ASL CN1: canzone e video con pazienti psichiatrici durante il lockdown

#iorestobugianen: una canzone e un video musicale con i pazienti di Salute Mentale durante il lockdown (VIDEO)

Il progetto Broadcast per restare in contatto è stato promosso dagli operatori dell’S.C. Psichiatria Area Nord del Dipartimento Interaziendale di Salute Mentale dell’ASL CN1

Il progetto Broadcast - #iorestobugianen è nato nel mese di marzo 2020 per dare risposta alle persone assistite dal Dipartimento Interaziendale di Salute Mentale dell’ASLCN1 - S.C. Psichiatria Area Nord durante il lockdown.

È stata creata una lista broadcast per mantenere le persone attive e nutrire la relazione, seppur virtuale.

Lo strumento Broadcast ha permesso la fruizione del prodotto ad un ampio numero di partecipanti (56 persone) che giornalmente sono state sollecitati con proposte video create appositamente dagli operatori, mantenendo la privacy di ognuno.

Una delle proposte è stata quella di offrire l’opportunità di creare a più mani il testo di una canzone collettiva, tante frasi provenienti dalle varie parti del territorio, per trasformare in musica le proprie emozioni della quarantena.

Durante l’autunno, con la possibilità di rivedersi a piccoli gruppi in presenza, è stato ideato un videoclip, in collaborazione con la compagnia italiana di circo contemporaneo Fabbrica C.

La compagnia, durante la realizzazione del set e delle riprese del video, ha previsto il coinvolgimento, in presenza e in streaming, dei partecipanti alla lista broadcast: un’occasione per sperimentare il contatto con gli artisti, regista e tecnici che stavano dando voce alla loro canzone.

Un video, una sfida: il circo contemporaneo come linguaggio per descrivere i mondi interiori che ognuno di noi abita in momenti diversi della propria esistenza.

Il set cinematografico come possibilità di spostare la forza di gravità, la descrizione di mondi unici ed originali intrisi di maestria e arte.

Il progetto Broadcast è stato riconosciuto tra le Buone Pratiche 2020 Focus Emergenza Covid - 19 dell’Osservatorio nazionale delle buone pratiche sulla sicurezza nella sanità dell’Agenzia nazionale per i Servizi Sanitari regionali.

 

PER VEDERE IL VIDEO COMPLETO

CLICCA QUI

 

PER VEDERE IL VIDEO

DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

CLICCA QUI

 

Tratto da:

https://www.targatocn.it/2021/04/12/mobile/leggi-notizia/argomenti/attualita/articolo/iorestobugianen-una-canzone-e-un-video-musicale-con-i-pazienti-di-salute-mentale-durante-il-lockdo.html

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE

VISITE: 130.075

 

MEDIA 

GIORNALIERA

VISITE 

negli ultimi 30 giorni: 75

Dati aggiornati

al 22-5-2022

---------------------------------

DATI SITO www.menteinpace.it
2014-2021
DATI SITO 2014-2021.pdf
Documento Adobe Acrobat 848.8 KB

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

----------------------------------------------

ZONA FRANCA

Per comunicare emozioni/interessi/passioni

con vari linguaggi, specie i video,  costituendo una redazione di una rivista crossmediale

 

a breve un canale youtube, una pagina facebook ed un sito web

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 Alberto Arnaudo

POST COVID

Edizioni

Progetto & Cultura

 

Sono andato in pensione l’1 marzo del 2020. E, invece della tanto agognata libertà del “finalmente faccio quello che voglio quando voglio”, mi sono ritrovato tre mesi di arresti domiciliari!  
Così ho cominciato a buttar giù schizzi di sensazioni, brevi storie che riecheggiassero le esperienze straordinarie che tutti stavamo facendo in quel periodo, da pubblicare sulla mia pagina Facebook, per condividere emozioni e “tenere memoria” di quanto stava avvenendo: una condizione talmente fuori dal normale che, una volta superata l’emergenza, potrebbe essere rimossa e magari in gran parte dimenticata. Ma della quale sarebbe bene non scordare mai quel che ci ha tolto, insieme a ciò che ci ha insegnato. 

L'autore
Alberto Arnaudo, medico, ha diretto il Servizio di Patologia delle Dipendenze (SerD) di Cuneo fino al 2020. In pensione, si dedica ad attività di formazione nel campo delle Addiction, e può coltivare con maggior tranquillità la sua passione per la letteratura. 

CLICCA QUI

 

 

-----------------------------------------------------------

 UNA BLOGGER IN CUCINA

 

Federica Giuliani, Gelso nella vita e nel web, la cucina nel DNA e tante cose da raccontare, tra una ricetta e l’altra! Nella mia cucina convivono ordine, precisione e il caos della creatività, citazioni classiche e poeti maledetti, accostamenti insoliti e ricette base, racconti vicini e lontani, dal mito alla leggenda, a volte tristi, a volte dal finale lieto, innaffiati di buon vino e buoni propositi. 

 

Cucini insieme a me?

 

Per visitare il blog

CLICCA QUI