LIBERALAMENTE, il giornale del Fareassieme della Salute Mentale di Trento
n.120 - Dicembre 2018 - tema: IRONIA
LbL_120_ironia_small.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.0 MB
DISEGNO DI LEGGE in materia di accertamenti e trattamenti sanitari volontari e obbligatori
prima firmataria Senatrice Raffaella Fiormaria Marin (Lega)
Testo DDL Marin 2018 LEGA.pdf
Documento Adobe Acrobat 135.1 KB
Disposizioni per l'avvio della sperimentazione inerente progetti terapeutici individuali di domiciliarita' e sostegno territoriale integrato per i pazienti psichiatrici
Deliberazione della Giunta Regionale 3 agosto 2018, n. 116-7442
dgr_07442_1050_03082018.pdf
Documento Adobe Acrobat 211.6 KB
Osservazioni sul Piano d'Azione per la Salute Mentale
COORDINAMENTO REGIONALE Associazioni Socie UNASAM-DIAPSI Piemonte
Osservazioni_PASM_Coordinamento_Regional
Documento Adobe Acrobat 92.4 KB
PROCEDIMENTO DI REVISIONE DELLA RESIDENZIALITA' PSICHIATRICA
DELIBERA GIUNTA REGIONALE 41 - 6886. 18 MAGGIO 2018
d_g_r_ 41_6886.pdf
Documento Adobe Acrobat 769.9 KB
Per una Conferenza Nazionale sulla Salute Mentale
Appello dell'U.N.A.Sa.M
APPELLO-SALUTE-MENTALE (1).pdf
Documento Adobe Acrobat 551.7 KB
AMARCORD 180 - Prospettive per la salute mentale a quarant'anni dalla riforma
XIII° CONGRESSO NAZIONALE
SOCIETA’ ITALIANA DI EPIDEMIOLOGIA PSICHIATRICA
SIEP 11-13 Ottobre 2018 Annuncio.pdf
Documento Adobe Acrobat 935.0 KB
INSIEME E' MEGLIO
Relazione del progetto
IEM-Relazione descrittiva.pdf
Documento Adobe Acrobat 154.8 KB
CONTENZIONE FISICA IN PSICHIATRIA: UNA STRATEGIA POSSIBILE DI PREVENZIONE
CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCE AUTONOME
CONFERENZA STATO REGIONIcontenz_fisica_p
Documento Adobe Acrobat 148.1 KB
La contenzione dell'infermo di mente e del tossicodipendente
di Leonardo Grassi e Fabrizio Ramacciotti
Grassi-Ramaciotti CONTENZIONE.pdf
Documento Adobe Acrobat 112.7 KB
CURARE SENZA LEGARE: missione possibile?
Convegno SPDC No restraint - Carpi, 26-27 Ottobre 2017
Brochure_ConvegnoCarpi (3).pdf
Documento Adobe Acrobat 252.7 KB
Osservazioni delle Associazioni per il Tavolo di applicazione DGR 29
DiAPsi Piemonte e ALMM
Osservazioni_Associazioni_per_Tavolo_di_
Documento Adobe Acrobat 369.8 KB
DGR 29: DIFENDIAMO I NOSTRI DIRITTI
A.L.M.M. Associazione Lotta Malattia Mentale
DiAPsi Piemonte
DGR 29 DIFENDIAMO I NOSTRI DIRITTI.pdf
Documento Adobe Acrobat 957.2 KB
Salute mentale, cure a rischio
Focus della Società italiana di epidemiologia psichiatrica (di Fabrizio Starace e Flavia Baccari)
rapporto salute mentale sole24ore.pdf
Documento Adobe Acrobat 7.4 MB
DISEGNO DI LEGGE SALUTE MENTALE
Una proposta per rafforzare la Legge 180
ddl_salute_mentale_testo.pdf
Documento Adobe Acrobat 102.9 KB
DALLE PAROLE AI FATTI
Indicatori e programmi per i Servizi di Salute Mentale - Convegno SIEP - Bologna
Programma SIEP 18-19 Maggio 2017.pdf
Documento Adobe Acrobat 413.6 KB
RAPPORTO SULLA SALUTE MENTALE 2015 - MINISTERO DELLA SALUTE
Sintesi
RAPPORTO SULLA SALUTE MENTALE 2015 - SIN
Documento Adobe Acrobat 128.2 KB
RAPPORTO SULLA SALUTE MENTALE 2015 - MINISTERO DELLA SALUTE
Documento completo
RAPPORTO SULLA SALUTE MENTALE 2015 - MIN
Documento Adobe Acrobat 3.2 MB
CONTENERE LA CONTENZIONE MECCANICA IN ITALIA
Primo rapporto sui diritti
negati dalla pratica
di legare coercitivamente
i pazienti psichiatrici nei SPDC
Contenere la contenzione meccanica_sinte
Documento Adobe Acrobat 795.7 KB
COORDINAMENTO REGIONALE AREA SALUTE MENTALE
Determinazione Direzione Sanità - Regione Piemonte
dd_703_08112016_coordinamento_regionale_
Documento Adobe Acrobat 818.9 KB
OSSERVAZIONI SULLA DGR 29/2016 (revisione della DGR 30/2015) di DiAPsi Piemonte e ALMM
Osservazioni_DGR29_Novembre2016.pdf
Documento Adobe Acrobat 443.3 KB
LETTERA ALLE ASSOCIAZIONI
Lettera aperta di DiAPsi Piemonte e ALMM su DGR 29 del 16-09-2016 alle Associazioni
Lettera_alle_Associazioni_novembre2016.p
Documento Adobe Acrobat 481.5 KB
E TU SLEGALO SUBITO campagna nazionale per l’abolizione della contenzione
MenteInPace aderisce alla campagna nazionale, in base alla decisione presa in riunione del 6 Aprile 2016
appello-e-tu-slegalo-subito-.pdf
Documento Adobe Acrobat 504.1 KB
Strumenti per il monitoraggio dei diritti umani e dell’assistenza sanitaria nelle istituzioni psichiatriche
Progetto dell'Unione Europea del 2010
Ithaca Toolkit Italian.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.0 MB
NUOVI LIVELLI ESSENZIALI DI ASSISTENZA 2016
Decreto del Presidente del Consiglio
LEA 2016.pdf
Documento Adobe Acrobat 686.2 KB
LIBERA COMUNITA' TERAPEUTICA: UN UTOPIA POSSIBILE
Convegno presso Sala Einaudi, Provincia di Cuneo, Corso Dante 41, Cuneo, 13 Aprile 2016,
ore 8,30-17
locandina libera comunità terapeutica de
Documento Adobe Acrobat 793.1 KB
L'ASSOCIAZIONISMO NATO DOPO LA RIFORMA PSICHIATRICA 180/78
Master Universitario in Bioetica - Torino - AA 2008-2009 - tesista Carlo Rubiola,
relatori prof. Secondo Fassino-dott.ssa Nadia Delsedime
Rubiola-2009-Tesi-bioetica-Legge-180 ass
Documento Adobe Acrobat 1.0 MB
PROPOSTE DI MODIFICA della DGR 30-1517 del 3 giugno 2015 sulla residenzialità psichiatrica
COMITATO per la SALUTE MENTALE in PIEMONTE
Richiesta di audizione alla IV Commissione del Consiglio Regionale
PROPOSTE COMITATO SALUTE MENTALE PIEMONT
Documento Adobe Acrobat 657.7 KB
COMUNITA' ALLOGGIO IN PSICHIATRIA
Emilia Romagna (estratto)
ER comunità alloggio DGR1423 2015.pdf
Documento Adobe Acrobat 368.7 KB
CONFRONTO NORMATIVE REGIONALI
Residenzialità psichiatrica
CONFRONTO NORMATIVE REGIONALI.pdf
Documento Adobe Acrobat 205.2 KB
METODOLOGIA BUDGET DI SALUTE
Regione Emilia Romagna
budget salute emilia.pdf
Documento Adobe Acrobat 335.7 KB
OSSERVAZIONI SULLA DELIBERA REGIONALE PER IL RIORDINO DELLA PSICHIATRIA TERRITORIALE
In previsione dell'incontro del 3 dicembre 2015 con il Partito Democratico regione Piemonte
Osservazioni per incontro PD 3 dicembre
Documento Adobe Acrobat 430.9 KB
RIDURRE LE DISUGUAGLIANZE SOCIALI E TERRITORIALI DI SALUTE - I vantaggi di un approccio locale e trasversale.
Pubblicato in francese dall’Institut national de prévention et d’éducation pour la santé - INPES con il titolo
Réduire les inégalités sociales et territoriales de santé. Intérêts d’une approche locale et trasversale
A cura di: Institut national de prévention et d’éducation pour la santé - Inpes, Association
« Élus, santé publique et territoires » - ESPT, Réseau français des Villes-Santé de l’OMS - RFVS
Traduzione italiana a cura di Paola Ragazzoni, Luisa Dettoni, Elena Barbera
DoRS Regione Piemonte – ASL TO3
PolicyBrief_DisuguaglianzeSociali.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.7 MB
RICORSO AL TAR PIEMONTE CONTRO DGR N. 30 SU RIORDINO RESIDENZIALITA' PSICHIATRICA
a cura della DiAPsi Piemonte e della ALMM
ricorso DIAPSI ALMM DGR30.pdf
Documento Adobe Acrobat 321.7 KB
LETTERA DELLE ASSOCIAZIONI SALUTE MENTALE PIEMONTE SU TSO
all'Assessore sanità Antonio Saitta e al Direttore Sanità Fulvio Moirano
TSO_Lettera_Associazioni_Psichiatria_2_s
Documento Adobe Acrobat 465.7 KB
PROPOSTA DI LEGGE UNIFICATA SU PREVENZIONE, CURA E RIABILITAZIONE PERSONE AFFETTE DA AUTISMO
proposta di legge AUTISMO.pdf
Documento Adobe Acrobat 148.9 KB
ACCERTAMENTI E TRATTAMENTI SANITARI OBBLIGATORI PER LA CURA DI GRAVI DISTURBI DEL COMPORTAMENTO ALIMENTARE
Proposta di Legge di Sara MORETTO (prima firmataria) e altri parlamentari
PROPOSTA DI LEGGE MORETTO .pdf
Documento Adobe Acrobat 154.8 KB
RIORDINO DELLA RETE DEI SERVIZI RESIDENZIALI DELLA PSICHIATRIA
DELIBERA DELLA GIUNTA REGIONALE DEL PIEMONTE - ALLEGATO
DGR PIEMONTE-RIORDINO DELLA RETE DEI SER
Documento Adobe Acrobat 604.4 KB
DISEGNO DI LEGGE DELEGA RIFORMA DEL TERZO SETTORE
Testo definitivo approvato il 09 Aprile 2015
DDL_Riforma_Terzo_settore_approvato_dall
Documento Adobe Acrobat 141.8 KB
PROPOSTA DI LEGGE 2233 PER L'APPLICAZIONE DELLA LEGGE BASAGLIA DEL 1978
Norme per valorizzare, in continuità con la Legge 13 maggio 1978 n.180, la partecipazione attiva di utenti, familiari, operatori e cittadini nei servizi di salute mentale e per promuovere equità di cure nel territorio nazionale
propostaLEGGE_2233-vers-GA.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.9 MB
PAROLE PER COMINCIARE
PAROLE_PER_COMINCIARE.pdf
Documento Adobe Acrobat 923.5 KB
LA MONTAGNA E' SALUTE
Manifesto trekking sugli asini
Manifesto_trekking_asini.pdf
Documento Adobe Acrobat 582.8 KB
DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2018
DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE.pdf
Documento Adobe Acrobat 618.6 KB

TOTALE VISITATORI

dal 2-06-2014 al 14-1-2019

27162

TOTALE VISITE

dal 2-06-2014 al 14-1-2019

41710

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

 Claudio Rabbia

LA MIA VITA CON IL PARKINSON SULLE NOTE DEL TANGO

 

ArabaFenice Edizioni

2018, € 16,00, pag.176

 

Claudio Rabbia racconta con ironia la sua vita, dalle prime bravate da bambino all'incontro con Ivana, dalle difficoltà economiche alla scoperta del Parkinson che, a soli 44 anni, con due figli ancor piccoli, gli stravolge l'esistenza.
Dopo iniziale depressione decide di combattere la malattia a viso aperto, memore delle parole di suo padre "Se non ci riesci prova a fare al contrario di quello che hai fatto finora". Così Claudio studia nuove strategie per affrontare tutti gli ostacoli che la malattia porta al movimento.
Seguendo questa nuova strada si accorge che, dopo aver ballato il Tango argentino, sta meglio: ritrova l'equilibrio, i movimenti sono più sciolti, anche la calligrafia cambia. Ne parla con i suoi medici e da quel momento la sua vita cambia direzione.

QUARTA DI COPERTINA

Mi rimboccai le maniche cercando di dimenticare la frase "Non si guarisce, è una malattia degenerativa". Non volevo limitarmi a cercare stratagemmi per sopravvivere. Da quando misi in pratica quesa teoria, cioè non limitarmi ai consigli dei medici ma provare ad andare oltre, pur non sapendo ancora come, mi accorsi di sentirmi meno depresso. Trovare una speranza diversa dalle solite mi faceva acquisire fiducia in me stesso.
Ora avevo chiara la mia situazione: era come se avessi due personalità dentro di me. Mi dividevo fra la parte mia normale e la parte ammalata: da una parte ero Claudio Rabbia, dall'altra ero Claudio Parkinson. Quindi non ero tutto da buttare, metà di me era normale.
Difficile la convivenza dei due Claudio: il primo sempre attivo e allegro, il secondo ogni volta più lento e malinconico. Questo era il mio nuovo mondo.
Tenere divisi questi due personaggi è stato utile, a mio parere. Non ho mai condiviso la teoria degli psicologi che cercano in tutti i modi di farti accettare "la situazione". Non posso accettare la convivenza in me di un qualcosa che mi fa stare male. CR sta bene e non deve fermarsi per aspettare CP che è lento e che fa stare male. Che provi a correre più veloce se vuole raggiungermi, intanto non ce la farà mai. CR sarà sempre davanti. Accettai così la sfida con Mister park.
BIOGRAFIA DELL'AUTORE
Claudio Rabbia nasce a Cuneo il 16 settembre 1956. La sua famiglia è composta da papà Angelo e mamma Lucia, due sorelle più grandi di lui, Concetta ed Elsa, e due fratelli più piccoli, Paolo e Alberto. Terminata la terza media inizia a lavorare nell'azienda agricola di famiglia a Roata Chiusani.
Il 23 maggio del 1981 si sposa con Ivana Revelli e, dalla loro unione, nascono Maurizio nel 1982 e Andrea nel 1986.
All'età di 44 anni, nel 2000, iniziano le prime difficoltà motorie e dopo le prime visite neurologiche, nel 2001, gli viene diagnosticato un "Parkinsonismo". Poco tempo dopo ha la certezza di essere affetto dalla "Malattia di Parkinson".
Dopo un periodo di comprensibile depressione si rialza, grazie alla forza sua e della moglie Ivana che lo spinge a non chiudersi e a continuare a coltivare la loro grande passione, il Tango Argentino.
Nel 2006 Claudio fonda, con l'aiuto di alcuni amici e dei neurologi dell'Istituto Auxologico Italiano di Piancavallo, che lo seguono, l'Associazione Parkinson Lago Maggiore con sede a Pallanza.
Nel 2011 apre una seconda sede a Cuneo diventando "Associazione Parkinson Lago Maggiore, Cuneo e le sue Valli", meglio conosciuta grazie al suo originale e simpatico logo con la lumaca "La Parkimaca", portandolo così a far conoscere e divulgare, in Italia e non solo, la tanto sospirata "Tango Terapia".