UN GELATO DA SOLA – Una battaglia vinta contro i disturbi alimentari (1000miglia)

Il seguente testo è molto personale, e il tema è quello dei disturbi alimentari. Spero che non provochi malumori, malesseri, e che possa arrivare alle persone nel modo semplice e naturale come è scaturito da me, quando l’ho scritto. 

 

DA 1000miglia          

04/06/2024 - 10:01

 

Oggi ho preso un gelato.

Una banalità. Un fatto non degno di nota.

Non è che ho fatto qualcosa di assurdo.  Avessi detto “Oggi ho prenotato un aereo di sola andata per l’Australia”, sarebbe stato qualcosa di scioccante, più d’impatto. Invece per me è notevole anche questo, perché per lungo tempo mi sono preclusa un sacco di piaceri legati al cibo. Tranne quando non li ritenevo strettamente necessari. Come il gelato. Lo prendevo solo quando ero con altri, e quando anche gli altri lo prendevano; quando ero in giro, quando avevo fatto un qualche tipo di movimento per cui ritenevo di “meritarmi” la gioia del gelato. Oppure ad una festa, dove giustificavo il mio “trasgredire” al regime alimentare che mi ero creata col fatto che tutti lo prendevano, e che non potevo essere l’unica stupida che non lo mangiava. Quante cose ti fa perdere un disturbo alimentare? Quante cazzate ti ficca nella testa? Di quante cose ti priva? Quanti pensieri assurdi, assurdi, assurdi. Quanta privazione di gioia vera, la gioia del gelato per esempio: il sentire il fresco e il cremoso sulla lingua, dopo una giornata calda, dopo ore di lezione, sostituita invece da una “gioia bugiarda”. Una gioia che deriva dall’aver rispettato i rigidi limiti di quantità, di tipo di cibo, che la tua mente ti ha impostato. Come è possibile che si arrivi a preferire questa ultima alla prima, non ne ho idea. Però è una cosa terribile, terribile e assurda. E riconoscere quanto fosse assurda, una volta che ci si è liberati da questi pensieri assurdi, è la felicità più grande. 

 

L’ARTICOLO CONTINUA

CLICCA QUI

Annalisa

 

Tratto da:

https://www.1000-miglia.eu/un-gelato-da-sola-una-battaglia-vinta/?mc_cid=b51de1cc15&mc_eid=3370f50975

 

Cos’è 1000miglia?

1000miglia è il sogno di 18 ragazzi di contribuire alla crescita culturale della propria città, del pezzetto di mondo che li circonda. 1000miglia NASCE tramite un giornale cartaceo con lo scopo di creare e dare spazio agli studenti liceali e universitari con la voglia di esprimere le loro idee. CRESCE cercando di intercettare i bisogni dei giovani sul territorio, partendo dalla creazione di un sito internet ed iniziando ad organizzare eventi tematici, concerti, corsi e creando una propria compagnia teatrale. EVOLVE con l’obiettivo di offrire al territorio un’associazione che faccia da sostegno a studenti e giovani con una propria idea da realizzare in tutti gli ambiti culturali, basandosi sugli ideali che ne hanno permesso la nascita: spirito d’iniziativa, voglia di trasmettere la passione che fa nascere un’idea, ottimismo.

 

Dove siamo

 

1000 miglia Associazione Culturale
Via Felice Cavallotti, 2
12100 Cuneo (CN)

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Sofonisba47 (venerdì, 07 giugno 2024 09:54)

    Cara amica. Come ti capisco. Per me è diverso ma simile..... Tra i vari acciacchi anche il diabete! Ma io amo trasgredire. La vita ahimè è fatta di privazioni, doveri e quant'altro, ma voglio essere per un attimo felice leccando un cono gelato.!

CINEMA SOTTO

LE STELLE

luglio 2024

APPELLO per la SALUTE MENTALE

delle Associazioni piemontesi

di utenti e familiari

24° INCONTRO NAZIONALE

LE PAROLE RITROVATE

Programma, informazioni e sistemazioni alberghiere

----------------------------------------------

DATI DEL SITO

NEGLI ULTIMI 30 GIORNI

VISITATORI 996

VISITE 1475

aggiornato al 18/06/2024

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

 

 

ZONA FRANCA 

è un laboratorio di inclusione sociale, in cui si sperimentano forme alternative di partecipazione, protagonismo ed espressione.

 

È ideato e prodotto dalla Cooperativa Proposta 80 

in collaborazione con l’Associazione Culturale Kosmoki 

e dagli

utenti del Servizio di Salute Mentale del Dipartimento di Salute Mentale di Cuneo.

 

Collaborano al progetto Città di Cuneo, Cooperativa Momo

MenteInPace

DiAPsi Cuneo 

Casa del Quartiere Donatello.                       

VISITA IL SITO DI “ZONAFRANCA”

CLICCA QUI

ZONAFRANCA

è anche su FACEBOOK

CLICCA QUI

--------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

Renzo De Stefani

LA PSICHIATRIA DEL FAREASSIEME

Valori e pratiche orientate alla “Recovery”

Erikson editore

 

La Psichiatria del fareassieme è un manuale di salute mentale molto diverso dai testi che di solito si trovano sull’argomento: non ci sono capitoli sulla psicopatologia, sui principali disturbi psichici, sui trattamenti più in voga. L’approccio del fareassieme mette al centro, nei fatti e non solo nelle parole, utenti e familiari. Medici, operatori, utenti, familiari e cittadini sono coinvolti alla pari nei percorsi di cura e nella co-progettazione e co-produzione di tutte le attività, i gruppi e le aree di lavoro del Servizio. Un approccio dove si impara a «pensare e a lavorare» assieme, valorizzando la presenza, il sapere esperienziale, le risorse di tutti.

PER ORDINARLO

CLICCA QUI

----------------------------------------------