“RECOVERY: PERCORSI DI AUTONOMIA E SOCIALIZZAZIONE”: atti e video del Convegno

ATTI e REGISTRAZIONE DEGLI INTERVENTI DEL CONVEGNO. “RECOVERY: PERCORSI DI AUTONOMIA E SOCIALIZZAZIONE”

DA iscrizioni@recoverycollege.it

28/8/2023 18:32

A  menteinpace@libero.it  

 

Grazie per la vostra numerosa e attiva partecipazione!

 

La sala era piena, gli interventi sono stati tutti interessantissimi, ringraziamo nuovamente i relatori.

Le emozioni più intense sono state suscitate dagli Ospiti della casa, che hanno espresso direttamente il loro parere sul Progetto compiuto, le idee sul proprio futuro, e sono intervenuti attivamente nel dibattito.

I rappresentanti delle Associazioni partner del Progetto sono intervenute nella Tavola Rotonda, dandoci un ritorno “dal loro punto di vista” sulle attività svolte insieme.

E lo ZAC! ci ha proposto di inserire strutturalmente una sessione contro lo stigma psichiatrico nel programma formativo dei giovani in servizio civile presso di loro!

 

Una bella giornata di informazione, partecipazione, condivisione. Una giornata di riflessione, di speranza, e anche di consapevolezza e condivisione delle difficoltà interrogandosi su alcune domande:

-         Come vanno le cose in Italia?

-         Cosa succede in concreto in Piemonte e nella nostra ASL?

-         Replicare i progetti positivi è possibile?

-         Cosa li aiuta, cosa li ostacola?

-         Un servizio orientato alla recovery è possibile?

 

Il Convegno è stato organizzato dalla Cooperativa Arte della Cura di Ivrea, in collaborazione con Asl To4 e Polo Formativo Universitario Officina H e con il contributo di Fondazione CRT e Fondazione Casa dell’Ospitalità.

La Cooperativa Arte della Cura di Ivrea infatti ha svolto per oltre un anno un Progetto dedito a migliorare le capacità di autonomia dei propri ospiti, e di supporto alla loro integrazione in attività sociali e sul territorio. Un progetto che si integra nei percorsi di Recovery in Salute Mentale, ovvero nell’ approccio, sostenuto anche dall’ OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), che mette al centro le risorse e i desideri della persona, perché possa vivere una vita sociale e relazionale soddisfacente.

Oltre al racconto del progetto della Cooperativa da parte di volontari, operatori ed ospiti coinvolti (Michel Asturi, Adele Dellea, Esther Di Biase, Cosetta Ferrero, Monica Merlo, Daniela Olmo, Marta Ossola, Marcello Zanatta, Mattia Zanet), hanno partecipato Renzo De Stefani, ex direttore Area Salute Mentale di Trento e referente del movimento nazionale Le Parole Ritrovate; Luca Tarantola, Direttore S.C. Psichiatria – ASL VC e Direttore D.I.S.M. ASL VC – ASL BI – ASL VCO; Emanuele Bruno, psicologo, psicoterapeuta e coordinatore del Recovery College, i referenti e gli utenti dei Servizi di Salute Mentale dell’Asl To4 (Elisa Bechon, Alessandro Quilici, Dan Sticlaru, Riccardo Tiraferri); un referente dello ZAC! (Filippo Scavarda) e la Presidentessa dell’Associazione Bellavista Viva, Daniela Teagno.

Ancora un sentito “grazie!” a tutti.

 

Per vedere tutte le registrazioni della giornata, e le slides proiettate durante il convegno

CLICCA QUI

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

DATI DEL SITO

NEGLI ULTIMI 30 GIORNI

VISITATORI 1196

VISITE 1665

aggiornato al 23/02/2024

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

 

 

ZONA FRANCA 

è un laboratorio di inclusione sociale, in cui si sperimentano forme alternative di partecipazione, protagonismo ed espressione.

 

È ideato e prodotto dalla Cooperativa Proposta 80 

in collaborazione con l’Associazione Culturale Kosmoki 

e dagli

utenti del Servizio di Salute Mentale del Dipartimento di Salute Mentale di Cuneo.

 

Collaborano al progetto Città di Cuneo, Cooperativa Momo

MenteInPace

DiAPsi Cuneo 

Casa del Quartiere Donatello.                       

VISITA IL SITO DI “ZONAFRANCA”

CLICCA QUI

ZONAFRANCA

è anche su FACEBOOK

CLICCA QUI

--------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

Renzo De Stefani

LA PSICHIATRIA DEL FAREASSIEME

Valori e pratiche orientate alla “Recovery”

Erikson editore

 

La Psichiatria del fareassieme è un manuale di salute mentale molto diverso dai testi che di solito si trovano sull’argomento: non ci sono capitoli sulla psicopatologia, sui principali disturbi psichici, sui trattamenti più in voga. L’approccio del fareassieme mette al centro, nei fatti e non solo nelle parole, utenti e familiari. Medici, operatori, utenti, familiari e cittadini sono coinvolti alla pari nei percorsi di cura e nella co-progettazione e co-produzione di tutte le attività, i gruppi e le aree di lavoro del Servizio. Un approccio dove si impara a «pensare e a lavorare» assieme, valorizzando la presenza, il sapere esperienziale, le risorse di tutti.

PER ORDINARLO

CLICCA QUI

----------------------------------------------