“PA-INT”: PAesaggi INTeriori al Teatro Sociale ad Alba

 

TEATRO SOCIALE ALBA

20 APRILE 2024

ORE 20: esposizione opere realizzate dagli studenti del Liceo Artistico “Pinot Gallizio” di Alba

ORE 20,45: presentazione del Progetto Vineyard: interventi di chi ha partecipato e sostenuto l’iniziativa

ORE 21,15: spettacolo teatrale “La Camera Oscura: Vite in fotogrammi” (Laboratorio teatrale “Cascina Solaro”)

 

Da: Filippo Manti  

A: menteinpace@libero.it

Data: 05/04/2024 13:32 CEST

Oggetto: Fwd: Invito + Locandina evento finale progetto Vineyard

 

---------- Forwarded message ---------
Da: Andrea Barbieri
Date: Gio 4 Apr 2024, 11:19
Subject: Fwd: Invito + Locandina evento finale progetto Vineyard
To: Filippo Manti  


Gentilissimo Presidente,

come anticipato, invio la locandina relativa all'evento del 20 aprile contenente il programma e i dettagli della serata.


Vi prego di registrare la partecipazione vostra ed eventualmente di coloro che saranno presenti con voi al seguente link:

https://forms.gle/AYFwKW9PtLegbpQu5



Vi sarei inoltre molto grato se poteste aiutarci a diffondere sia la locandina che il link attraverso i vostri canali di comunicazione: il materiale è liberamente pubblicabile online, sui profili social e via newsletter.

Ringraziandovi per il supporto e sperando di incontrarvi al Teatro sociale, un caro saluto


Andrea Barbieri

 

IL PROGETTO VINEYARD

 

Dopo la fase pilota avviata a settembre 2022 dal titolo “Il progetto Vineyard: esperire e narrare cura, temporalità e trasformazione attraverso la pratica della viticoltura”, ideato da Andrea Barbieri, psichiatra e responsabile dei Centri Diurni di Cuneo e Dronero (Dipartimento di Salute Mentale dell’ASL CN1), prosegue lo sviluppo del progetto rivolto ad adolescenti e giovani che manifestano differenti forme di disagio mentale.

La seconda fase, avviata nel febbraio 2023, conta sul supporto dell’Istituto Umberto I – Scuola Enologica di Alba, che sta ospitando settimanalmente un gruppo di giovani afferenti ai servizi di salute mentale del cuneese all’interno delle proprie vigne didattiche. Qui, con la supervisione dei docenti e dei tecnici specializzati dell’istituto, i giovani sono impegnati in attività formative inerenti tutte le operazioni di cura della vigna: potatura, legatura, sino ad arrivare nei mesi che verranno alla raccolta e vendemmia delle uve.

“L’iniziativa - spiega il dottor Barbieri - richiama i presupposti teorici postulati e poi esplorati sul campo nella fase pilota, individuando nell’ambiente della vigna un potenziale paesaggio terapeutico (therapeutic landscape) capace di favorire l’accesso a risorse sociali (opportunità di creare legami e occasioni di interazione), materiali (opportunità di creazione, produzione e condivisione di qualcosa di concreto) e affettive (promozione di emozioni positive, contenimento del senso di isolamento, solitudine o inadeguatezza)”.

L’ARTICOLO CONTINUA CLICCA QUI

 

Tratto da:

https://www.aslcn1.it/dettaglio-news-1?tx_news_pi1%5Baction%5D=detail&tx_news_pi1%5Bcontroller%5D=News&tx_news_pi1%5Bnews%5D=173&cHash=19a41390e3679c3a528cfbbe3733f0b8

 

 

Il progetto Vineyard 2.0

La pratica della viticoltura come strumento di recovery Report finale

Responsabile: Dott. Andrea Barbieri, Medico Psichiatra

Dipartimento di Salute Mentale di Cuneo (ASL CN1)

 

CLICCA IL LINK SOTTOSTANTE PER VEDERE IL REPORT

https://www.retepromozionesalute.it/restarea/allegati/REG01/ASLCN1/19593_vineyard_2_-_report_finale.pdf

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0

24° INCONTRO NAZIONALE

LE PAROLE RITROVATE

Programma, informazioni e sistemazioni alberghiere

----------------------------------------------

DATI DEL SITO

NEGLI ULTIMI 30 GIORNI

VISITATORI 976

VISITE 1405

aggiornato al 18/05/2024

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

 

 

ZONA FRANCA 

è un laboratorio di inclusione sociale, in cui si sperimentano forme alternative di partecipazione, protagonismo ed espressione.

 

È ideato e prodotto dalla Cooperativa Proposta 80 

in collaborazione con l’Associazione Culturale Kosmoki 

e dagli

utenti del Servizio di Salute Mentale del Dipartimento di Salute Mentale di Cuneo.

 

Collaborano al progetto Città di Cuneo, Cooperativa Momo

MenteInPace

DiAPsi Cuneo 

Casa del Quartiere Donatello.                       

VISITA IL SITO DI “ZONAFRANCA”

CLICCA QUI

ZONAFRANCA

è anche su FACEBOOK

CLICCA QUI

--------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

Renzo De Stefani

LA PSICHIATRIA DEL FAREASSIEME

Valori e pratiche orientate alla “Recovery”

Erikson editore

 

La Psichiatria del fareassieme è un manuale di salute mentale molto diverso dai testi che di solito si trovano sull’argomento: non ci sono capitoli sulla psicopatologia, sui principali disturbi psichici, sui trattamenti più in voga. L’approccio del fareassieme mette al centro, nei fatti e non solo nelle parole, utenti e familiari. Medici, operatori, utenti, familiari e cittadini sono coinvolti alla pari nei percorsi di cura e nella co-progettazione e co-produzione di tutte le attività, i gruppi e le aree di lavoro del Servizio. Un approccio dove si impara a «pensare e a lavorare» assieme, valorizzando la presenza, il sapere esperienziale, le risorse di tutti.

PER ORDINARLO

CLICCA QUI

----------------------------------------------