COSTRUIAMO INSIEME IL PERCORSO FORMATIVO PER I VOLONTARI (CSV Cuneo)

In associazione avete un’idea per un percorso formativo per i volontari ma non sapete come realizzarlo? Il CSV Società Solidale ETS vi può aiutare!

 

DA CSV Cuneo

25/1/2024 12:18

A  menteinpace@libero.it

 

Insieme ai corsi proposti direttamente su tematiche generali di interesse per tutte le tipologie di ETS (info sul nostro sito), il CSV accompagna le associazioni alla strutturazione e realizzazione di percorsi formativi su tematiche specifiche.

È disponibile l’Avviso di selezione CSV per lo sviluppo di idee formative con cui potete raccontarci le vostre idee: il Consiglio Direttivo le valuterà e quelle utilmente collocate in graduatoria (fino ad esaurimento budget) le realizzeremo insieme.

OBIETTIVO DELL’AVVISO

Creare maggiore consapevolezza dell’identità e del ruolo del volontariato, maggiori competenze trasversali, progettuali, organizzative e favorire l’acquisizione di competenze necessarie allo svolgimento dell’attività di volontariato presso gli ETS.

BENEFICIARI DELL’AVVISO

Enti del Terzo settore accreditati ai servizi del CSV alla data del 15.02.2024.

 

PRESENTAZIONE DELLE IDEE FORMATIVE

·         entro e non oltre le ore 18.00 del 28 FEBBRAIO 2024

(per percorsi formativi da svilupparsi tra aprile 2024 e il 30 giugno 2024)

·         entro e non oltre le ore 18.00 del 17 GIUGNO 2024

(per percorsi formativi da svilupparsi tra settembre 2024 e il 15 dicembre 2024)

 

COME PARTECIPARE

Scarica il testo dell’Avviso e relativa documentazione di partecipazione

Scarica la modulistica in word

 

Vi chiediamo alcuni requisiti minimi:

·         garantire un numero minimo di iscritti

·         garantire l’accesso ai volontari anche di altre associazioni diverse dalle proponenti e operative in analogo settore

·         non proporre idee già rientranti nelle tematiche dei corsi proposti dal CSV Società Solidale ETS (contattare formazione@csvcuneo.it per avere i dettagli dei corsi CSV 2024)

·         se possibile, presentare idee in collaborazione con altri ETS

Se la Vostra idea si collocherà utilmente in graduatoria e fino ad esaurimento budget vi aiuteremo a:

·         perfezionare la vostra idea progettuale nei contenuti e nelle modalità

·         ricercare i docenti più adeguati

·         utilizzare la sede adeguata, mettendo a disposizione le sale e gli strumenti necessari, anche per eventuali incontri on line

·         promuovere il percorso formativo sui nostri canali CSV (sito, social network, newsletter)

 

·         gestire iscrizioni, monitoraggio e verifica del percorso formativo.

Scrivi commento

Commenti: 0

24° INCONTRO NAZIONALE

LE PAROLE RITROVATE

Programma, informazioni e sistemazioni alberghiere

----------------------------------------------

DATI DEL SITO

NEGLI ULTIMI 30 GIORNI

VISITATORI 979

VISITE 1441

aggiornato al 23/05/2024

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

 

 

ZONA FRANCA 

è un laboratorio di inclusione sociale, in cui si sperimentano forme alternative di partecipazione, protagonismo ed espressione.

 

È ideato e prodotto dalla Cooperativa Proposta 80 

in collaborazione con l’Associazione Culturale Kosmoki 

e dagli

utenti del Servizio di Salute Mentale del Dipartimento di Salute Mentale di Cuneo.

 

Collaborano al progetto Città di Cuneo, Cooperativa Momo

MenteInPace

DiAPsi Cuneo 

Casa del Quartiere Donatello.                       

VISITA IL SITO DI “ZONAFRANCA”

CLICCA QUI

ZONAFRANCA

è anche su FACEBOOK

CLICCA QUI

--------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

Renzo De Stefani

LA PSICHIATRIA DEL FAREASSIEME

Valori e pratiche orientate alla “Recovery”

Erikson editore

 

La Psichiatria del fareassieme è un manuale di salute mentale molto diverso dai testi che di solito si trovano sull’argomento: non ci sono capitoli sulla psicopatologia, sui principali disturbi psichici, sui trattamenti più in voga. L’approccio del fareassieme mette al centro, nei fatti e non solo nelle parole, utenti e familiari. Medici, operatori, utenti, familiari e cittadini sono coinvolti alla pari nei percorsi di cura e nella co-progettazione e co-produzione di tutte le attività, i gruppi e le aree di lavoro del Servizio. Un approccio dove si impara a «pensare e a lavorare» assieme, valorizzando la presenza, il sapere esperienziale, le risorse di tutti.

PER ORDINARLO

CLICCA QUI

----------------------------------------------