Post con il tag: "(dicembre)"


31. dicembre 2020
«Abbiamo bisogno di nuovi volontari» È una delle frasi che gli operatori dei Centri di servizio per il volontariato sentono pronunciare più spesso dalle associazioni. Quando però arriva il momento di accogliere qualcuno le associazioni non sono sempre pronte, aperte o disponibili. DA ufficiostampa@csvnet.it 30/12/2020 12:45 A menteinpace@libero.it Se da un lato le organizzazioni di volontariato riportano come principale preoccupazione quella di trovare nuovi volontari per garantire...
31. dicembre 2020
Mai come in quest’anno, nella percezione della povertà, si è allargato il divario tra poveri, imbroglioni o sdraiati sul divano. A farne le spese, però, è anche la reputazione delle misure strutturali. E mentre si pensa agli adulti, i minorenni in povertà diventano gli “invisibili” della pandemia DA nl@redattoresociale.it 30/12/2020 16:04 A menteinpace@libero.it Gli ultimi dati sulla povertà, pubblicati dall’Istat lo scorso 16 giugno, affermano che l’incidenza della povertà...
31. dicembre 2020
IL PRIMO GIORNO DELL’ANNO Lo distinguiamo dagli altri come se fosse un cavallino diverso da tutti i cavalli. Gli adorniamo la fronte con un nastro, gli posiamo sul collo sonagli colorati, e a mezzanotte lo andiamo a ricevere come se fosse un esploratore che scende da una stella. Come il pane assomiglia al pane di ieri, come un anello a tutti gli anelli… La terra accoglierà questo giorno dorato, grigio, celeste, lo dispiegherà in colline lo bagnerà con frecce di trasparente pioggia e poi...
30. dicembre 2020
“DURANTE E DOPO DI NOI” NELLA SALUTE MENTALE (L. 112/16) STRUMENTI - ESPERIENZE - PROSPETTIVE La legge 112/2016, detta “ Dopo di Noi “ prevede misure di assistenza, cura e protezione per persone con disabilità grave prive del sostegno familiare. Appare evidente l’importanza di questa normativa, che è poco conosciuta sia tra i pazienti che tra gli operatori. DA affigi@libero.it 29/12/2020 18:39 A menteinpace@libero.it Il gruppo di Utenti Familiari Esperti ( UFE ) del CSM di via...
29. dicembre 2020
“Vittime”, “untori”, mai soggetti di diritto: i minori (raccontati) nella pandemia LE PAROLE DEL 2020. Con la pandemia, i bambini e gli adolescenti sono diventati invisibili. E non sono mai stati presi in considerazione nelle decisioni che li riguardavano. Arianna Saulini, coordinatrice del Gruppo Crc, e Stefano Laffi, ricercatore sociale, raccontano com’è cambiata la rappresentazione delle giovani generazioni, dal Fridays for Future a oggi DA nl@redattoresociale.it 28/12/2020 15:48...
28. dicembre 2020
DA amici.cari19@gmail.com 27/12/2020 14:53 A menteinpace@libero.it I volontari di AMICI Ca. Ri. in un Natale d’altri tempi Siamo quasi al termine di un anno difficile per tutti ma in particolare per gli ospiti delle tante Case di Riposo e delle Comunità impossibilitate ad accogliere non solo i famigliari dei residenti ma anche la gioiosa animazione proposta da noi volontari AMICI CA.RI. di Asti che operiamo ininterrottamente, tra Piemonte e Liguria, ormai da quasi venticinque anni. E proprio...
28. dicembre 2020
Requiem per Narbona* Meglio sarebbe stato se, allontanatosi l’ultimo abitante, per un attimo si fosse distratta Rocha dla Préza, formidabile difesa, ed avesse lasciato passare la più colossale valanga immaginata da queste montagne. Una coltre immensa e immacolata t'avrebbe ricoperta e sepolta, intatta, ogni cosa esattamente al suo posto, come a Pompei fece la lava. Compattandosi e indurendosi la neve avrebbe affrontato per te il sole e il caldo di sessanta estati e occultandoti t’avrebbe...
26. dicembre 2020
Raoul Dufy, Le vieux port de Marseille Pittore che racconta, Raoul Dufy (Havre 1877 – Forcalquier 1953) elude il soggetto per una sorta di indeterminatezza quando il segno si posa sul colore con svagata semplicità, pura gioia di dipingere. Nell’estetica di Dufy, pittore, ceramista, decoratore, la forma viene prima del contenuto e questo forse lo relegò al ruolo di “charmant petit maitre” in un periodo in cui l’impegno dichiarato era imperativo. DA noreply1@artslife.it ve 25/12/20...
25. dicembre 2020
È gradita l'occasione per illustrare il corso di formazione "AIUTANTE SERVIZI DI PULIZIA E CURA DEGLI AMBIENTI INTERNI E ESTERNI" organizzato dalla sede di Peveragno del Formont. Il corso, della durata di 400 h, prevede 140 h di stage presso aziende del territorio. L'inizio previsto sarà verso la fine di gennaio. L'ente formativo garantisce il trasporto da Cuneo. La sede formativa, nel verde della collina, offre un contesto di serenità e tranquillità. in caso di pazienti potenzialmente...
25. dicembre 2020
Uscito da una messa in cui aveva sentito predicare gli atti di misericordia corporale, il piccolo Luigi Pirandello tornò a casa seminudo perché aveva rivestito del suo abito un bambino che aveva visto coperto di stracci. Ma, una volta a casa, egli venne aspramente rimproverato: e comprese, una volta per tutte, che nessuno prendeva sul serio il cristianesimo nel quale si veniva educati. DA newsletter@volerelaluna.it 24/12/2020 15:16 A menteinpace@libero.it di Tomaso Montanari Ogni Natale mi...

Mostra altro

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE

VISITE: 95455

 

MEDIA 

GIORNALIERA

VISITE 

negli ultimi 30 giorni: 70

Dati aggiornati

al 11-05-2021

---------------------------------

DATI COMPLETI SITO MENTEINPACE
anni 2014-2019
DATI SITO 2014-2019.pdf
Documento Adobe Acrobat 797.1 KB

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

---------------------------

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 

 

Francesco De Filippo

Maria Frega

Filosofia per i prossimi umani

Come sarà la nostra vita tra vent'anni secondo

letterati, storici, antropologi e climatologi

 

Giunti Editore

 

Se vi chiedessero all'improvviso: pensate a un'immagine che possa rappresentare la nostra realtà occidentale contemporanea, cosa vi verrebbe in mente? Forse una risposta azzeccata potrebbe essere quella di una comunità nevrotica, instancabile, ebbra di miliardi di connessioni, relazioni, produzioni, che corre disperatamente, ma priva di meta e senza avere uno specifico obiettivo. Ciò che manca in questa immagine è un orientamento, una consapevolezza, un senso; in una parola, filosofia. È il paradosso che serpeggia nelle nostre società: scarseggia non la materia di Socrate e Kant, considerata oggi disciplina antica, lenta, apparentemente incompatibile con i social, la genetica, le neuroscienze, i viaggi spaziali; ma ciò che da essa scaturisce: la capacità di critica, di riflessione e comprensione delle dinamiche sociali e della relazione tra l'essere umano e il contesto in cui trascorre la propria esistenza. Siamo alla vigilia di una nuova rivoluzione tecnologica e la necessità di "avvolgere" tutti i cambiamenti in un reticolo di nuovo umanesimo, si fa ancora più urgente. Potremmo dire che abbiamo individuato il paradosso dopo aver terminato il precedente volume Prossimi umani, una fotografia del mondo come sarà dal punto di vista scientifico-tecnologico. Un'incoerenza che questo nuovo libro tenta di risolvere con un approccio umanistico, nella convinzione che non solo scienziati ma filosofi, sociologi, giornalisti e letterati siano chiamati a rispondere a domande sul ruolo degli esseri umani in un mondo di macchine e robot, all'organizzazione da dare a comunità composte da uomini frutto di modifiche genetiche o neuronali, alle cautele da adottare per difendersi da un pianeta controllato da quattro o cinque technocorporations.

 

 

CLICCA QUI

-----------------------------------------------------------

 UNA BLOGGER IN CUCINA

 

Federica Giuliani, Gelso nella vita e nel web, la cucina nel DNA e tante cose da raccontare, tra una ricetta e l’altra! Nella mia cucina convivono ordine, precisione e il caos della creatività, citazioni classiche e poeti maledetti, accostamenti insoliti e ricette base, racconti vicini e lontani, dal mito alla leggenda, a volte tristi, a volte dal finale lieto, innaffiati di buon vino e buoni propositi. 

 

Cucini insieme a me?

 

Per visitare il blog

CLICCA QUI