SEI DI VETRO (poesia di Antonietta Gullì)

 

 

Ciao menteinpace,

anto ha lasciato un commento nel tuo blog: https://www.menteinpace.it/2021/11/13/concorso-letterario-versi-per-l-anima-2021-xiii%C2%AA-edizione/

 

DA no-reply@jimdo.it

13-11-2021 12:32

 

A  menteinpace@libero.it  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

SEI DI VETRO

 

Sei di vetro

quando ti sale inconsapevolmente una strana paura

come se uscire dalla porta di casa

sia un uscire insormontabile.

 

Sembra che tutto sappia di te

e tutto sia pronto a farti stare peggio.

 

Solo un pensiero mi affligge seriamente.

 

Poi pensi che vuoi vincere questa cosa

e la fai.

 

Sembra che farai tanta fatica

poi quando hai finito di concludere una parte della giornata

e allora dici ....che poi non era così faticoso

e nello sforzo di avere fatto la cosa giusta

speri che si potrà, dopo oppure domani,

non arrendersi

perché buttare giù quel muro

è la prova di ciò che non vogliamo essere e diventare.

 

 

Antonietta Gullì

 

Milano

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    Gianfranco (giovedì, 25 novembre 2021 09:29)

    Trovo queste parole di Antonietta molto significative perché dimostrano come anche il solo uscire di casa in certi momenti possa diventare un problema. Ti puoi sentire fragile, come il vetro. Ma sono momenti che, sebbene richiedano uno sforzo, possono essere superati. Per buttare giù il muro che ci opprime, che ci divide dalla serenità con gli altri, ma soprattutto con sé stessi.
    UN MODO SEMPLICE PER RICORDARE LA SOFFERENZA DI TANTE DONNE CHE VOGLIONO BUTTARE GIU' IL MURO CHE LE OPPRIME PROPRIO OGGI, GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

  • #2

    Susanna Brunelli (domenica, 28 novembre 2021 17:50)

    Il vetro è la materia che amo di più, l'ho lavorato, ammirato , tagliato , disegnato , dipinto , osservato in tutte le sue forme , da solido a liquido , da fragile a stressato, affascinante materia, fragile ma anche forte e resistente , tagliente ma accondiscendente, se trovi la giusta temperatura si scioglie lentamente e si può adattare a qualsiasi forma , leggero o pesante a volte flessibile , ma si spezza se vai con le maniere forti, dalle mille forme e colori , la sua trasparenza dipende dalla sua composizione chimica, dalla sostanza, dalla sua essenza, sta bene da solo o in relazione, a volte sovrapposto , tritato e raccolto nella sua diversa grana, non smetterei mai di elogiare questa nobile materia le cui caratteristiche si possono perfettamente equiparare ad un essere umano o anche animale. Grazie Antonietta per avermi riportata in vetreria , SUSANNA B.

  • #3

    Susanna Brunelli (lunedì, 29 novembre 2021 14:38)

    Il vetro è la materia che amo di più, l'ho lavorato, ammirato , tagliato , disegnato , dipinto , osservato in tutte le sue forme , da solido a liquido , da fragile a stressato, affascinante materia, fragile ma anche forte e resistente , tagliente ma accondiscendente, se trovi la giusta temperatura si scioglie lentamente e si può adattare a qualsiasi forma , leggero o pesante a volte flessibile , ma si spezza se vai con le maniere forti, dalle mille forme e colori , la sua trasparenza dipende dalla sua composizione chimica, dalla sostanza, dalla sua essenza, sta bene da solo o in relazione, a volte sovrapposto , tritato e raccolto nella sua diversa grana, non smetterei mai di elogiare questa nobile materia le cui caratteristiche si possono perfettamente equiparare ad un essere umano o anche animale. Grazie Antonietta per avermi riportata in vetreria , SUSANNA B.

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

 Questo sito è iniziato

il 02-06-2014

 

TOTALE

VISITE: 130.313

 

MEDIA 

GIORNALIERA

VISITE 

negli ultimi 30 giorni: 74

Dati aggiornati

al 26-5-2022

---------------------------------

DATI SITO www.menteinpace.it
2014-2021
DATI SITO 2014-2021.pdf
Documento Adobe Acrobat 848.8 KB

PROGETTO

"COSA SI FA DI BELLO?"

anni 2020-2021

PROGETTO: "COSA SI FA DI BELLO?"
anni 2020-2021
cosa si fa di bello.pdf
Documento Adobe Acrobat 523.8 KB

PROGETTO

"ANCORA INSIEME" Relazione finale

PROGETTO "ANCORA INSIEME"
Relazione finale
ANCORA INSIEME - REL. FINALE.pdf
Documento Adobe Acrobat 83.2 KB
PROGETTO RESTART AND RECOVERY. Una rete di comunità per la salute mentale
Cooperativa Proposta 80
PROGETTO Restart and Recovery.pdf
Documento Adobe Acrobat 1'011.6 KB

----------------------------------------------

ZONA FRANCA

Per comunicare emozioni/interessi/passioni

con vari linguaggi, specie i video,  costituendo una redazione di una rivista crossmediale

 

a breve un canale youtube, una pagina facebook ed un sito web

---------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

 Alberto Arnaudo

POST COVID

Edizioni

Progetto & Cultura

 

Sono andato in pensione l’1 marzo del 2020. E, invece della tanto agognata libertà del “finalmente faccio quello che voglio quando voglio”, mi sono ritrovato tre mesi di arresti domiciliari!  
Così ho cominciato a buttar giù schizzi di sensazioni, brevi storie che riecheggiassero le esperienze straordinarie che tutti stavamo facendo in quel periodo, da pubblicare sulla mia pagina Facebook, per condividere emozioni e “tenere memoria” di quanto stava avvenendo: una condizione talmente fuori dal normale che, una volta superata l’emergenza, potrebbe essere rimossa e magari in gran parte dimenticata. Ma della quale sarebbe bene non scordare mai quel che ci ha tolto, insieme a ciò che ci ha insegnato. 

L'autore
Alberto Arnaudo, medico, ha diretto il Servizio di Patologia delle Dipendenze (SerD) di Cuneo fino al 2020. In pensione, si dedica ad attività di formazione nel campo delle Addiction, e può coltivare con maggior tranquillità la sua passione per la letteratura. 

CLICCA QUI

 

 

-----------------------------------------------------------

 UNA BLOGGER IN CUCINA

 

Federica Giuliani, Gelso nella vita e nel web, la cucina nel DNA e tante cose da raccontare, tra una ricetta e l’altra! Nella mia cucina convivono ordine, precisione e il caos della creatività, citazioni classiche e poeti maledetti, accostamenti insoliti e ricette base, racconti vicini e lontani, dal mito alla leggenda, a volte tristi, a volte dal finale lieto, innaffiati di buon vino e buoni propositi. 

 

Cucini insieme a me?

 

Per visitare il blog

CLICCA QUI