RISORSE E STRUMENTI PER LA REALIZZAZIONE DI SÈ (Susanna Brunelli)

 

Un modulo interessante da tutti i punti di  vista, ricco di strumenti, mezzi, informazioni ; DINAMICO !

PROGETTO EX-IN resoconto MODULO 8/12

svoltosi nei giorni 21- 23 giugno 2023

 

PER VEDERE CHE COSA SI È FATTO NEL MODULO PRECEDENTE

(MODULO 6, PERCHÉ IL MODULO 7 È SALTATO E VERRÀ RECUPERATO IN SEGUITO)

CLICCA QUI

 

DA susi.brunelli@gmail.com

09/08/2023 - 10:16

A  menteinpace@libero.it  

 

Finalmente arrivati a Bologna dopo aver saltato il modulo 7, “advocacy, diritti, intercessione”, dal 18 al 21 giugno, purtroppo l’alluvione Bolognese  non ci ha permesso di arrivare al Cenacolo Mariano, al  nostro posto abituale.

Abbiamo potuto fare due incontri on line in versione ridotta e  avremmo recuperato a luglio il resto, era stato programmato un collegamento zoom che abbiamo mantenuto  con il  “Special guest“ Avvocato,  Michele Capano, presidente  dell’ associazione  “Diritti alla follia “, un incontro davvero  prezioso che ci ha fatto una  panoramica   sui diritti delle persone con disabilità psicosociale (termine usato dall’OMS), la sua conoscenza in questo campo  ci ha permesso di acquisire informazioni utili per quanto riguarda articoli di legge  sulla salute mentale, consenso informato, Amministratore Di Sostegno, Trattamento Sanitario Obbligatorio, Accertamento Sanitario Obbligatorio, le raccomandazioni dell’OMS ( Organizzazione Mondiale della Sanità) e il  CPT (Comitato europeo per la Prevenzione della Tortura e delle pene o trattamenti inumani o degradanti).

La sua passione è arrivata a tutti , veramente grati per questo suo intervento del tutto gratuito, (cosa non scontata) si è reso inoltre disponibile qualora ne avessimo necessità, grazie a papà Michele che il giorno prima ha avuto la gioia  di prendere in braccio il piccolo Felice,  il suo secondogenito.  

Passo al modulo 8 introducendo ; Inventario, Risorse, strumenti

Sono in ritardassimo con il mio scritto, ma non demordo, ho fatto e sto facendo molte cose ma   manterrò la promessa che mi sono fatta di scrivere una breve relazione sui 12 moduli, il primo è iniziato a Novembre 2022  e proseguiremo fino a novembre 2023, il tempo passa veloce e stiamo procedendo verso la dirittura di arrivo, scrivere mi permette di ritornare al vissuto di quei giorni intensi e di ricordare con facilità i contenuti, amo scrivere per poi condividere, ho già iniziato il modulo 9 consigliare e accompagnare ma eccomi un po’ in ritardo sulla tabella di marcia ma quello che conta è rispettare gli impegni presi.

Non posso iniziare una cosa se non chiudo con quella precedente, dai forza,  su Susanna ! Datti da fare , coraggio !

Primo giorno del modulo; il  giro flash come di consuetudine,  realizziamo i cambiamenti e la crescita di ognuno di noi, nascono espressioni di gratitudine sempre più fiorenti, stiamo evolvendo e questo mi conferma sempre di più che non basta il solo sapere esperienziale, ma è necessario per un ESP ( Esperto Per Esperienza o Esperto in Supporto tra Pari)  avere una formazione adeguata e completa sui vari aspetti che riguardano la salute mentale.

Rivederci ci fa bene e alleggerisce la  stanchezza che ci portiamo da casa, quasi tutti abbiamo iniziato il tirocinio, chi ha già finito le prime 40 ore e chi ha già iniziato a fare le 80 di livello più pratico, sarà interessante confrontarci appena possibile, i progetti di vita iniziano a prendere forma, riflettiamo su quanto questo percorso ci fa sentire collegati gli uni agli altri, ognuno con  la propria realtà ma uniti dal Nord al Sud per uno scambio di informazioni e avvenimenti nelle varie regioni , più o meno attive , io sono del Veneto e le strutture della mia regione non sono molto “Recovery oriented”, cioè c’è poca sensibilità per quanto riguarda i servizi orientati alla Recovery, personalmente sto cercando di sensibilizzare il più possibile sul mettere in luce la figura dell’ESP e qualche risultato l’ ho anche ottenuto.  

Bene ! Siamo arrivati alle storie di Recovery di Costanza/ Matilde//Lorena

Che storie !

LA STORIA DI GUARIGIONE DI MATILDE “FORTE IN BATTAGLIA”

Susanna Brunelli

Per leggere l’articolo sul sito www.menteinpace.it

 

CLICCA QUI

e sul sito mad-in-italy.com

CLICCA QUI

 

 

Ho voluto far pubblicare la storia di Matilde perché la definisco la paladina dei giovani, (la più giovane rispetto a noi ) ho provato commozione e rabbia nel sentire Matilde leggere la sua storia, intrisa di disarmonia nel contesto da lei vissuto, ma anche gioia nell’averla come parte del gruppo EX IN ; giovane, in divenire, con molte cose ancora da risolvere ma presente e volenterosa di crescere insieme a persone più grandi di lei che hanno in comune vissuti di sofferenza (vedi link allegato sopra).

Anche le altre due storie veramente interessanti, storie di riscatto, di trasformazione, di crescita,  tutti doni che ci facciamo raccontando la parte più intima della nostra storia di vita vissuta fidandoci l’un l’altro, fa si che nasca una sincera relazione.

ASSESSMENT;    Continuiamo nei giorni seguenti con il tema  di questo modulo ;  è una strategia di valutazione ed è utile per fare una analisi contestuale, individuare ad esempio attitudini, competenze individuali,  capire lo stato emotivo e comportamentale, un esame di realtà  allo scopo di trovare le migliori soluzioni personalizzate , una mappatura utile per arrivare a trovare strumenti adeguati alla persona e alla situazione.

Facciamo esercizi di “ascolto attivo” suddivisi per piccoli gruppi; c’è chi racconta , chi ascolta e chi osserva i due, poi il confronto in plenaria.

Una “mappa” suddivisa in quattro gruppi ci porta a  riflettere sulle relazioni,  come ad esempio famiglia - amici/conoscenti -  professionisti -  formazione/lavoro

Paolo Scarsato, in collegamento on line da Brescia, ospite  di questo mese ci  ha presentato la “RECOVERY STAR”, ( vedi link in fondo ) un altro ottimo strumento di valutazione  che si basa sulla gradualità dei passi verso la Recovery e il “vivere la vita al meglio delle proprie possibilità “

 

La Recovery Star è uno strumento elaborato da Triangle Consulting nel 2011 su mandato del Mental Health Providers Forum.

 

Si tratta di uno strumento estremamente flessibile che può essere proposto dagli operatori agli utenti, a livello individuale o di gruppo e può anche essere presentato da utenti formati ad altri utenti.

A me questo strumento piace molto , ho fatto il corso online nel 2021 e lo trovo molto completo ed efficace, lo proporrei nelle università perché se utilizzato come si deve porta chiaramente a capire dove il “diretto interessato” si trova rispetto al  percorso individuale.

Dieci aree sulle punte della stella : 1) La gestione della propria salute mentale 2) Cura di sé 3) abilità per la cura quotidiana 4) Rete sociale 5 ) Lavoro 6) Relazioni personali 7) Dipendenze 8) Responsabilità 9) identità e autostima 10) Fiducia e speranza

5 FASI : 1) BLOCCO, 2)ACCETTAZIONE DELL’AIUTO, 3) CREDERCI, 4) APPRENDIMENTO, 5) BASARSI SULLE PROPRIE FORZE.

“ IL METODO CHE MIGLIORA L’ESITO”

Infine vorrei citare le 10 SKILL dell’ OMS che forse  pochi conoscono

SONO STATE DEFINITE NEL 1992 PER VIVERE UNA VITA DI QUALITA’

             10 COMPETENZE :

·         CONSAPEVOLEZZA DI SE’

·         GESTIONE DELLE EMOZIONI

·         GESTIONE DELLO STRESS

·         EMPATIA

·         COMUNICAZIONE EFFICACE

·         RELAZIONI EFFICACI

·         CREATIVITA’

·         SENSO CRITICO

·         PRENDERE  BUONE DECISIONI

 

 

Ad ottobre compirò il mio sessantesimo compleanno, mi sento molto fiera di me, la mia autostima è buona perché  riconosco cosa ho fatto in tutti questi anni e cosa sto facendo , non è mai troppo tardi per crescere, studiare, imparare dai propri errori, dagli altri e fare qualcosa per gli altri , amo la vita e quello che sto facendo perché credere in quello che si fa,  fa   stare bene !

 

Noi possiamo cambiare la nostra vita se lo desideriamo , utilizziamo tutti gli strumenti possibili e camminiamo in amore !

 

Susanna Brunelli

susi.brunelli@gmail.com

per informazioni sul Progetto Ex-In rivolgersi a Susannna

 

Ascolta la canzone “Change”  di Lisa Stansfield   https://youtu.be/VhrfAyF3y4s?si=f4gchQfCiNH2SnMY

 

Per approfondimenti:

……….ASSESSMENT( Valutazione ), Recovery star, https://www.ausl.latina.it/attachments/article/844/Mental%20Healt%20Recovery%20Star-Guida%20per%20le%20organizzazioni.pdf

W.R.A.P. = Wellness Recovery Action Plan https://www.wellnessrecoveryactionplan.com/what-is-wrap/

 

IL MIO PIANO DI GUARIGIONE (ripresa / recovery), piano d’azione, Ascolto attivo;   per la crisi, piano di Recovery, Mappa VIP (Very important persons) ,  S.M.A.R.T. (Specifico, Misurabile , Accettato, Realistico, Tempo definito )  COME RENDERE UN OBIETTIVO SMART“:Vorrei prendermi cura di me e del mio corpo: vorrei iniziare a praticare un attività sportiva o di benessere”  LA RUOTA DELLA VITA  https://sviluppo-personale.com/la-ruota-della-vita/  IESA : L'affido familiare delle persone con disagio psichico, https://www.redattoresociale.it/article/77bf36be-6832-408d-9dc0-6159a5d35032

Scrivi commento

Commenti: 0

DATI DEL SITO

NEGLI ULTIMI 30 GIORNI

VISITATORI 978

VISITE 1387

aggiornato al 17/05/2024

Video Spot di MENTEINPACE

ADRENALINA PURA!!

regia di 

Andrea Castellino

---------------------------------------

 

 

ZONA FRANCA 

è un laboratorio di inclusione sociale, in cui si sperimentano forme alternative di partecipazione, protagonismo ed espressione.

 

È ideato e prodotto dalla Cooperativa Proposta 80 

in collaborazione con l’Associazione Culturale Kosmoki 

e dagli

utenti del Servizio di Salute Mentale del Dipartimento di Salute Mentale di Cuneo.

 

Collaborano al progetto Città di Cuneo, Cooperativa Momo

MenteInPace

DiAPsi Cuneo 

Casa del Quartiere Donatello.                       

VISITA IL SITO DI “ZONAFRANCA”

CLICCA QUI

ZONAFRANCA

è anche su FACEBOOK

CLICCA QUI

--------------------------------------------

NEWSLETTER DI MENTEINPACE

per riceverla

     scrivi una mail a      menteinpace@libero.it

----------------------------------------------

 

GUARDA LE NOVITA' della

CASA DEL QUARTIERE DONATELLO

http://www.casadelquartieredonatello.it

---------------------------------------------------------

Renzo De Stefani

LA PSICHIATRIA DEL FAREASSIEME

Valori e pratiche orientate alla “Recovery”

Erikson editore

 

La Psichiatria del fareassieme è un manuale di salute mentale molto diverso dai testi che di solito si trovano sull’argomento: non ci sono capitoli sulla psicopatologia, sui principali disturbi psichici, sui trattamenti più in voga. L’approccio del fareassieme mette al centro, nei fatti e non solo nelle parole, utenti e familiari. Medici, operatori, utenti, familiari e cittadini sono coinvolti alla pari nei percorsi di cura e nella co-progettazione e co-produzione di tutte le attività, i gruppi e le aree di lavoro del Servizio. Un approccio dove si impara a «pensare e a lavorare» assieme, valorizzando la presenza, il sapere esperienziale, le risorse di tutti.

PER ORDINARLO

CLICCA QUI

----------------------------------------------