A NICHELINO (ASL TO5) RIAPRE IL CENTRO DI SALUTE MENTALE

DOPO LE PROTESTE DI CGIL, CISL E UIL

 

Pubblicato il

Di Redazione Quotidiano Piemontese 

 

notizia segnalata da Nerina Dirindin

durante la riunione on line del Laboratorio di Capacitazione

del Coripe Piemonte e Università di Torino

martedì 9/1/2024 – ore 10-12

 

 

NICHELINO –  Dalla prossima settimana, il Centro Salute Mentale di Nichelino  riaprirà prima parzialmente (qualche giorno a settimana) e successivamente a pieno regime (tutta la settimana).

E’ quanto emerso nella giornata odierna, a seguito presso gli Uffici dell’Asl TO5, a Chieri, dell’incontro tra le delegazioni di Cgil Cisl Uil territoriali, guidate da Alfonso Provenzano (Cgil), Mauro Armandi (Cisl), Francesco Lo Grasso (Uil) e il Direttore dell’Azienda Sanitaria, Angelo Michele Pescarmona.

Al centro del confronto, richiesto con urgenza della tre Organizzazioni sindacali nella giornata di ieri, la chiusura senza preavviso del Centro Salute Mentale di Nichelino da parte dell’Asl, decisione che ha provocato parecchie difficoltà ai cittadini del territorio.

Anche la struttura di Chieri, momentaneamente chiusa per ragioni strutturali dell’immobile, troverà una soluzione, con l’apertura di un ambulatorio presso l’ospedale di Chieri.

Nell’incontro con le Organizzazioni sindacali la Direzione dell’Asl TO5 si è scusata di non aver affrontato preventivamente con le parti sociali il problema dovuto alla carenza di organico specializzato.

“Abbiamo convenuto – hanno detto dopo l’incontro Alfonso Provenzano (Cgil), Mauro Armandi (Cisl), Francesco Lo Grasso (Uil) – che in futuro eventuali situazioni di difficoltà vengano affrontate per tempo, ricercando soluzioni condivise e preservando la centralità del Sistema sanitario nazionale”.

“Riteniamo soddisfacente l’esito della riunione – concludono i rappresentanti territoriali di Cgil Cisl Uil – e apprezziamo l’impegno della Dirigenza dell’Asl a condividere in futuro, e in modo preventivo, eventuali criticità del Sistema sanitario nazionale che coinvolgono i cittadini”.

 

Tratto da:

https://www.quotidianopiemontese.it/2024/01/09/a-nichelino-riapre-il-centro-di-salute-mentale/

Scrivi commento

Commenti: 0

DATI DEL SITO

NEGLI ULTIMI 30 GIORNI

VISITATORI 1196

VISITE 1665

aggiornato al 23/02/2024

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

 

 

ZONA FRANCA 

è un laboratorio di inclusione sociale, in cui si sperimentano forme alternative di partecipazione, protagonismo ed espressione.

 

È ideato e prodotto dalla Cooperativa Proposta 80 

in collaborazione con l’Associazione Culturale Kosmoki 

e dagli

utenti del Servizio di Salute Mentale del Dipartimento di Salute Mentale di Cuneo.

 

Collaborano al progetto Città di Cuneo, Cooperativa Momo

MenteInPace

DiAPsi Cuneo 

Casa del Quartiere Donatello.                       

VISITA IL SITO DI “ZONAFRANCA”

CLICCA QUI

ZONAFRANCA

è anche su FACEBOOK

CLICCA QUI

--------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

Renzo De Stefani

LA PSICHIATRIA DEL FAREASSIEME

Valori e pratiche orientate alla “Recovery”

Erikson editore

 

La Psichiatria del fareassieme è un manuale di salute mentale molto diverso dai testi che di solito si trovano sull’argomento: non ci sono capitoli sulla psicopatologia, sui principali disturbi psichici, sui trattamenti più in voga. L’approccio del fareassieme mette al centro, nei fatti e non solo nelle parole, utenti e familiari. Medici, operatori, utenti, familiari e cittadini sono coinvolti alla pari nei percorsi di cura e nella co-progettazione e co-produzione di tutte le attività, i gruppi e le aree di lavoro del Servizio. Un approccio dove si impara a «pensare e a lavorare» assieme, valorizzando la presenza, il sapere esperienziale, le risorse di tutti.

PER ORDINARLO

CLICCA QUI

----------------------------------------------