DONAZIONI E LASCITI TESTAMENTARI PER GLI ENTI DEL TERZO SETTORE (CSV Cuneo)

Donazioni e lasciti testamentari negli ETS

Dalla newsletter del Centro Servizi per il Volontariato – Società Solidale ETS - Cuneo
 
Ci sono diverse modalità attraverso le quali un ente del Terzo Settore può raccogliere fondi per finanziare le proprie attività istituzionali: le donazioni e i lasciti testamentari ricevuti sono alcune di queste. Iniziamo analizzando cos’è una donazione e in particolare la donazione verso un ETS.

 

DA CSV Cuneo

csvcuneo.ufficiostampa@gmail.com

19/12/2023 14:29

A  menteinpace@libero.it  

 

 

 

 

 

 

di Melissa Lonetti commercialista

 

 

L’art. 769 del Codice Civile definisce la donazione come il contratto col quale, per spirito di liberalità, una parte (donante) arricchisce l’altra (donatario o beneficiario), disponendo a favore di questa di un suo diritto o assumendo verso la stessa un’obbligazione.
Per parlare di donazione occorrono quindi due requisiti importanti: la volontà del donante e il trasferimento della ricchezza dal donante a favore del donatario senza ottenere nulla in cambio (transazione non sinallagmatica).
Una donazione diventa un’erogazione liberale nel momento in cui viene fatta a favore di un ente, di un’associazione o di un ente non profit, per l’appunto senza richiedere o ricevere nulla in cambio.
Cosa può essere oggetto di donazione? Gli ETS possono ricevere erogazioni liberali in denaro o in natura; quindi, possono ricevere in donazione non solo denaro, ma anche beni mobili e immobili, titoli, diritti, ecc.

 

L’ARTICOLO CONTINUA

CLICCA QUI

 

Tratto da: https://csvcuneo.it/rivista/donazioni-e-lasciti-testamentari-negli-ets/

Scrivi commento

Commenti: 0

DATI DEL SITO

NEGLI ULTIMI 30 GIORNI

VISITATORI 1196

VISITE 1665

aggiornato al 23/02/2024

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

 

 

ZONA FRANCA 

è un laboratorio di inclusione sociale, in cui si sperimentano forme alternative di partecipazione, protagonismo ed espressione.

 

È ideato e prodotto dalla Cooperativa Proposta 80 

in collaborazione con l’Associazione Culturale Kosmoki 

e dagli

utenti del Servizio di Salute Mentale del Dipartimento di Salute Mentale di Cuneo.

 

Collaborano al progetto Città di Cuneo, Cooperativa Momo

MenteInPace

DiAPsi Cuneo 

Casa del Quartiere Donatello.                       

VISITA IL SITO DI “ZONAFRANCA”

CLICCA QUI

ZONAFRANCA

è anche su FACEBOOK

CLICCA QUI

--------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

Renzo De Stefani

LA PSICHIATRIA DEL FAREASSIEME

Valori e pratiche orientate alla “Recovery”

Erikson editore

 

La Psichiatria del fareassieme è un manuale di salute mentale molto diverso dai testi che di solito si trovano sull’argomento: non ci sono capitoli sulla psicopatologia, sui principali disturbi psichici, sui trattamenti più in voga. L’approccio del fareassieme mette al centro, nei fatti e non solo nelle parole, utenti e familiari. Medici, operatori, utenti, familiari e cittadini sono coinvolti alla pari nei percorsi di cura e nella co-progettazione e co-produzione di tutte le attività, i gruppi e le aree di lavoro del Servizio. Un approccio dove si impara a «pensare e a lavorare» assieme, valorizzando la presenza, il sapere esperienziale, le risorse di tutti.

PER ORDINARLO

CLICCA QUI

----------------------------------------------