_approvato_dall
Documento Adobe Acrobat 141.8 KB
PROPOSTA DI LEGGE 2233 PER L'APPLICAZIONE DELLA LEGGE BASAGLIA DEL 1978
Norme per valorizzare, in continuità con la Legge 13 maggio 1978 n.180, la partecipazione attiva di utenti, familiari, operatori e cittadini nei servizi di salute mentale e per promuovere equità di cure nel territorio nazionale
propostaLEGGE_2233-vers-GA.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.9 MB
PAROLE PER COMINCIARE
PAROLE_PER_COMINCIARE.pdf
Documento Adobe Acrobat 923.5 KB
LA MONTAGNA E' SALUTE
Manifesto trekking sugli asini
Manifesto_trekking_asini.pdf
Documento Adobe Acrobat 582.8 KB
ATTIVITA' ASSOCIATIVA 2017
MIP - ATTIVITA' 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 138.4 KB
BILANCIO CONSUNTIVO 2017
MIP - B. CONSUNTIVO 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 353.7 KB

 

IL PROGRAMMA 2017-2018

http://www.casadelquartieredonatello.it

Josè Saramago

SAGGIO SULLA LUCIDITA'

Feltrinelli

IV edizione, 2015

 

Leggere Saramago non è agevole; la sua scrittura è originale, come una lunghissima riflessione fatta a voce alta o meglio a voce stampata.

Pur essendo la punteggiatura volutamente anomala si capisce il senso dei dialoghi. Questo romanzo, pur ambientato a Lisbona, è molto attuale se si guarda l'esito delle ultime elezioni politiche in Italia.

Cosa potrebbe succedere di fronte ad una vera e propria rivolta dei votanti, pur nel rispetto del formalismo elettorale? Come potrebbe reagire il potere istituzionale?

Vorrei citare due frasi che ritengo paradigmatiche.

 

"Se avevano votato come avevano votato era perché erano delusi e non trovavano altro modo per far capire una volta per tutte fino a che punto arrivava la delusione".

(pag. 96)

 

"Si domandino davanti allo specchio se magari non siano di nuovo cieche, se questa cecità, assai più vergognosa dell'altra, non le stia deviando dalla giusta direzione, spingendole verso il disastro estremo che sarebbe il crollo forse definitivo di un sistema politico che, senza che ci fossimo accorti della minaccia, conteneva sin dall'origine, nel suo nucleo vitale, cioè, nell'esercizio del voto, il seme della propria distruzione o, ipotesi non meno inquietante, di un passaggio a qualcosa di completamente nuovo, sconosciuto, tanto diverso che, lì, allevati come siamo stati all'ombra di routine elettorali che per generazioni e generazioni sono riuscite a schivare quello che ora vediamo essere uno dei suoi assi più importanti...".

(pag. 165)

 

Le elezioni di cui parla l'Autore hanno dato un esito possibile ma significativo: una maggioranza schiacciante, attorno all'ottanta per cento, di schede bianche. Ciò determina reazioni esagerate da parte dei partiti, specie di quello al governo. 

Questo romanzo è da leggere dopo aver letto l'altra opera di Saramago, Cecità, poiche è praticamente la sua continuazione.

 

Gianfranco Conforti

 

Cosa succede a un paese se alle elezioni i cittadini decidono in massa di votare scheda bianca? Quali ingranaggi vengono sollecitati fino alla rottura, quali contromisure andranno messe in atto? Se lo chiede José Saramago con questo straordinario romanzo, avvincente come un giallo e penetrante come un’analisi (fanta)politica. L’ipotesi più accreditata è che ci sia un legame fra questa “rivolta bianca” e l’epidemia di cecità che, solo quattro anni prima, si era diffusa come la peste. Gli indimenticabili protagonisti di Cecità fanno quindi ritorno, per condurci in un viaggio alla scoperta delle radici oscure del potere. Un viaggio che ci fa gettare uno sguardo nuovo e spietato sui meccanismi del mondo nel quale esercitiamo (o crediamo di esercitare) ogni giorno la nostra libertà.